Enel Energia…TRUFFATORI?

enel.jpgda ADUC

L’estate non è finita, ma i venditori porta a porta di Enel Energia sono super impegnati… ad estorcere firme con l’inganno o a falsificare le stesse. L’obiettivo è acquisire nuovi clienti per il gestore del Gruppo Enel (controllato dal Governo e quindi indirettamente di tutti gli italiani) che opera nel cosiddetto libero mercato, al contrario di Enel Servizio Elettrico che invece è il gestore nel mercato a maggior tutela.
Le segnalazioni telefoniche o tramite mail che ci giungono, con richieste di consigli, sono costanti. A volte solo dopo mesi (al ricevimento della prima fattura) l’utente si accorge di avere un nuovo gestore.
La tecnica è quella di introdursi in casa, sfruttando il marchio Enel (identico sia per Enel Energia, sia per Enel Servizio Elettrico), raccontando che devono controllare le vecchie bollette e facendo firmare con varie scuse (dopo aver ricopiato i dati dalle vecchie fatture) dei fogli: un vero e proprio contratto.
L’apparente paradosso è che molti clienti portati con la malafede in Enel Energia erano utenti Enel servizio elettrico. C’è una guerra interna nel Gruppo Enel? Una lotta tra correnti partitiche?
Non siamo in politica, e non è difficile immaginare che al Gruppo Enel convenga di più avere il signor Rossi come cliente del libero mercato e non come un cliente ‘a maggior tutela’.
Ricordiamo che Enel Energia, per condotta commerciale scorretta è stata già condannata dall’Antitrust, come pure altri gestori di luce e gas.

Consigli.
Agli utenti vessati, consigliamo di denunciare l’accaduto all’Antitrust e, nei casi più gravi, di procedere con un esposto in Procura della Repubblica (raccontando semplicemente i fatti e chiedendo se in quanto narrato ci siano gli estremi di un reato).
Inoltre occorerà farsi valere con la società, chiedendo il ripristino della situazione preesistente senza oneri, richiedendo un risarcimento danni, tramite una raccomandata ar di messa in mora.
Ricordiamo che, in ogni caso, per i contratti a domicilio esiste il diritto di ripensamento entro 10 giorni.

Enel Energia…TRUFFATORI?ultima modifica: 2010-08-20T16:26:00+00:00da consumatori
Reposta per primo quest’articolo

334 pensieri su “Enel Energia…TRUFFATORI?

  1. anch’io mi sono trovato in una situazione analoga ma ahime mi arrivano fatture e non ultimo un sollecito di pagamento di €1.209,00 da parte di un agenzia di recupero crediti, niente da dire fatto sta che le bollette in questione sono inerenti ai periodi 2006/07/08/09/10 e preciso che è dal 2006 che mi sono trasferito in un altra abitazione mentre loro continuano imperterriti a mandare fatture presso quel domicilio a mio nome e solo telefonandogli esponendo il problema adesso mi arrivano nell’attuale abitazione…

    • anch’io sono stata truffata da questi ladri,il bello è che io non ho firmato nessun contratto. E mi è arrivata una bolletta trimestrale di 1407,00 già è assurdo mille e quattrocento euro per tre mesi,il bello è che io sono mancata di casa un mese quindi dovevo trovare risparmio,invece nò…..sto aspettando che mi mandano una copia del contratto(mai firmato)ma non mi mandano niente è una situazione di merda,non c’è bisogno che vengono a rubare in casa tua lo fanno anche senza che tu ci abbia mai parlato,ho 73 anni,sono ammalata e mi sento inerme questa è l’italia!!!

    • Mi,associo alla lunga lista dei truffati da questa Enel energia o come cazz…si chiama…comunque queste PORCHERIE solo in Italia succedono…

    • Ciao a tutti, ho un problema con enel energia. Ho cambiato il gestore anni fa e da Enel energia sono passata ad Hera energia. adesso mi chiama uno studio legale di Roma per dirmi che c’è un’insoluto di 400 euro, ammettendo che non ci sono bollette insolute. Questi soldi sarebbero il resoconto del conguaglio che enel energia può chiedere entro 5 anni dalla recessione del contratto. La ragazza al telefono ha spiegato che potrebbero esserci stati degli arrotondamenti…per cui ora risultano da pagare questi soldi!!!!! Vorrei sapere le vostre opinioni…grazie liliana

    • Ci hanno staccato ingiustamente l’erogazione dell’energia per un loro errore visto che la presunta morosità si riferiva ad una bolletta già pagata 2 anni prima lasciandoci al buio e senza la possibilità di accendere il riscaldamento a Natale e Capodanno per 7 giorni e costringendo tutta la famiglia a lasciare la casa dove abitiamo e cercare un’altra sistemazione .”Dopo aver telefonato al servizio clienti mi viene contestato telefonicamente il mancato pagamento di una fattura del 2009!Il 23/12/2011 viene effettuato il distacco per morosità per un importo di € 46,50!!In data 31/12/2011 viene inoltrato fax del pagamento relativo alla somma richiesta già correttamente effettuato in data 06/2010 e si richiede l’immediato riallaccio visto l’ingiustificato e inappropriato distacco che, dopo le dovute scuse, ci viene anticipato essere previsto entro e non oltre le 48 ore.Alla data odierna 04/01/2012 il riallaccio non è ancora stato effettuato!e noi siamo costretti a fare i nomadi in attesa che ci riallaccino quello che ingiustamente hanno distaccato”Ma l’energia non è un bene primario?E chi ne fa un uso così indiscriminatamente scorretto non commette un abuso?Sono stato un cretino a voler cambiare gestore nell’illusione di risparmiare pochi spiccioli !

    • Enel mercato libero Faccio una breve riepilogo per spiegarvi questa vergognosa vicenda.Anno 2007 ci perviene una Fattura di € 2.600 circa alla quale avendo ricevuto nel passato fatture con un importo massimo di €150, telefono al Enel dicendogli che la fattura era completamente errata e revoco l’addebito in banca, trasmetto al mio legale la documentazione faccio spedire una raccomandata contestando tale importo, ed aspetto l’esito nel secondo mese mi perviene una altra fattura con le stesse modalità e una cifra simile, ricontatto il mio legale, rifaccio le stesse telefonate insisto per l’errore di parte rinvio altra raccomandata , aspetto che l’errore venga fuori il terzo mese successivo l’importo non cambia, telefonate infinite ma nulla di fatto, la situazione continua per circa 15 mesi per un importo complessivo di circa € 28.000, rimango allucinato dalla vicenda ed nel frattempo mi perviene il decreto ingiuntivo da opporre entro 40 giorni motivate opposizioni in quei 40 giorni si ha una grave perdita in famiglia riesco ad opporre l’opposizione, si va davanti al Giudice si presentano la documentazione e nel udienza del 24/05/2012 l’avvocato del Enel dichiara l’essenza di crediti nei nostri confronti eccependo davanti al Giudice una dichiarazione che non essendo i diretti interessati del decreto ingiuntivo , cercando di fare decadere il tutto il Giudice cerca compensare le spese tra le parti, il mio legale conferisce di non essere d’accordo e che le spese sostenute sia ritenute a carico del Enel l’avvocato Enel risponde di non essere d’accordo e di mandare a sentenza la causa.L’Enel ha ammesso l’assenza d crediti nei confronti nostri ma non vuole accollarsi le spese di giudizio e minaccia di mandarci a sentenza , mi chiedo se è lecito mandare un decreto ingiuntivo di circa € 28.000,00 senza aver minimamente consumato tale importo.

    • io ero passato a edison,perche l’enel mandava bollette troppo alte.poi al improviso mi e’ arrivato sul cell:un messagio con scritto:che il contratto da me sottoscritto e firmato tra 4 giorni sara attivo.io ho chiamato l enel e ho spiegato che io non ho nessuna intenzione di ritornare con loro,anno risposto che ormai non posso fare niente ,devo per forza tornare a enel,poi ho chiamato edison ,ma neanche loro possono fare niente.ho richiamato l’enele gli ho chiesto la copia dell’contratto cosi andavo a fare denuncia per falsificazzione di firma, ma dopo 4 mesi non ho ancora ricevuto niente neanche la bolleta,almeno per avere qualche carta per esporre denuncia. preciso che’ io non ho firmato niente,e non faccio nemmeno entrare a casa mia queste persone.

