60 mila morti all’anno per sovraesposizione raggi UV. OMS

pelle,melanoma,morti,carcinoma,raggi ultravioletti,sovraesposizione,raggi uv,oms,organizzazione mondiale sanitàSecondo l’OMS, ogni anno muoiono nel mondo circa 60 mila persone a causa della sovraesposizione a raggi UV, di cui 48 mila per melanoma e 12 mila per carcinomi della pelle. Circa il 90% del carico totale di malattia per melanoma e gli altri tumori cutanei e’ attribuibile ai raggi UV.

In termini di Daly (anni di vita persi a causa della disabilita’), la quota sale a 1,5 milioni. Sono i dati diffusi oggi a Roma in occasione della presentazione di un nuovo protettivo solare nato dalla Ricerca IDI.
L’incidenza del melanoma, principale causa di morte legata ai raggi UV, e’ maggiore in Europa, dove la popolazione e’ prevalentemente di pelle chiara, e in altri Paesi con caratteristiche analoghe, come l’Australia, il Brunei, il Giappone, la Nuova Zelanda, Singapore e le Americhe.

60 mila morti all’anno per sovraesposizione raggi UV. OMSultima modifica: 2012-05-05T17:00:00+02:00da consumatori
Reposta per primo quest’articolo