MILANO. ZTL: CARTELLI INCOMPRENSIBILI; FIOCCANO LE MULTE

multe.pngMilano. Brutto ritorno dalle vacanze per molti artigiani che hanno scoperto solo ora di aver ricevuto multe a raffica dal Comune di Milano.
Si tratta di multe date per l’accesso a Zone a traffico limitato, le Ztl entrate in vigore a marzo nella Cerchia dei Bastioni, e che sono state notificate nel mese di agosto. Molti consumatori avevano pagato, come sempre, l’Ecopass, credendo in tal modo di aver assolto a tutti i propri obblighi. Invece il Comune aveva ulteriormente ristretto l’accesso ai veicoli adibiti al trasporto merci, ad esempio solo in determinate fasce orarie. Da qui le multe. Molte aziende si sono accorte solo lunedì mattina, alla riapertura della ditta, di aver accumulato, durante le “vacanze’ decine di notifiche. Le prime multe per questo tipo di infrazione erano già giunte ai milanesi nel mese di giugno, ma ora si sta verificando una seconda ondata legata agli accessi successivi, prevalentemente maggio.

MILANO. ZTL: CARTELLI INCOMPRENSIBILI; FIOCCANO LE MULTEultima modifica: 2010-09-01T13:00:00+00:00da consumatori
Reposta per primo quest’articolo

32 pensieri su “MILANO. ZTL: CARTELLI INCOMPRENSIBILI; FIOCCANO LE MULTE

  1. Mi chiamo Aldo, sono un artigiano e anchio aimè ho preso ben 9 multe e ne aspetto almeno altre 4 nei prossimi giorni, ma mi chiedo: è legale inviare le multe dopo oltre 60 giorni dall’infrazione? e poi, facendo ricorso, non cè il rischio di vedersela raddoppiare da €.88,00 a €. 166,00 cadauna? Eventualmente per fare ricorso a chi bisogna rivolgersi e qual’è la procedura?Se qualcuno è in grado di darmi delle risposte certe sarei propenso a fare ricorso.

  2. Mi chiamo Aldo, sono un artigiano e anchio aimè ho preso ben 9 multe e ne aspetto almeno altre 4 nei prossimi giorni, ma mi chiedo: è legale inviare le multe dopo oltre 60 giorni dall’infrazione? e poi, facendo ricorso, non cè il rischio di vedersela raddoppiare da €.88,00 a €. 166,00 cadauna? Eventualmente per fare ricorso a chi bisogna rivolgersi e qual’è la procedura?Se qualcuno è in grado di darmi delle risposte certe sarei propenso a fare ricorso.

  3. sono anch’io un artigiano vittima dei nuovi divieti ztl merci che è stato multato pur avendo pagato l’ecopass.I cartelli sono illeggibili, se non fermandosi in mezzo alla strada!E poi, una volta letti, uno che fa?Retromarcia? inversione a “U”?Dobbiamo quindi fermarci in mezzo alla strada per ogni cartello?Ma a parte questo, multare una persona che si reca al lavoro nell’orario di lavoro con l’auto da lavoro non è una lampante violazione del diritto al lavoro stesso?Articolo 1 della costituzione?chi gira senza meta, con la stessa macchina, può!Noi che andiamo a lavorare non possiamo!

  4. stessa cosa è capitata a me artigiano ho pagato regolare ecopase mi sono ritrovato dopo le ferie una bella multaa seguito ho chiamato il numero 020202 mi hanno detto che non e per l’ecopas ma per l’ora di entrata per la scarico che non e nelle ore da loro decise?decise da chi? io arrivo da Fuori Milanoe non ho visto ne segnali ne cartelli mi hanno detto che ne hanno fatto publicità ?dove?sono andato a vedermi in internet giornali nazionali se ne parlavano prima del entrata in vigore ( NULLA ) solo un trafiletto sulla Cynataum di milano ma non ben comprensibilealla fine io farò ricorso perche indiscutibilmente lede non solo l’Articolo 1 ma anche il 3 e il 4 della costituzione , pensando solo a fare cassa la signora Moratti dimentica che se la forza lavoro di Milano degli artigiani , icrocia le braccia si crea un diservizio non da poco , pensate a chi puo rimanere chiuso in ascensore o ha una perdita d’acqua o aspetta un ufficio o un pasto caldodovra aspettare l’orario di possibilità di entrare spero che la signora Moratti rimanga chiusa in un cesso puzzolente mentre trabocca di cacca e gli artigiani non possano andare a salvare lei e la sua lussuosissima casa perchè non possono entrare fuori orario scarico carico