    • io ero passato a edison,perche l’enel mandava bollette troppo alte.poi al improviso mi e’ arrivato sul cell:un messagio con scritto:che il contratto da me sottoscritto e firmato tra 4 giorni sara attivo.io ho chiamato l enel e ho spiegato che io non ho nessuna intenzione di ritornare con loro,anno risposto che ormai non posso fare niente ,devo per forza tornare a enel,poi ho chiamato edison ,ma neanche loro possono fare niente.ho richiamato l’enele gli ho chiesto la copia dell’contratto cosi andavo a fare denuncia per falsificazzione di firma, ma dopo 4 mesi non ho ancora ricevuto niente neanche la bolleta,almeno per avere qualche carta per esporre denuncia. preciso che’ io non ho firmato niente,e non faccio nemmeno entrare a casa mia queste persone.

    • ciao ragazzi, aimè anche io sono incappato nelle truffe di enel energia,vi espongo il mio caso e spero di trovare dei validi aiuti al problema.hanno chiamato convincendomi di essere enel servizio elettrico.. descrivendomi la fattura il mio codice cliente… e convincendomi a modificare le tariffe portando minor costi di consumi…ho accettato telefonicamente dichiarando che mi assicurassero che fanno parte di enel servizio elettrico….ci son cascato.ma nel dubbio mi informo meglio prendo la fattura controllo i dati e scopro che sono stato raggirato… allora molto adirato mi reco dai carabinieri e spiego del caso e loro mi dicono che non dobbiamo mai fare contratti telefonici…. e che mi devo rivolgere all’associazione dei diritti dei consumatori… cosa che ho fatto… e nel caso mi hanno consigliato di fare subito una raccomandata con ricevuta di ritorno ( premesso tutto fatto 1 giorno dopo il fatto … ) comunicando la disdetta del contratto telefonici e spiegando le motivazioni.dopodichè chiamo il mio gestore che avevo da 8 anni con cui avevo un contartto di tariffa fissa da 0,8 sia giorno che notte… al telefono mi hanno rassicurato di non preoccuparmi.dopo mesi mi trovo una bolletta esorbitante e.. arrabbiato chiamo e scopro che io non ho più un contratto con loro dato che enel energia a preso il suo posto… sempre adirato chiedo con quale diritto si può fare ciò.loro di risposta dicono che bastava una registrazione vocale … io spiego di nuovo il caso come sopra indicato e mi rispondo che non possono fare nulla e che dovevo fare nuova domanda con loro e che le tariffe non sarebbero più le stesse.kazzarol che fregatura…..cosa mi consigliate di fare???

    • Salve Signor Gennaro, mi dispiace tanto le sia accaduta una cosa del genere.Quei maledetti porta a porta che propongono i contrati, dovrebbero essere messi al bando.Come mai lei ha accettato di firmare un simile contratto?Le hanno fatto una proposta ingannevole?Se vede in giro questi signori del porta a porta, chiami la polizia o i carabinieri e segnali questa situazione.

    • Salve Signor Gennaro, mi dispiace tanto le sia accaduta una cosa del genere.Quei maledetti porta a porta che propongono i contrati, dovrebbero essere messi al bando.Come mai lei ha accettato di firmare un simile contratto?Le hanno fatto una proposta ingannevole?Se vede in giro questi signori del porta a porta, chiami la polizia o i carabinieri e segnali questa situazione.

    • Imbroglio è dire poco sono da galera, non si mandano fatture con importi cosi elevati senza aver consumato nulla questa illegalità e dovuta alla PESSIMA gestione di chi ci governa, non si spedisci cono fatture senza il minimo di criterio ed inoltre dopo 5 anni la compensazione tra le parti per le spese legali. Non ho parole offenderli sarebbe per loro un onore.

  2. Mi hanno fatto il contratto, spacciandosi per Enel e dicendo che per legge lo dovevo fare.Ho scoperto dopo quasi due mesi l’inganno e lo stato non fa nulla per fermare i truffatori.

    • posso solo dirti ke nella registrazione ti dicono kiaro e tondo e consapevole ke passera al mercato libero??quindi nn e stato attento lei..

  3. Salve a tutti,l’altro giorno sono passati due persone dell’enel energia ed hanno visionato le mie bollette per “segnalarmi i loro fantomatici guadagni”. Io non ho firmato nulla di nulla e gli ho liquidati.Ora in giro per internet leggo che quando visionano le tue bollette si segnano il tuo codice cliente e ti firmano contratti a tuo nome e ti ritrovi ad enel energia senza aver firmato nulla di nulla. E’ possibile? Come posso tutelarmi da una cosa del genere? C’è qualche indirizzo per ENEL (non mercato libero, quella statale) a cui posso scrivere che “qualsiasi contratto fimrato gli arrivi non sono stato io a firmarlo ed intendo rimanere da loro”??

    • anche io sono caduta nella trappola di enel con la scusa che le bollette con tutta la scritta nera non erano piu’ valide e che dovevano essre con il marchio blu mi hanno convinta firmare il nuovo contratto,e non solo per l’energia ma anche con il gas ed ora dal mese di maggio 2011 sono senza la fornitura di gas dopo mille reclami telefonate ad oggi 15 nov 2011 sono ancora senza gas

  4. Io sono un membro di una chiesa evangelica sita in Grassano (MT). A noi sono “riusciti” a farci passare da ENEL servizio elettrico ad ENEL energia addirittura senza far firmare nessuno. Hanno fatto tutto da soli, come avranno fatto? evidentemente si sono evoluti nel tempo!! Ora stiamo cercando di risolvere la questione…che tristezza!!

    • Anche a me è successa la stessa cosa…..Le racconto la mia esperienza:un giorno vennero due bei giovani ( che si spacciavano per ENEL ) che mi chiesero di visionare le bollette della Parrocchia.In buona fede gliele porsi….Loro mi chiesero un timbro e una firma come presa visione della visita effettuata…sempre in buona fede,firmai.Dopo due mesi mi arrivò una bolletta Enel Energia e a dir la verità mi trovavo alquanto bene;dopo la terza bolletta sono iniziati i miei guai…fino ad arrivare un conguaglio di € 3200.00.Impaurito volevo disdire subito chiamando l’ENEL ( solo allora scoprii che quella che avevo non era la vecchia e cara ENEL ),la quale mi disse che i tempi erano lunghissimi,finchè un giorno si presentano due ragazzi del servizio elettrico Sorgenia….ovviamente ero molto scettico ma preso atto della loro offerta commerciale decisi di accettare.Morale della favola sono con Sorgenia da due anni e a dir la verità mi trovo abbastanza bene…sono finite le pene con i conguagli.Le consiglio di applicare la scontistica.Questo e il numero dell’agente : 3336129168 Giovanni Puglisi.

  5. siete tutti degli stupidi che non capiscono un cazzo della vita. siete degli sfigati e lo rimmarrete per l’eterno, voi che scrivete questi commenti indegni e insignificanti, io sono un avvocato e quello che fa enel energia e del tutto legale. e meglio passare a enel energia, il quale ti gestisce e ti agevola o rimanere in enel servizio elettrico, il quale e gestito dallo stato ed ogni tre mesi aumenta il prezzo in base al economia? rispondetevi da soli sfigati di merda….

