Dal divano al frigorifero, come ottenere gli eco bonus

ecobonus.jpgda Corriere.it

Volantini pubblicitari, cartelloni, solerti impiegati di centri commerciali: tutti invitano in questi giorni ad acquistare nuovi pezzi di arredamento ed elettrodomestici approfittando dell’ecobonus. Ma la confusione regna sovrana e, tra informazioni parziali e accattivanti, o pericolosi passaparola, il rischio di fare un passo falso è altissimo. Tanto più che il decreto legge del 4 giugno scorso, diventato legge il 4 agosto, è stato modificato più volte e non è ancora stato seguito da una guida ad hoc dell’Agenzia delle entrate, in arrivo tra qualche giorno con tutti i dettagli sulle ristrutturazioni edilizie. In attesa della guida, cerchiamo di fare chiarezza.

Dal divano al frigorifero, come ottenere gli eco bonusultima modifica: 2013-08-29T00:05:00+00:00da consumatori
Reposta per primo quest’articolo