Le smart drugs sono illegali

smart.jpgDiventano illegali i nuovi cannabinoidi sintetici, le cosiddette Smart Drugs, vendute come incensi, sali da bagno e profumatori per ambiente che gia’ da mesi il Sistema Nazionale di Allerta del Dipartimento Politiche Antidroga, la cui delega e’ affidata al Senatore Carlo Giovanardi, aveva identificato e censito. E’ proprio il Dipartimento a darne notizia, precisando che grazie alla collaborazione con il Ministero della Salute, le sostanze sono state inserite nella tabella delle sostanze stupefacenti. Questo comporta che qualsiasi Smart shop o persona che vendera’ tali prodotti potra’ essere denunciato per spaccio di droga.

Le smart drugs sono illegaliultima modifica: 2011-05-19T16:00:00+02:00da consumatori
Reposta per primo quest’articolo