  5. piccola agiunta:sono andato in piazza Beccaria ma mi hanno negato la deroga perchè il mio è un lavoro “inutile” !!!allora sono andato a fare ricorso e a vedere le foto in via Friuli, e ho scoperto cheuna delle multe che ho preso è perchè sono entrato alle 9,29 e 53″ !!!7 secondi per 88 euro di multa!posso fornire copia del verbale!Comunque ho deciso che farò ricorso per tutte le multe!

  6. sono un artigiano di milano per ora ho ricevuto 8 multe ne aspetto almeno altre 2 guardando gli ecopass attivati , stamattina ho consegnato il modulo compilato per far ricorso dopo avere aspettato una fila di 38 persone , mi hanno detto che mi comunicheranno la mia situazione entro 330 giorni !!!! e se dopo avere aspettato undici mesi il ricorso non sara accettato mi tocchera pagare le multe con tutti gli interessi del caso , e cioe circa 215 € a multa tra esatri e comune .cari artigiani ci stanno lasciando in mutande !!!! togliendo quel minimo guadagno che ci avanza dopo aver pagato le tasse , sono usurai non statali !! lasciamo loro al buio-allagati-al freddo ecc…. speriamo che il ricorso vada bene ciao a tutti

  7. Buongiono, anch’io ho ricevuto 10 multe nella cerchia dei bastioni perchè zona a traffico limitato pur pagando regolarmente ecopass. Mi dite cortesemente quali sono le modalità di ricorso e quante sono le possibilità per cui posso vincerlo?Grazie mille.Angelo

  8. puoi fare ricorso al prefetto al comando di via Friuli, il ricorso è gratuito.Io hon fatto ricorso perchè la segnaletica è leggibile solo dal momento in cui hai commesso l’infrazione.non c’è nulla che ti avvisi in anticipo!a quel punto il cartello,posto alla fine di una serie di divieti , quindi illegibile, ti dice che il divieto di accesso per noi vale 0/24, cioè sempre!il che è farneticante, impossibile, assurdo ed illegale.poi prosegue:”salvo autorizzati”il che implica che devi avere una connessione internet, e informarti!Se non ci danno ragione, per quanto mi riguarda, sono pronto a piazzare il mio doblò per bloccare un varchi alle 7 e 30 e tenerlo bloccato fino alle 9 e 30, orario in cui finalmente potrà entrare.Se qualcuno mi desse una mano…E sarebbe la prima volta in vita mia che scendo in piazza.Però cari colleghi artigiani, è possibile che dobbiamo sciropparci tutte le manifestazioni studentesche di studenti che, nella maggior parte dei casi, non sanno nemmeno contro cosa protestano?E’ possibile che dobbiamo subire tutte le limitazioni alla circolazione ed al parcheggio?Tutti contro il nostro stra-costituzionale diritto al lavoro?(Vi ricordo, nel mio caso, inutile, vedi sopra)se siete pronti ad organizzare una protesta nel caso ci diano torto?

    • Vengo da Lecco saltuariamente a Milano ed ho già ricevuto una multa per essere transitato nella zona Sempione per lavoro, dove transito ogni volta, quindi ne aspetto altre. Sono andato sotto al Municipio, ma non mi hanno fatto entrare, il Sindaco non riceve i cittadini, specie se incazzati. Sono dei ladri e vanno fermati. Protestiamo sotto al comune.Gabriele

  9. Buongiorno, siamo una piccola impresa edile ed anche noi come le e-mail sopra riportate abbiamo ricevuto 13 multe relative alla disciplina oraria nella zona ecopass. Chiediamo gentilmente informazioni in merito alle modalità del ricorso.Grazie mille.