    • Testa di minchia sei per caso l’avvocato di Enel Energia??? Magari non arricchiamo lo stato, ma forse arricchiamo le teste di caxxxo come te.COGLIONEEEEE

    • se parli in questo modo non penso proprio che tu sia un avvocato….sei solo un povero illuso laureatosi forse all’università di Bucarest….molto bravo a chiamare merda tutti indistintamente….vorrei tanto conoscerti per farti rimangiare tutto e non per via legale…sono alto 185 cm e peso 120 kg…per servirti

    • ma come ti permetti di parlre in questo modo, noi siamo stati ingannati al punto che qualcuno h firmato al posto nostro, saresti da denunciare anche tu piccolo essere inutile al mondo!qualcuno mi sa dire come devo fare per denunciare l’accaduto e se esiste una sorta di denuncia “multipla” a cui associarmi per favore?GraziePaola BertiRiolo Terme ravenna

    • avvocato? prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrsei solo un povero venditore (scippatore) disperato e sfigatissimo

    • che grande avvocato sei…confondi “e congiunzione” con “è verbo”, anzi li usi indifferentemente, e vorresti insegnare qualcosa agli altri….ma ritorna alle scuole elementari….per favore…

    • E tu saresti un avvocato? Che scrive con i piedi, fa un sacco di errori di ortografia e insulta dicendo parolacce di cui è degno solo lui? ma perché voi incazzati cronici e malati di mente non vi fate gli affari vostri? Sei per caso uno di quegli schifosi truffatori di enel energia che va in giro a truffare la gente per bene? se è così, sfigato sei tu. E pure cafone!

    • CARO SFIGATO CHE TI FIRMI GIGI RIVA METTI IL TUO NOME O 6 SENZA PAALLE? GIA CME TEMEVO..AVVOCATO TU? TU 6 SOLO UN POVERACCIO….MERDOSO IGNORANTE A ENEL ENERGIA FIKKATELA NEL CULO XKE TU SEI UNO DI QUELLI CHE FA PORTA A PORTA E LAVORI X LORO ..IDIOTA FIGLIO DI PUTTANA….PROVA SOLO A PASSARE NELLA MIA ZONA E VEDI CME TI ACCENDO QLLA FACCIA DI MERDA CHE TI RITROVI A SON DI SCHIFFONI E CALCI NEL CULO….PEZZO DI MERDA MI AUGURO PREPIO D INCONTRARTI….DVI MORIRE

    • Quello che fa Enel Energia mercalo libero non è per niente legale e spiego il motivo: Avevo stipulato il contratto con EEML, e subito, cioè entro i 10 giorni previsti per il ripensamento ho inviato una lettera raccomandata per disdire il contratto, mi hanno risposto con una lettera ovviamente su carta intestata dicendo che, testuali parole: “In relazione alla sua richiesta di fornitura di energia elettrica del 19/05/2010, le confermiamo di aver ricevuto la sua comunicazione di ripensamento e di avere pertanto annullato la sua richiesta di fornitura di energia elettrica con Enel Energia.Ciò comporta che nulla risulta variato rispetto al suo rapporto contrattuale con il suo fornitore di energia elettrica”.Dopo questa lettera ricevuta, non ho più avuto nessun contatto con loro.A tutt’oggi, 30/08/2011, Enel Energia ritiene che io sia ancora loro cliente.Ovviamente sono assistito da un legale della Federconsumatori.Crdiali Saluti

    • Quello che fa Enel Energia mercalo libero non è per niente legale e spiego il motivo: Avevo stipulato il contratto con EEML, e subito, cioè entro i 10 giorni previsti per il ripensamento ho inviato una lettera raccomandata per disdire il contratto, mi hanno risposto con una lettera ovviamente su carta intestata dicendo che, testuali parole: “In relazione alla sua richiesta di fornitura di energia elettrica del 19/05/2010, le confermiamo di aver ricevuto la sua comunicazione di ripensamento e di avere pertanto annullato la sua richiesta di fornitura di energia elettrica con Enel Energia.Ciò comporta che nulla risulta variato rispetto al suo rapporto contrattuale con il suo fornitore di energia elettrica”.Dopo questa lettera ricevuta, non ho più avuto nessun contatto con loro.A tutt’oggi, 30/08/2011, Enel Energia ritiene che io sia ancora loro cliente.Ovviamente sono assistito da un legale della Federconsumatori.Crdiali Saluti

    • per fortuna che sono un operaio e non un avvocate . io ho solo la 3 media ma non mi permetterei mai di insultare persone che neanche conosco e giustamente ogniuna a la sua propria idea . non sapevo che ci volevano cosi tanti anni di studi x diventare cafoni e ingnioranti sensa rispetto per altri

    • Ci credo poco che tu sia un avvocato.Esaurito quello sicuramente. Ad ogni modo no ci vuole un genio per capire che enel energia è una grossa fregatura .

    • In merito a quanto scritto da questo azzeccagarbugli di avvocato penso non vale neanche la pena di argomentare oltre.Costui é sicuramente uno STRONZO.

    • se sei un avvocato come tu dici ed usi quei termini…..ti prenderei a calci in culo dall’aula fino al parcheggio!!!!povero demente!!!!!!

    • Passare ad enel energia è come tagliarsi il pene per far un dispetto alla moglie!!!mi hanno mandato un pagamento da effettuare a maggio, il 07/12/2001 di una bolletta fantasma,con conseguente riduzione della corrente.dopo aver effettuato il fax di avvenuto pagamento sono tre giorni che non ho riscaldamenti e mentre sto scrivendo ancora non si trova la strada di poter avere la corrente(ho una bambina di 9 anni che sta male.)Ho contattato 50 e dico 50 operatori di enel energia e l’unica cosa che ho ottenuto è una nota negativa perchè ho risposto male a degli operatori incompetenti e ruba stipendio al quale non intaressa un Caz..del problema che ho.Ho pagato in un anno più di 2.000,00 euro per una casa di 40 mq.ho pagato 4 elettricisti per far controllare l’impianto elettrico di casa,alla fine ho capito il problema!!!!!! Il testa di cazz.che mi ha fatto il contratto (Spacciandosi per ENEL)mi ha rifilato un contratto di utenza domestica non residente (controllate sul lato sx in basso della fattura) e con partita iva (controllate in alto a dx dove c’è il cod.fiscale).Avvocato risolvilo tu questo problema!!!!!!!!!!!!!

    • se tu sei un avvocato io sono babbo natale, con i termini che usi per appellare la gente sai benissimo che esistono leggi che lo proibiscono e ti consiglio vivamente di tenere i freni alla lingua, cmq a parte questo enel energia forse agirà al limite della legalità visto che son venuti anche a casa mia e a momenti non solo non mi han dato delle risposte alle mie domande ma volevano a tutti i costi farmi fare un contratto, sono stati maleducati e poco corretti nonchè arroganti, propio come ti stai comportando tu qui, probabilmente sei uno di loro….

    • sei tu che dimostri di esere una m… con la tua saccenza e spacciandoti per un avvocato appartieni a querll’ordine professionae costituito da ladri buffoni senza etica nè morale.

    • sto stronzone mangia pane a tradimento sulle spalle della gente sara’ anche un avvocato ,laureato o come vuole ma scrive la E senza accento e la L SENZA apostrofo. Basti questo . SFORTUNATO chi si fa’ difendere i diritti da costui

    • dovresti farti un pò di carcere solo per il modo in cui hai risposto. A proposito, oggi 20.2.12 sono passati a casa mia due tuoi colleghi truffatori che trattandomi come una persona anziana volevano leggere le mie bollette. Sfigati, e fortunati che non ho chiamato i carabinieri fermandoli io stesso. Non affannarti a rispondere,la mia email è mooolto secondaria, per i tizi come voi

    • se sei davvero un avvocato allora ti sei comprato laurea e titolo perchè non sai neanche scrivere in italiano. Impara ad usare gli accenti sulle e e le acca al posto giusto…poi ne riparliamo!

    • senti bene:oggi sono venuti a casa mia con tanto di tesserino dicendo di essere mandati da enel,ho chiamato il num verde di enel e loro non hanno mandato nessunosi presentano dicendo che c’e’ da firmare un fogliochiedono di mia madre che ha 74 anni….con me non possono parlare ne ho 46non dicono che stanno proponendo un alternativa di fornitura o contrattoquando ho detto che chiamavo i carabinieri se la sono data a gambeil web e i social network sono pieni di gente fregata allo stesso modosono procacciatori d’affari quindi incassano soldi in base a contratti stipulatiadesso avvocato che dici?ti dico io……..a s.vittore dovete andare

    • non credo sia giusto pagare quasi il doppio di utilizzo delle reti in piu’ rispetto ed enel distribuzione cosa ne pensa avvocato?!!!!!!!!!!!!!!!,per poi non parlare di altre voci in piu’ e tanto altro.

