CANONE RAI : TRA LE TASSE PIÙ EVASE DALLE IMPRESE ITALIANE

monoscopio.jpgdi Fabrizia Rosati

Canone Rai, questo sconosciuto. È quanto emerge da uno studio commissionato dall’Associazione Contribuenti italiani per conoscere quali siano le imposte più evase dagli Italiani.

Dalla ricerca condotta dalla società KRLS Network of Business Ethics risulta che il Canone Rai è tra le tasse più evase in Italia. Il dato interessante è che il mancato pagamento dell’imposta della televisione di Stato interessa non solo i nuclei familiari italiani, ma anche il 95% delle imprese italiane.

Nel nostro Paese sono circa 4,5 milioni le imprese , di cui il 98% con un collegamento internet e dunque soggetti al pagamento del canone speciale. Ma secondo i dati Rai, le quote di canoni speciali si attestano sulle 180mila euro. Si fa presto a capire che circa il 95%,ovvero 4,2 milioni di imprese italiane evadono il canone speciale.

Tra i maggiori evasori del Canone Rai figurano le imprese con sede nelle province di Milano, Venezia, Torino e Roma dove l’evasione sfiora il 98% .Tra le province piu’ virtuose invece quelle di Aosta, Napoli, Pescara e Firenze dove l’evasione si attesta al 92%. In assoluto i contribuenti piu’ fedeli restano quelli della Valle d’Aosta, Campania, Emilia-Romagna e Puglia,seguiti dall’ Abruzzo, Molise, Puglia e Sicilia.

CANONE RAI : TRA LE TASSE PIÙ EVASE DALLE IMPRESE ITALIANEultima modifica: 2010-01-12T16:00:00+01:00da consumatori
Reposta per primo quest’articolo