U.E. – Diritto all’oblio in Rete. Proposta del commissario alla Giustizia

diritto all'oblio,viviane reding,patchwork,ue,internet,privacy,direttiva europea,unione europeada Ansa – Marco Galdi

Abbiamo diritto all’oblio, lo dice la Ue che lancia la rivoluzione della privacy. Anche nel mondo digitale della rete, che invece non dimentica mai nulla. E che ci fa esporre centinaia di nostri dati, foto, informazioni, commenti sulla vita privata. E che vive sulla pubblicita’ mirata, quella che arriva sul nostro computer perche’ da qualche parte c’e’ qualcuno che registra costantemente i nostri gusti a partire dall’ip e poi magari li incrocia con quanto postiamo su un social network. E che permette i ‘furti di identita’ che negli ultimi 12 mesi hanno toccato il 17% degli italiani ed il 12% degli europei.

U.E. – Diritto all’oblio in Rete. Proposta del commissario alla Giustiziaultima modifica: 2012-01-28T00:05:00+01:00da consumatori
Reposta per primo quest’articolo