    • Caro avvocato delle mie ovaie…….a parte che trovo il suo modo di scrivere rozzo e volgare…Io ho lavorato per Enel Energia e le assicuro che è una truffa bella e buona….ci costringevano ad insistere soprattutto cn gli anziani a chiudere contratti. Le taglie aumentano a dismisura e noi al telefono parlavamo di blocco del prezzo x uno/due anni…..!! La taglia small di tutto compreso luce l anno scorso era di 13 euro…..quest’ anno è passata a 29 euro…..!!! Secondo lei quale risparmio puo dare un azienda che aumenta i prezzi cosi….senza motivazione….?? Nelle riunioni che tutte le mattine ci facevano……..erano loro stessi a dire che i venditori porta a porta chiudevano contratti cn mille stratagemmi dando tariffe molto piu alte di quelle potevano avere in base ai kw consumati…..Enel energia è stata anche denunciata all antitrust….s’informi caro avvocato prima di sparare cazzate….!!!!! Di seguito incollo l avviso che Enel servizio elettrico ha sul proprio sito riguado a enel energia…e sono loro i primi a parlare di truffa…!!!!da ADUC L’estate non è finita, ma i venditori porta a porta di Enel Energia sono super impegnati… ad estorcere firme con l’inganno o a falsificare le stesse. L’obiettivo è acquisire nuovi clienti per il gestore del Gruppo Enel (controllato dal Governo e quindi indirettamente di tutti gli italiani) che opera nel cosiddetto libero mercato, al contrario di Enel Servizio Elettrico che invece è il gestore nel mercato a maggior tutela. Le segnalazioni telefoniche o tramite mail che ci giungono, con richieste di consigli, sono costanti. A volte solo dopo mesi (al ricevimento della prima fattura) l’utente si accorge di avere un nuovo gestore. La tecnica è quella di introdursi in casa, sfruttando il marchio Enel (identico sia per Enel Energia, sia per Enel Servizio Elettrico), raccontando che devono controllare le vecchie bollette e facendo firmare con varie scuse (dopo aver ricopiato i dati dalle vecchie fatture) dei fogli: un vero e proprio contratto. L’apparente paradosso è che molti clienti portati con la malafede in Enel Energia erano utenti Enel servizio elettrico. C’è una guerra interna nel Gruppo Enel? Una lotta tra correnti partitiche? Non siamo in politica, e non è difficile immaginare che al Gruppo Enel convenga di più avere il signor Rossi come cliente del libero mercato e non come un cliente ‘a maggior tutela’. Ricordiamo che Enel Energia, per condotta commerciale scorretta è stata già condannata dall’Antitrust

    • ti rispondo con un po di ritardo……magari nel frattempo una laurea sei riuscito a prenderla anche se ho i miei dubbi….anche perchè sai il mio giardiniere parla e scrive molto meglio di te ahahahahhaha avvocato!

    • avvocato????? e non sai neanche scrivere in italiano? le e del verbo essere senza l’accento!!!! GRAVEEEE da scuola elementare!!!!!!

    • …Alla faccia, meno male che sei un avvocato…delle cause perse!forse volevi essere avvocato ma t ritrovi a lavorare anche te x queste agenzie sfigate, non è così?

  6. caro Gigi Riva, noto con piacere che sei un avvocato almeno così scrivi visto che da come scrivi mi sà che al massimo l’hai COMPRATA la laurea, comunque evita insulti e parolacce e comunica con le altre persone EDUCATAMENTE se ne sei capace!?!detto questo spererei che si tracci l’ip del nostro amico per risalire al mittente così noi destinatari di queste ingiurie abbiamo la possibilità di ringraziarlo tramite i suoi stessi colleghi…:-)

  7. Ecco il fantomatico “Gigi Riva” presumo forte tifoso del Cagliari ! Ah,Ah, é il classico venditore porta a porta che disperato cerca di prendere in giro le persone oneste :1) Enel Energia é una società di Enel creata dalla stessa per fare profitto e fregare le persone oneste utilizzando (MALE) la legge Bersani2) Le multe dell’antitrust gli interessano poco ( ammesso che le paghi) perché traggono molto più profitti truffando la gente3) La strategia é non indicare il vero prezzo dell’energia ma solo una quota4) Sarebbe il caso di presentare ( qualora ce ne siano i presupposti) denunce per truffaSTATE LONTANI da tuute queste società : Enel Energia, Edisom, etc… d’altra parte se il sistema di ENEL SERVIZIO ELETTRICO si chiama di “MAGGIORE TUTELA” CI SARA’ UN RAGIONE…

    • come faccio per ricevere la fornitura dalla vecchia Enel e staccarmi da enel energia .Qualcuno puo’ indicarmi cosa fare ….sono disperata

    • BEH….io sono un ” venditore” o meglio “consulente” e lavoro appunto per enel energia, posso assicurarvi che non è affatto come dite voi.lavoro per enel energia da 2 anni e mi chiamano ancora famiglie per ringraziarmi perchè le ho fatte risparmiare.ATTENZIONE, non sono diventati RICCHI ma qualcosina hanno rosicato sia su luce che su gas!voi parlate di truffa, indubbiamente ci sono tantiiiiiiiiiiiiiissimi truffatori in giro ma ci sono anche altrettanti ragazzi che fanno questo lavoro perche ci credono, io sono uno di questi, ovvio che a qualcuno conviene cambiare tariffe e a qualcun altro no ma li sta all’intelligenza del ragazzo che viene a casa vostra.morale della favola: non urlate ” ALLA TRUFFA ALLA TRUFFA” perche truffa non è ENEL ENERGIA come tutte le società del mercato libero HANNO VARIE TARIFFE, CHIEDETE AI CONSULENTI CHE VENGONO A CASA VOSTRA QUALE PUO ESSERE LA MIGLIORE PER VOI, INFORMATEVI e poi vedete se la cosa puo interessarvi.mi spiace sentire tutta questa gente incazzata ma credetemi che ci sono tanti bravi consulenti che fanno il loro meglio per evitare appunto che veniate truffati…

  8. Attenzione!! Enel energia e’ una vera truffa purtroppo pensavo di aver fatto una cosa giusta in realta’ e’ un imbroglio, alla fine le bollette con lo stesso consumo di enel sono maggiorate del 30% per una serie di calcoli che al momento della firma del contratto nessuno vi spiega veramente, insomma enel energia non conviene mai ammeno che voi abbiate l’abitudine di vivere con la luce delle candele in casa.Comunque dopo la seconda bolletta ho immediatamente disdetto il contratto che e’ veramente una truffa legalizzata V E R G O G N A!!!!!!!!!!!!!!!!

  9. HA Gigi svegliati! caro avvocato delle mie mutande, prima di sparare cazzate, immagino tu abbia letto i contratti di enel energia e sopratutto mi auguro tu sia a conoscenza delle grandi menzogne che gli operatori telefonici propinano alle persone normali come me ” con l’avvallo di enel energia” per farti cadere nella loro rete e rapinarti con qualche bolletta sapendo che presto recederai dal contratto come fa la maggioranza degli sfigati come me che comunque non sono scemi e magari denunciano certe situazioni come questa che sono veramente uno schifo e una vergogna per i cittadini italiani, spero intervenga presto un garante e che la cosa non fisca qui.

  10. salve a tutti io sono un consulente commerciale di enel energia e mi vergogno di tutti quei venditori che lavorano in maniera disonesta e mi dispiace che siano in tanti. di solito quando mi reco in un attivita commerciale mostro le varie promozioni piu convenienti rispetto ad acea edison sorgenia etcmi presento ed insieme al titolare compariamo i prezzi …..di sicuro non vado per case a suonare …… inoltre lascio sempre il mio cellulare per qualsiasi problema….alcune volte mi e anche capitato di consigliare di rimanere ad eni con il gas rispetto ad enel energia perche piu cara rispetto alla suddetta società….Come vi ho detto sopra mi dipiace davvero per questa gentaglia per questi ragazzi disonesti …ma non siamo tutti uguali un saluto da un lavoratore onesto

  11. Per 6 mesi in ENEL ho speso € 320, con Enel Eergia in 3 mesi 402.AVREI DOVUTO RISPARMIARE. Farò un esposto per truffa alla Procura.