  10. ho preso anch’io con la mia azienda nove multe per lo stesso motivo, pur pagando regolarmente l’ecopass.potremmo organizzare una class action contro il comune di milano, credo ci siano i presupposti per poter vincere la causa. lascio la mia mail per ritrovarci e magari procedere tutti insieme.domani mi reco all’unione dei consumatori e vi faccio sapereallebasi@ymail.comisabella

  11. ciao a tutti anche a me e capitata la stessa identica cosa mi sono state recapitate 5 multe e ne devono arrivare altre due ora il problema e che due le ho gia’ pagate ma ogni giorno continuoano ad arrivare botte da 88 € e quindi mi sono deciso di informarmi qualcuno di voi puo essere cosi’ gentile da dirme a chi rivolgersi per organizzare una cosa collettiva contro questo comune di merda visto che da solo sicuramente sarei costretto a pagare

  12. ciao a tutti anche a me e capitata la stessa identica cosa mi sono state recapitate 5 multe e ne devono arrivare altre due ora il problema e che due le ho gia’ pagate ma ogni giorno continuoano ad arrivare botte da 88 € e quindi mi sono deciso di informarmi qualcuno di voi puo essere cosi’ gentile da dirme a chi rivolgersi per organizzare una cosa collettiva contro questo comune di merda visto che da solo sicuramente sarei costretto a pagare

  13. ciao a tutti anche a me e capitata la stessa identica cosa mi sono state recapitate 5 multe e ne devono arrivare altre due ora il problema e che due le ho gia’ pagate ma ogni giorno continuoano ad arrivare botte da 88 € e quindi mi sono deciso di informarmi qualcuno di voi puo essere cosi’ gentile da dirme a chi rivolgersi per organizzare una cosa collettiva contro questo comune di merda visto che da solo sicuramente sarei costretto a pagare

  14. ciao a tutti anche a me e capitata la stessa identica cosa mi sono state recapitate 5 multe e ne devono arrivare altre due ora il problema e che due le ho gia’ pagate ma ogni giorno continuoano ad arrivare botte da 88 € e quindi mi sono deciso di informarmi qualcuno di voi puo essere cosi’ gentile da dirme a chi rivolgersi per organizzare una cosa collettiva contro questo comune di merda visto che da solo sicuramente sarei costretto a pagare

  15. Ciao, noi siamo quelli che non protestiamo Mai … perché dobbiamo lavorare, perché ci mettiamo la faccia con i nostri clienti, perché siamo abituati a pagare per tutti.Tre anni fa guadagnavo come due postini, oggi guadagno meno di uno, senza tredicesima, senza garanzie, senza liquidazione, pensione chissà!Ora non posso più entrare a milano con il mio veicolo da lavoro (che ha 4 anni), devo prenderne uno più vecchio, ma immatricolato per il trasporto di persone e fingere di andare in giro al cazzeggio (altrimenti rischio il ritiro della carta di circolazione).Per noi e solo per noi non si può più parcheggiare nella zona di corso Magenta al di fuori della fascia oraria di pranzo.Paghiamo pur non potendo circolare e parcheggiare il doppio esatto dell’ecopass rispetto a chi va in giro a zonzo perché lui ha diritto agli ingressi multipli agevolati.È possibile che un doblò Jtd euro4 paghi 5 euro di ecopass ed un suv 6000 non paghi nulla? Siamo sicuri che inquini meno? Anche se fa 3 chilometri con un litro?Inoltre devo sentirmi dire in piazza Beccaria che il mio lavoro non è utile?Quale sarà la prossima mossa, una stellina gialla cucita sulla giacca?Ora basta!se si organizza una protesta io ci stònon politicizzata peròHanno da organizzarsi l’expo?Benissimo blocchiamogli l’inaugurazione…Scusami lo sfogo io sono uno di quelli che normalmente pensa a risolvere i problemi e non a crearli.Però mi arrabbio sempre di fronte a tanta palese ingiustizia, che vìola i principi basilari della costituzione e la dignità delle persone.

