PLACEBO: Che cosa contiene il nulla?

placebo.jpgUn medicinale deve dimostrare la sua efficacia rispetto al placebo (un prodotto senza principio attivo). Ma questi può falsare il test clinico se contiene sostanze che agiscono comunque sull’organismo.
Quando l’oncologo statunitense Charles Loprinzi fece il test sul megestrolo acetato -farmaco pensato per contrastare le metastasi e per aumentare l’appetito nelle pazienti con tumore al seno- nessuno s’aspettava un risultato così brillante. Confrontato con il placebo del gruppo di controllo, il megestrolo dimostrò un’efficacia ben oltre le attese. Solo quando i colleghi di Loprinzi vollero saperne di più, si scoprì che i buoni risultati erano attribuibili, almeno in parte, a quelle compresse che per definizione dovevano essere prive di qualsivoglia principio attivo. Quel falso farmaco era composto soprattutto di lattosio, sostanza che i malati di cancro sottoposti a chemio- o a radioterapia tollerano male. E dato che il placebo aveva agito negativamente sul gruppo di controllo, l’efficacia del megestrolo appariva immeritatamente molto superiore.

PLACEBO: Che cosa contiene il nulla?ultima modifica: 2010-10-29T10:28:15+02:00da consumatori
Reposta per primo quest’articolo