  12. io sono con enel energia dal 2008 e risparmio veramente.prima pagavo 150 ogni 2 mesi,ora pago 180 ogni 3.Quindi…risparmio.IGNORANTI.LA BOLLETTA E TRIMESTRALE PER QUELLO NON VI RENDETE CONTO DEL RISPARMIO.BYE!!!

    • Ah qui c’è un altro sapientone che crede di poter dare dell’ignorante a chi neanche conosce. ma che schifo di gente che c’è in giro. Questo sarà un altro sfigato che lavora per enel energia!!! PS= Ignorante sarai tu!

  13. per cris: ora capisco perchè continui a restare con enel mercato libero…quello che scrivi si commenta da solo, quindi prima di dare giudizi fatti una bella risata guardandoti allo specchio 🙂

  14. Il problema è che la gente non capisce nulla delle bollette e del mercato libero. In E.S.E. attualmente vige la bioraria transitoria, che in pratica è una “bioraria truffa”, vista la differenza tra le fasce orarie.Enel Energia propone un alternativa alla bioraria, la tuttocompreso, per chi non riesce a rientrare nel 67% dei consumi nella fascia a risparmio ( f2f3), e l’offerta bioraria, con una netta differenziazione delle fasce orarie, con la fascia a risparmio addirittura a 0,045 €, inoltre garantisce il prezzo invariabile per 12 mesi.Ricordo inoltre il concorso gratuito di Enel: Enelpremia, che molti utenti sottovalutano.Il problema è che l’utente deve valutare bene a quale delle due offerte Enel conviene aderire e dev’essere l’agente Enel ad essere bravo consigliere! ( ed è giusto dire che ci sono anche tanti truffatori in giro ).Ovviamente si urlerà alla truffa quando si aderisce alla taglia small di Enel e si consumano 300 kw/h in un mese o quando si fa la bioraria con consumi superiori di giorno…Per il gas Enel invece propone il prezzo di € 0,355 smc ( CCI) bloccato per 2 anni, che può essere superiore in determinati periodi dell’anno e inferiore in altri, rispetto al gestore del mercato di maggior tutela, ricordo che il prezzo del gas viene rivisto 4 volte l’anno dall’autorità per l’energia elettrica e il gas ( come la luce ), quindi è sempre una buona offerta. ( anche per il gas vige il concorso Enelpremia ).Inoltre l’Enel propone delle offerte On-line, con la fatturazione via e-mail, dove gli sconti sono ancora maggiori.Se Enel Energia è una “truffa” non lo sono da meno Edison, Eni, Sorgenia ecc. sono gli Italiani che non sono ancora pronti al mercato libero, ma hanno bisogno di qualcuno che decida per loro le propie tariffe….

  15. Il problema è che la gente non capisce nulla delle bollette e del mercato libero. In E.S.E. attualmente vige la bioraria transitoria, che in pratica è una “bioraria truffa”, vista la differenza tra le fasce orarie.Enel Energia propone un alternativa alla bioraria, la tuttocompreso, per chi non riesce a rientrare nel 67% dei consumi nella fascia a risparmio ( f2f3), e l’offerta bioraria, con una netta differenziazione delle fasce orarie, con la fascia a risparmio addirittura a 0,045 €, inoltre garantisce il prezzo invariabile per 12 mesi.Ricordo inoltre il concorso gratuito di Enel: Enelpremia, che molti utenti sottovalutano.Il problema è che l’utente deve valutare bene a quale delle due offerte Enel conviene aderire e dev’essere l’agente Enel ad essere bravo consigliere! ( ed è giusto dire che ci sono anche tanti truffatori in giro ).Ovviamente si urlerà alla truffa quando si aderisce alla taglia small di Enel e si consumano 300 kw/h in un mese o quando si fa la bioraria con consumi superiori di giorno…Per il gas Enel invece propone il prezzo di € 0,355 smc ( CCI) bloccato per 2 anni, che può essere superiore in determinati periodi dell’anno e inferiore in altri, rispetto al gestore del mercato di maggior tutela, ricordo che il prezzo del gas viene rivisto 4 volte l’anno dall’autorità per l’energia elettrica e il gas ( come la luce ), quindi è sempre una buona offerta. ( anche per il gas vige il concorso Enelpremia ).Inoltre l’Enel propone delle offerte On-line, con la fatturazione via e-mail, dove gli sconti sono ancora maggiori.Se Enel Energia è una “truffa” non lo sono da meno Edison, Eni, Sorgenia ecc. sono gli Italiani che non sono ancora pronti al mercato libero, ma hanno bisogno di qualcuno che decida per loro le propie tariffe….

  16. Salve a tutti questa mattina a casa dei miei genitori(ultra ottantenni), si sono presentate due persone e spacciandosi per personale ENEL si sono fatti consegnare la fatture Enel e Gas e con la scusa di “bloccare” il prezzo dell’energie elettrica e gas per due anni si sono fatti firmare il contratto con Enel Energia per luca e gas. Ho già preparato la disdetta del contratto, domani mattina la spedisco. Ma è mai possibile che queste persone possano girare liberamente e truffare facendo credere di far risparmiare quando invece in realtà le spese sono maggiori ??

    • RICORDO A TUTTI KE ENELENERGIA MANDA LE BOLLETTE OGNI 3 MESI NON OGNI 2 COME ENEL NORMALE! QUINDI è LOGICO KE VEDETE BOLLETTE PIU CARE MA IN REALTà RISPARMIATE E NON POCO!) INFORMATEVI BENE PRIMA DI CRITICARE!

  17. mi ha chiamato una ragazza per farmi passare da enel a enel energia dicendomi che le spese che dovevo pagare erano solo quelle in base alla fascia scelta (medium 29E al mese )e in piu avrei dovuto pagare l’importo extra se sarei uscito fuori fascia (0.27 per KW) dopo avergli chiesto se era sicuro di quello che diceva e avendo avuto risposta positiva ho deciso di provare a fare questo cambio. tutte stronzate,truffatori,bastardi,cani,gente senza scrupoli,se esiste un dio deve farveli prendere di medicine tutti sti soldi purtroppo pero’ abbiamo deciso di vivere in italia e questa é la nostra italia il paese dei balocchi dove tutto é permesso

  18. Ciao Marco, sono dispiaciuto x l’inconveniente ma ti prego come ho detto nei post in risposta a fantomatici avvocati e via dicendo di rispettare il blog senza esagerare nelle PAROLE, limitiamoci ad avvertire e a portare a conoscenza gli altri futuri utenti di questa compagnia ad aprire gli occhi, ok? :-)ciao Gigi

  19. Anche io sono stato fregato da questi signori di enel energia, ma adesso che devo fare per tornare al mio vecchio fornitore? (il passaggio a enel energia l’ho fatto ad agosto, quindi il discorso dei 10 giorni per mè non è più valido)….. vorrei una spiegazione passo a passo onde evitare di compiere ulteriori sbagli. ciao grazie

  20. A me è successa una cosa a dir poco scioccante con questa società…un mio parente stretto come sua abitudine paga la bolletta di questo mese,rispettando data e tutto…e aspetta che l’energia gli sia attaccata…come dicono loro l’energia dopo il pagamento si dovrebbe attaccare dopo 24 ore levando i giorni festivi e tutto oggi siamo il 9 dicembre e lui ha pagato il 2 dicembre…avevano 5 giorni per riattaccarla e invece sono ancora senza luce…e c’è una persona anziana in casa che non può lavare a mano le cose…sono davvero scioccata dalla superficialità delle persone…qualcuno potrebbe aiutarmi?…ovviamente hanno fatto reclami e chiamato 100 volte l’azienda…e mandati a quel paese dal personale…

  21. Dopo aver avuto esperienze negative all’italiana con la telefonia ,ho abboccato ad Enel energia ma grazie al vostro blog posso recedere .Grazie mille moreno

  22. Salve,ANCH’IO SONO STATO VITTAMA DELLA TRUFFA DA PARTE DI ENEL ENERGIA (CONTRATTO ENERGIA PURA CASA); E’ INUTILE SCRIVERE ALLE AUTORITY DELLE ENERGIE, QUEST’ULTIME SONO CONTROLLATE PROPRIO DALLE SOCIETA’ DI DISTRIBUZIONE DI ENERGIA.