  16. E’ una vergogna. Le persone non possono più lavorare. Questo settore non è tutelato da nessuno. Per poter essere in regola viene chiesto ai padronicini di sostenere degli esami equiparabili a quelli di un avvocato o di un commercialista.Questa paese fa schifo.

  17. lavoro per una cooperativa di trasporto conto terzi , ho un furgone euro 3. nel mese di dicembre ho lavorato nella cerchia dei bastioni consegnando alcoolici ai bar, pub e discoteche, che aprono prevalentemente nel pomeriggio: Mi sono ammazzato di lavoro per guadagnare 1300 euro. L’altro ieri arrivano alla mia cooperativa 8 multe per non aver rispettato l’orario della zona a traffico limitato. Dal mio stipendio devo togliere 640 euro di multe, nonostante gli ecopass pagati . Mi domando, io sulle consegne ho degli orari e se non li rispetto non posso consegnare e quindi non vengo pagato , ma questi orari non coincidono con quelli imposti dal comune di Milano, quindi cosa devo fare? blocchiamo tutti i trasporti delle merci così vediamo se qualcuno si accorge anche di noi , una categoria sfruttata e malpagata. Auguro al sindaco di ritrovarsi barricata in casa senza niente da mangiare e da bere perchè chi deve consegnarle le vettovaglie non può accedere alla sua zona e che rimanga lì a morire di stenti invocando la fine

    • sono d’accordo con tutti voi!!!!!!!!!!!!!!! sarebbe da grandi riuscire a bloccare tutte le entrate di milano nella fascia indicata perchè come io non posso andare a lavorare anche gli altri non ci devono andare……….!!!!!!!!!!!BLOCCHIAMO QUESTA INGIUSTIZIAAAAAAAAAdomani vado a fare ricorso sono a 3 piu’ 3 in posta belle calde da ritirareattenzione 90 giorni di accertamento dalla data del verbale

  18. lavoro per una cooperativa di trasporto conto terzi , ho un furgone euro 3. nel mese di dicembre ho lavorato nella cerchia dei bastioni consegnando alcoolici ai bar, pub e discoteche, che aprono prevalentemente nel pomeriggio: Mi sono ammazzato di lavoro per guadagnare 1300 euro. L’altro ieri arrivano alla mia cooperativa 8 multe per non aver rispettato l’orario della zona a traffico limitato. Dal mio stipendio devo togliere 640 euro di multe, nonostante gli ecopass pagati . Mi domando, io sulle consegne ho degli orari e se non li rispetto non posso consegnare e quindi non vengo pagato , ma questi orari non coincidono con quelli imposti dal comune di Milano, quindi cosa devo fare? blocchiamo tutti i trasporti delle merci così vediamo se qualcuno si accorge anche di noi , una categoria sfruttata e malpagata. Auguro al sindaco di ritrovarsi barricata in casa senza niente da mangiare e da bere perchè chi deve consegnarle le vettovaglie non può accedere alla sua zona e che rimanga lì a morire di stenti invocando la fine

  19. salve sono un artigiano con furgone euro 4 con filtro antiparticolato con leasing da finire di pagare mi dicevano che non dovevo pagare l’eco pass pero’ a fine agosto 2010 mi sono trovato 6 multe in posta piu’ altre che sono arrivate solo per essere passato sotto le telecamere uno o due minuti dopo le 7,30 per recarmi sul parcheggio pagato con regolare occupazione del suolo pubblico per lavori edili. Io ne ho contestate al Sig. prefetto ben 9 chissa come finisce.

