Libretti postali

libretto-postale-ordinario.jpgda Aduc – di Marianna D’Alessandro

Le Poste tornano a far parlare di se con i nuovi tassi che La Cassa Depositi e Prestiti offre sui libretti di risparmio. Innanzi tutto a decorrere dal 1° gennaio 2012 il rendimento “Oro” viene riconosciuto a tutti i libretti nominativi ordinari esistenti a quella data o aperti nel corso dell’anno 2012. A partire dal 26 marzo 2012 questo tasso è fissato al 1,6% lordo.

Inoltre con l’offerta “Più Risparmi Più Interessi” a decorrere dal 1° gennaio 2012 e fino al 31 dicembre 2012, sulla liquidità addizionale versata sui libretti nominativi ordinari è riconosciuta una maggiorazione del rendimento pari al 1,60% lordo rispetto al tasso riconosciuto alla classe di rendimento “Oro”, per tutto il periodo in cui tale liquidità permane sul libretto.

Libretti postaliultima modifica: 2012-04-10T20:00:00+02:00da consumatori
Reposta per primo quest’articolo