  23. E’ una enorme truffa!!! Bastardi!!!! Consiglio di non venire piu’ a casa mia perche sono pronto a prenderli a BADILATE!!!! Bastardi!!!Io ho richiamato il mio vecchio gestore , ENEL SERVIZI ELETTRICI che mi ha dato i documenti per poter tornare con loro.Alla disdetta ci pensano loro. SPERIAMO CHE SIA VERO. Ma a qualcuno e’ andata a buon fine? In che tempi?(cavolo come siamo finiti male in ITALIA)VENE 17.12.2010

    • moderiamo i termini, se da te è venuto un consulente ignorante non è colpa di nessunose tu sei piu ignorante di quel consulente non è ( ancora ) colpa di nessuno.prima di FIRMARE ci si informa non si fa a occhi chiusi….

  24. Conviene:Chiedere alla propria banca di mettere in verifica manuale tutti gli addebiti da parte di ENEL, per verificare che non avvengano addebiti fuori luogo. ENEL (tradizionale) ed ENEL Energia usano gli stessi codici per le banche per cui è facile che ENEL Energia riesca a far addebitare le propire bollette sugli addebiti di ENEL (tradizionale).Mandare più volte i propri reclami sia via FAX che via Raccomandata.FAX 800046311 – 800997736Mandare le raccomandate alle caselle postali 1000 e 8080 CAP 85100 Potenza e a ENEL Energia S.p.A. Viale Regina Margherita 125 00198 RomaTelefonare continuamente al numero verde: 800 900 860 per chiedere la situazione del contratto.ATTENZIONE!!! Si rischia anche che nel bloccare il nuovo contratto ENEL Energia venga per sbaglio bloccata la fornitura della corrente da parte di ENEL (tradizionale)!!!

  25. Salve, sono stato contattato oggi da enel energia e ho aderito per via telefonica…..solo ora mi accorgo della scarsa serietà di questa azienda ed avendo ancora il diritto di recesso non vorrei commettere errori.Da quello che ho capito devo aspettare il contratto cartaceo a casa e immediatamente ( entro 10 gg) spedire la raccomandata con oggetto:recesso del contratto numero …….Mi confermate che che questa è la prassi giusta per favore? Grazie infinite, Alessandro

  26. Più che a badilate consiglierei di recarci in massa (tutti quelli truffati) in Viale Regina Margherita 125 Roma dove si trova la sede (il)legale di questa banda di farabutti. E poi ci vengono a sfrucugliare la ceppa sull’italianità…ma dove sta? A che serve festeggiare i 150 anni di questa nazione più vicino ad una associazione di pagliacci disonesti? Che stanno facendo le autorità di controllo, le autority, la legalità? Come si possono permettere queste porcherie. Sanno solo rubare 8000 euro al mese di danaro pubblico e magari perseguitare un povero disgraziato per 100 euro non dichiarati nel 740!!! Maledetti BASTARDI. Bisognerebbe prenderli a fucilate sotto casa loro…ma gli italiani sono troppo buoni e troppo pazienti. Guardate cosa sta succedendo nel magreb solo per aver aumentato il prezzo del pane…

    • Buona sera a tutti,stavo leggendo i vari commenti (negativi) sulla società x cui io stesso lavoro da diversi anni,premetto che sono uno di quei porta a porta che vorreste tutti fucilare,bastonare ecc..Sono spiacente per questi racconti e questi episodi tutt’altro che favorevoli alla nostra immagine,ma pur troppo molti di voi hanno ragione,a volte molti utenti vengono tratti in inganno da consulenti d2d poco corretti (o forse semplicemente mal istruiti),ma vi posso garantire che in 4 anni trascorsi lavorando per questa società,contrattualizzato centinaia e centinaia di utenti privati e non(compresa casa mia) e ripassando poi qualche anno dopo dagli stessi clienti che mi hanno permesso di sedermi al loro tavolo,bere la loro acqua e scambiare anche 4 chiacchere in tutta tranquillità,non dico che a tutti è andata benissimo la tariffa che avevo scelto per loro,ma la maggior parte mi ha ringraziato dicendo che si,effettivamente non sono propio diventati ricchi,ma qualcosa nell’anno lo hanno risparmiato..Ripeto,conosco anche io personaggi non propio da definire “professionali”,sia nella nostra società che in altre,ma se trovo una signora di 60 anni che va a dormire alle 19 non le faccio di certo la bioraria!!non siamo tutti truffatori,l’altro giorno sono passato da un signore che appena gli ho chiesto la bolletta(per spiegargli meglio cosa ero venuto li a fare)mi ha aggredito dicendomi che gli volevo rubare il numero cliente ecc..sinceramente non so a quale tecnica vi riferiate,ma penso sia una leggenda metropolitana visto che il numero cliente è visibile anche dai contatori(che in genere sono esterni alle case) per cui non ci sarebbe bisogno di certo di una bolletta!ad ogni modo,vi ho scritto per farvi riflettere e non fare di tutta un’erba un fascio!anche perchè in ogni cosa c’è del marcio,ma nulla è sempre tutto bianco o tutto nero.Grazie dell’attenzione.

  27. Ma che cavolo ne sà la gente di taglie small e extralarge? E’ l’informazione incompleta quando si viene contattati che crea questi problemi e dopo la firma del contratto ci accorgiamo di aver messo la testa nel cappio. A me avevano detto telefonicamente che non cambiava nulla nei costi…invece cambia eccome!Come cavolo fa uno a pagare quelle bollette dovendo vivere con 200 euro al mese essendo disoccupato? Le denunce non servono a niente, sappiamo come vanno. Dei fax e raccomandate poi non parliamone. ualche idea l’avrei, ma non la posso dire. W l’Itaglia nel suo 150 anno.

  28. A me hanno inviato una bolletta di 7500 € per un consumo di energia di tre mesi, e non c’è verso di farli smettere di scrivere solleciti nonostante il contatore elettronico abbia fornito letture congrue . Chiuso il contratto Enelenergia un anno fa si ripresentano ora chiedendo di nuovo i soldi … mandiamoli tutti in galera !

  29. Chi ce li manda? Le denunce dei cittadini? Se ne fottono. Poi dicono che uno si butta a sinistra, diceva Totò…ma sinistra e destra sono tutti daccordo a tosare le pecore per dividersi la lana. Li manteniamo troppo bene tutti.

  30. vergognati Gigi l’avvocato e rimani Anonimo! non si può essere così distorti nella visione della realtà da difendere certe situazioni addirittura meravigliandosi come fai tu! Solo in Italia possono accadere cose simili a quanto Enelenergia e tutto quello che ruota attorno simboleggiano,in barba ai più elementari diritti del consumatore.Frodi e truffe legalizzate,astutissime tecniche di inganno ed altrettanti astuti schemi per poi difendersi dagli spesso vani tentativi di chi è rimasto fregato e non sa che srada poter percorere per uscirne!In sitesi Enelenergia e stata inventata per fregare tutti noi l’unico incredulo è rimasto Gigi Riva l’vvocato.

