BENZINA: LE SPECULAZIONI SUI PREZZI DEI CARBURANTI SONO ORMAI STRUTTURALI. SE SI AGGIUNGONO RC AUTO E PEDAGGI AUTOSTRADALI LA SITUAZIONE PER GLI AUTOMOBILISTI SI FA DAVVERO DRAMMATICA

cara_benzina.jpgda Federconsumatori

Ormai sembra che il prezzo della benzina, in Italia, si sia attestato stabilmente a 1,34 – 1,36 Euro al litro. È quanto emerge dalle nostre indagini svolte su tutto il territorio, che non hanno registrato alcuna diminuzione, nonostante il costo del petrolio, da qualche giorno, sia passato a 74 Dollari al barile ed oggi, addirittura, si sia ulteriormente ridotto a 72 Dollari al barile.
Questa è la prova tangibile che le speculazioni sui prezzi dei carburanti stanno diventando strutturali. Speculazioni di almeno 8-9 centesimi al litro, che pesano sulle tasche degli automobilisti, comportando un maggiore esborso di 108 Euro annui per costi diretti e di 90 Euro annui per costi indiretti (dovuti al trasporto su gomma delle merci), per un totale di ben 198 Euro in più.
Se, poi, a tali aumenti aggiungiamo quelli relativi all’Rc Auto ed alle tariffe autostradali la situazione, per gli automobilisti, diventa davvero drammatica:
       Per l’assicurazione dei mezzi di trasporto, RC Auto, si avrà un aumento di 130 Euro in base annua con una ricaduta dello 0.1% sul tasso di inflazione pari a 30 Euro annui di maggiori spese;
       Per i carburanti l’aumento va aggiornato a 198 Euro annui di maggiori spese (dirette e indirette);
       Per l’aumento dei pedaggi autostradali 15 euro per costi diretti e 0.2 % pari a 60 Euro in più per costi indiretti.
BENZINA: LE SPECULAZIONI SUI PREZZI DEI CARBURANTI SONO ORMAI STRUTTURALI. SE SI AGGIUNGONO RC AUTO E PEDAGGI AUTOSTRADALI LA SITUAZIONE PER GLI AUTOMOBILISTI SI FA DAVVERO DRAMMATICAultima modifica: 2010-02-03T14:00:00+01:00da consumatori
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “BENZINA: LE SPECULAZIONI SUI PREZZI DEI CARBURANTI SONO ORMAI STRUTTURALI. SE SI AGGIUNGONO RC AUTO E PEDAGGI AUTOSTRADALI LA SITUAZIONE PER GLI AUTOMOBILISTI SI FA DAVVERO DRAMMATICA

I commenti sono chiusi.