  20. salve sono un artigiano con furgone euro 4 con filtro antiparticolato con leasing da finire di pagare mi dicevano che non dovevo pagare l’eco pass pero’ a fine agosto 2010 mi sono trovato 6 multe in posta piu’ altre che sono arrivate solo per essere passato sotto le telecamere uno o due minuti dopo le 7,30 per recarmi sul parcheggio pagato con regolare occupazione del suolo pubblico per lavori edili. Io ne ho contestate al Sig. prefetto ben 9 chissa come finisce.

  21. Scusate, cari artigiani lavoratori, qua il problema è di tutti, anche mio che vado a Milano solo per trovare la fidanzata. Secondo me il punto non è (cosa uno va a fare), il punto è che è assurdo pagare 90 euro solo per essere entrato in una strada ztl, 90 euro per me che sono un operaio, sono quasi 2 giorni di lavoro!! Poi per evitare la sfilza di multe, cosa che sta succedendo anche a me, basterebbe comunicare tempestivamente entro pochi giorni l’automobilista dell’infrazione commessa, perchè se i cartelli non sono chiari e la multa mi arriva dopo 60/70 giorni ,sai quante volte ci passo prima di saperlo!!! Ma il comune mi pare che più che venirci incontro vuole solo i nostri soldi.

  22. ciao ragazzi anchio sono un artigiano come voi mi faccio un mazzo tutto il giorno a fare i traslochi e o ricevuto prima di agosto 20 multe da 90 euro l una dopo aver pagato regolarmente l ecopass ho pagato regolarmente tutte le multe non dicendo mai nulla ORA PERO INCOMINCIO A PREOCCUPARMI PERCHE COSI NON POSSO ANDARE AVANTI STO PAGANDO PIU MULTE DI QUELLO CHE GUADAGNO MA PERCHE NESSUNO FA NULLA PER BLOCCARE QUESTA VIGLIACCHERIA DEL COMUNE DI MILANO IO SAREI PRONTO A SCIOPERARE ANCHE DOMANI STESSO BLOCCARE TUTTI I TRASPORTI A MILANO

  23. ciao ragazzi anchio sono un artigiano come voi mi faccio un mazzo tutto il giorno a fare i traslochi e o ricevuto prima di agosto 20 multe da 90 euro l una dopo aver pagato regolarmente l ecopass ho pagato regolarmente tutte le multe non dicendo mai nulla ORA PERO INCOMINCIO A PREOCCUPARMI PERCHE COSI NON POSSO ANDARE AVANTI STO PAGANDO PIU MULTE DI QUELLO CHE GUADAGNO MA PERCHE NESSUNO FA NULLA PER BLOCCARE QUESTA VIGLIACCHERIA DEL COMUNE DI MILANO IO SAREI PRONTO A SCIOPERARE ANCHE DOMANI STESSO BLOCCARE TUTTI I TRASPORTI A MILANO

  24. ho ricevuto un’ altra multa … ormai non so più cosa fare… se il Sindaco Pisapia non cambia le cose rapidamente suggerisco di organizzarci per bloccare le entrate a Milano dalle 7 e 30 alle 9 e 30…oppure di promuovere una class action come diceva qualcuno più sopra.per bloccare gli ingressi a Milano basta arrivare al cartello incomprensibile e fermarsi lì.se arrivano i vigili il cartello ci impedisce l’accesso 0-24 salvo autorizzati.(Da chi, quando e come si dovrebbe desumere dal sito internet).eppoi una volta avuta l’informazione che si fa?retromarcia? inversione? … bene, appena i vigili ci fanno manovrare, via di corsa verso un altro ingresso.Così per una volta diamo da lavorare ai vigili.

  25. Ciao a tutti!in riferimento alle multe prese a Milano nelle zone a traffico limitato, siete riusciti a fare qualcosa?Mio fratello, anche lui artigiano, ne ha prese 8, da 90 € c.u., nella settimana precedente a ferragosto .. si può fare ricorso? c’è qualche possibilità che venga accettato?Grazie.

I commenti sono chiusi.