  31. Sono assolutamente d’accordo sul fatto che enel ha fatto un gioco sporco con gli slogan e il logo delle sue due società nel mercato libero e vincolato… la questione è che come diceva qualcuno, ad enel conviene mille volte di più avere un cliente nel mercato libero, in quanto il vincolato è destinato a sparire e quindi se un cliente non diventa enel energia diventerà eni, edison etc, ed è un cliente PERSO per il GRUPPO ENEL.Sono assolutamente d’accordo anche sul fatto che ci siano promotori (sia porta e porta che telefonici) del tutto scorretti e truffaldini… la questione è che spesso sono persone che hanno BISOGNO di prendere quei 10/15/20 euro a contratto, altrimenti nemmeno loro possono pagare le bollette..Ma la cosa a cui dovremmo pensare di più è che SE LE PERSONE IMPARASSERO A LEGGERE PRIMA DI FIRMARE forse ci sarebbero molte meno lamentele su blog come questi.Saluti

  32. Scusa nancy…tu sai qual’è l’ex art 1240 II comma e successivi del c.c.? I contratti fanno riferimenti legali che solo i legali comprendono. Questa è una tecnica usata molto nei contratti proprio perchè sono rari i cittadini che ricorrono agli avvocati per capire che cosa sottoscrive. Lo fanno tutti: banche, assicurazioni, fornitori di servizi telefonici, energetici, legislatori eccc. E’ una tecnica consolidata e per tanto truffaldina. Noi abbiamo bisogno di poche parole per capire, non di una marea di riferimenti e di codici. Questo è voluto.Sarebbe logico per te pagare magari 500 euro un avvocato per farti spiegare le clausole legali del contratto?

    • Il creditore che ha rinunziato, verso corrispettivo, alla garanzia prestata da un terzo deve imputare al debito principale quanto ha ricevuto, a beneficio del debitore e di coloro che hanno prestato garanzia per l’adempimento dell’obbligazione (1).Note(1) Il creditore deve considerare tale corrispettivo come un anticipo del suo credito. Il garante che ha pagato può recuperare quanto versato, servendosi dell’azione di surrogazione (al garante vengono trasferiti i diritti che il creditore vantava nei confronti del debitore) e di regresso, da esercitare nei confronti del debitore principale e degli altri garanti.

  33. Dovreste un pò svegliarvi tutti! Enel Servizio Elettrico ed Enel Energia sono la stessa cosa….Mi spiego meglio, molti di voi sono stati “truffati” da Enel Energia e per questo ritornano in Enel Servizio Elettrico! Ma non riuscite a capire che fate propio quello che vogliono loro?Io se vado a comprare della carne e c’è a servirmi il figlio del macellaio, e mi frega, non torno nella macelleria solo perchè il padre mi trattava bene!Nel mercato libero, le alternative all’Enel ci sono, anche per risparmiare 10 € l’anno, il mio consiglio è di boicottare l’Enel e cambiar società.Consiglio vivamente l’ENI, società italiana con prezzi molto competitivi 😉

  34. @ bukhis:non mi riferisco assolutamente alle clausole, anche perchè non credo nessuno si sia lamentato di clausole particolarmente truffaldine. Non dico di leggersi tutte le mini-scrittine sul retro del contratto ma almeno quanto basta per capire che è un contratto!Con i contratti di enel energia ci vogliono due secondi per capire che è un CAMBIO DI GESTORE, che si passa al mercato libero e le condizioni economiche dell’offerta.Non sopporto quando sento dire “mi avevano detto che è la stessa enel” “era un censimento” “era un controllo delle bollette” “era la richiesta per lo sconto ” “si doveva risparmiare il 50%” …etc…Queste sono le cose che dicono i promotori ma basta dare uno SGUARDO al contratto per capire di cosa si tratta…se si firma un’offerta che prevede il pagamento di 12 euro al mese per il consumo di 100 kw non se ne possono consumare 300 e poi lamentarsi!!A questo punto sarebbe come firmare una dichiarazione in cui si accetta di cedere tutti i propri averi e giustificarsi dicendo che “era stato detto” che era la ricevuta per la vincita del superenalotto..!Ma dai, svegliamoci!!!ps: quoto ” Il Savio”… enel servizio elettrico ed enel energia SONO LA STESSA COSA, semplicemente cercano di far passare i clienti dalla prima alla seconda proprio per quello che ho detto nell’altro commento: il mercato vincolato sparirà ed enel cerca di tenersi tutti i clienti possibili. E’ assurdo quando dite che le due società si fanno la guerra… avete mai visto che sul sito di E.S.E. c’è la pubblicità di Enel Energia?!?

    • Cara Nancy stai scrivendo cose nn vere….enel energia ed enel servizio elettrico nn sono la stessa cosa….!! ASSOLUTAMENTE NN é COME DICI TU…!! Andate a leggere sul sito di enel servizio elettrico, larticolo che avverte i clienti sulle truffe di enel energia……..è scritto chiaramente che enel energia è stata denunciata all antitrust. E poi ti assicuro che un operatore nn prende 20 euro a contratto ….ma bensi’ 50 centesimi a contratto …e bisogna farne almeno 46 in un mese….altrimenti nn li pagano…!!!!! Per favore nn scrivete cavolate….senza conoscere realmente come stanno le cose……e te lo dice na fessa che ha lavorato per loro e si è fatta truffare da loro…..!!!!!!!

  35. Quoto nancy, bisogna soltanto essere un pò svegli! Nel contratto di enel energia c’è scritto chiaramente: MODULO DI ADESIONE PER L’ENERGIA ELETTRICA E/O GASnelle CTE c’è scritto chiaramente il prezzo dell’energia, che poi si trova nella bolletta dell’Enel servizio elettrico, attualmente è circa 0,09 F1 e 0,08 F2 e F3 ( bioraria transitoria )fare un confronto è assolutamente semplice, altre clausule non c’è ne sono, oltre al diritto di ripensamento di 10 giorni, la cauzione iniziale da pagare se non si ha l’addebito diretto sul conto corrente.Il distributore rimane in ogni caso l’Enel distribuzione, per qualsiasi problema di natura tecnica bisogna rivolgersi a loro. Occhi soltanto ad un altra voce, i costi di acquisto/vendita, presenti in alcuni grossisti ( L’ENI in quanto produttore di energia non li addebita, per fare un esempio ).Ricordo che per tutti gli utenti Enel è OBBLIGATORIA la fascia bioraria è l’unico modo per tornare alla monoraria è quello di scegliere un offerta sul mercato libero!

  36. da enel energia devo ottenere un rimborso di € 1200 da quasi 2 anni per loro errata fatturazione, regolarmente pagata, dovevo ottenere il rimborso di una nota di credito di € 180 non facente parte DI TALE RIMBORSO MAI EFFETTUATA, I COSTI DELLA BOLLETTA SONO AUMENTATI A FRONTE DI CONSUMI DIMINUITI documentati dal contatore enel (CAMBIO DI ELETTRODOMESTICI E LAMPADINE, NON HO IL CONDIZIONATORE).lo scandalo è che dei politici intelligentissimi (governo prodi e c.) hanno liberalizzato il mercato, dando la possibilità ad aziente pseudo mafiose di fare il bello e il brutto tempo alle spalle dei cittadini, tanto è vero che enel energia smentisce di essere enel (ndr enel energia spa con unico socio “enel”).ad oggi nessuno si muove, il perchè e chiaro politica e truffe vanno di pari passo, proteggono a viceda perchè la torta è grossa e hanno da mangiare in pochi.

  37. beh scusa Lorenzo…fai una intimazione di pagamento, interessi e spese compresi, e dopodichè se non ottieni nulla entro i termini stabiliti, passa al pignoramento. Là troverai certamente almeno dei bei mobili d’ufficio da pignorare.

  38. andando a lavoro, alla luce dei fatti direi “a testa alta”, visto che tanti speculano su chi come me lavora e si fa un mazzo tanto anche per pagare onestamente le proprie spese domestiche, incappo come al solito nella temutissima busta bianca… se non fosse venerdì, e quindi l’indomani sabato, la reazione alla comunicazione(a seguito decritta)sarebbe sicuramente più razionale, ma visto che il weekend è alle porte la mente è proiettata al tanto meritato riposo e notizie del genere diventano alquanto fastidiose. veniamo al dunque:busta chiusa ENI GAS…. “blablabla…pertanto le comunichiamo la cessazione del contratto per la fornitura di gas”.Scopro, poco dopo, tramite call center ed eni energy store, che la causa della cessazione del contratto non è riconducibile al mio ritardo(3 gg) nel pagamento del’ultima fattura(come io pensavo), ma bensì al contratto da me(?!) sottoscritto per il passaggio alla fornitura di gas da parte di ENEL ENERGIA SPA(come indicato dal terminale dell’operatore ENI).A questo punto comincio a cercare traccia di casi simili e così… piacere a tutti, altra vittima enel energia.Parte una serie di telefonate ping-pong tra enel energia ed eni e una ricerca web dove, all’indirizzo http://www.sbontolo.com/?=truffe_enel_energia_come_difendersitrovo un modello fax di un’altra vittima utile a tutti coloro che, purtroppo, incappano in una delle tante truffe legalizzate di cui siamo quotidianamente vittime. L’onestà purtroppo in questo paese non paga, ma la rabbia di sicuro non fà credito a nessuno…. non lasciamoci truffare, incazziamoci ogni tanto.

