COSTI FITTIZI: LE FATTURE NON BASTANO

agenzia-entrate.jpgAvv. Matteo Sances

A seguito della contestazione da parte dell’Ufficio di determinati costi, non basta come prova al contribuente esibire solo la fattura.

Ciò è quanto emerge da una recente sentenza della Suprema Corte, (Sent. Cass. n.21317 del 15/10/2010), la quale stabilisce che “l’esibizione delle sole fatture di acquisto non è sufficiente a dimostrare l’effettività dei costi”.

Nel caso in oggetto l’Agenzia delle Entrate aveva contestato l’indebita deduzione di costi e detrazione dell’IVA relativamente a fatture ritenute fittizie anche in virtù di dichiarazioni raccolte dalla Guardia di Finanza durante le operazioni di verifica.

 

info@studiolegalesances.it

www.studiolegalesances.it

 

COSTI FITTIZI: LE FATTURE NON BASTANOultima modifica: 2010-11-05T13:00:00+01:00da consumatori
Reposta per primo quest’articolo