  39. Ciao , stavole leggento tutti i commenti e volevo esporvi il mio problema :Ciarca un mesa fa è passato un ragazzo dicendomi di essere di ENEL ENERGIA e che era li per offrirmi l’offerta del mercato libero di ENEL .Mi ha spiegato in maniera veloce le cose e che gli serviva le bollette per vedere che offerta propormi.Ingenuamente ho creduto che l’offerta fosse vantaggiosa e quindi ho fimato il modulo.Dopo quanche giorno mi hanno telefonato chiedendomi se era passato questo ragazzo di enel energia , se era stato gentile e mi ha domandato solidi, ovviamente ho risposto cortesemente.Poi mi sono informato su svariati forum , scoprendo che sono tutte truffe o imbrigli.Io per il momento mi arrivano ancora le bollette del vecchio fornitore e visto cosa si dice in giro vorrei restare col mio vecchio fornitore.Ora , sono un paio di volte che mi chiamo da ENEL ENRGIA chiedendomi dati delle bollette perche erano errati….Come mi devo comportare ?Se non rispondo si annulla tutto ?Grazie per il vostro aiuto

    • Michele se chiedono ii tuoi dati corretti…..è perche Enel Energia nn li ha….!!!!!!! NN darli nulla….poiche è un contratto KO….cioè annullato per dati errati….io ho lavorato per loro e ho lasciato per esasperazione….come truffano i clienti truffano a nche i loro dipendenti…!!!!!! Danno 600 euro lorde….dai quali levano anche 60 euro di trattenute e i contratti li pagano se in un mese ne fai 46….a 50 centesimi l uno….altrimenti nn pagano nulla…!!!!! Se fosse stata un azienda seria ..nn avrebbe fatto tutto sto schifo in giro..!!!!!!

  40. @MicheleQuando hai firmato il contratto? se sono passati i dieci giorni del diritto di ripensamento il contratto dovrebbe partire, perchè se prima eri con E.S.E. i tuoi dati li hanno già, al massimo, se hai fatto anche il gas, potrebbe non partire se hanno sbagliato a scrivere il pdr o la matricola del contatore!Che offerta hai fatto? tutto compreso o bioraria?Se vuoi tornare al vecchio fornitore tieni presente che i tempi sono abbastanza lunghi e che dovrai ripagare il deposito cauzionale, che per la luce è di circa 30 € e per il gas 60/70 ( ora di preciso non so… )In ogni caso il contratto partirà e per un pò di tempo dovrai stare con Enel Energia.Comunque, finiamola di dire che sono truffe! tu hai firmato un contratto dove c’è scritto tutto, nelle CTE c’è il confronto con il servizio di maggior tutela ( leggi bene ) e c’è scritto chiaramente che vai a pagare di più nel mercato libero!L’alternativa e scegliere un altra offerta nel mercato libero, il passaggio richiede meno tempo ed alla fine andrai a pagare come prima, e se scegli bene il gestore risparmierai qualcosina.

  41. salve,anche io e mio nonno con cui convivo siamo caduti nelle mani di questa azienda. Avendo firmato il “contratto” a luglio 2010 e non avendo ricevuto piu loro notizie ne la fantomatica telefonata per qualche mese ci ritroviamo ora una bolletta spropositata rispetto ai nostri consumi abituali. volevo sapere se potete aiutarmi in quale modo posso chiedere la cessazione del contratto e tornare al mio precedente fornitore. vi ringrazio aniticipatamente L.

    • non e’ vero che nel contratto c’e’ scritto tutto con chiarezza ,tu non potresti mai calcolare l’iva e le accise ne tanto meno mensionano l’importo del deposito cauzionale. bastardi

  42. ciao a tutti .io sono in affitto pero li bollette di gas sono intestati al nome di padrone di casa .ho pagato sempre queste btt nel marzo del 2008 queste truffatori di enel energia hanno trovato la mia cognata a casa da sola .li hanno chiesto una bolletta hanno copiato codice cliente e senza firma hanno fato il passagio di fornitura.il problema in 3 mesi sono arrivate 2 bolletti di 261,00+703,00 .mi sono informato no devo piu pagare niente .sono solo 1 operaio di 1100 euro al mese con 2 figlie e 1 moglie diabetica sempre avanti in dietro a lospedale……sono ladri .

  43. salve per avere le agevolazioni agli invalidi disoccupati sul riscaldamento e luce scopro che sulla mia bolletta ho 2 indirizzi vadoagli uffici di enel energia per correggere l’errore e invece di correggermi l’errore mi hanno fatto pagare 170.67 euro da notare che ho sempre pagato al massimo 29 euro in periodo invernale ho solo il fornello e lo scaldaacqua usato pochissimo! e cucino solo il caffè al mattino e mi sembrava anche esagerato il pagare 29 euroil problema che non mi ha corretto l’errore ho sempre 2 INDIRIZZI e quindi non esiste neanche nessun lavoro di cambi residenza o altro? sono sballati anche i rilevamenti mi hanno stimato

  44. Salve a tutti. Ho letto tutto il blog e i vari problemi che avete riscontrato con Enel Energia. La problematica maggiore è che i voi clienti non leggete il contratto, la CTE dove è riportato costi del contratto, cambio di azienda e tutto il resto. Ogni problema è risolvibile solo che per come la vedo io, ci si rimbalza la palla tra noi operatori del front end, quelli del back office, dell’ufficio credito e della fatturazione. Noi operatori che rispondiamo al telefono purtroppo non abbiamo i poteri per risolvere la situazione al momento come pretende il cliente (per quelle più problematiche), a volte per problema di poca formazione a volte per il problema che se sei al telefono nn puoi fare il back office, o l’ufficio credito che sia…noi ci prendiamo anche le lamentele del distributore di zona che magari nn ha adempito a posare il contatore o ad riallacciare la corrente. Per i clienti MOROSI. E’ vero che la luce/gas dovrebbe essere riallacciata entro 24/48 ore dal ricevuto pagamento (salvo problemi) ma se così nn è, nn prendetevela con noi…se non volevate problemi avreste pagato!! Non vi arriva la fattura da mesi? Contatteci, non aspettate la diminuzione di potenza. A dirla tutta non sempre i servizi di Enel Energia sono qualitativi in pieno, ma è anche vero che esistono clienti che sono di un’ignoranza esagerata….saluti!

  45. Salve a tutti, approfitto di questo spazio per ribadire il concetto espresso qualche anno fa.Enel energia è una truffa pazzesca, mia madre purtroppo c’è cascata e contro un consumo effettivo di 150 Kw in due anni, si è vista recapitare bollette di circa 6000 Kw in più; Naturalmente non le ha pagate, e loro hanno inviato una richiesta per recuperare il “credito”.Tutta la pratica è in mano alla FederContribuenti di Catania, e grazie a loro siamo in dirittura di arrivo.A tutti quelli che hanno subito questa truffa mi preme consigliare quanto segue: non pagate nulla, e fatevi curare dalle associazioni di consumatori che più vi aggradano, o da un avvocato vero, (non come quell’ energumeno che si è firmato gigi riva) perchè chi propone come affare il passaggio di utenza, lo fa per una misera provvigione, senza curarsi del danno che procura; (c’è gente che per venti euro venderebbe sua madre) quindi con molta enfasi sarei ben contento che chi commette tali truffe la debba pagare molto cara. Grazie Francesco

  46. Dal 1970 la mia azienda si è servita di Enel. Nel 2007, spinti dalla possibilità di un certo risparmio, passiamo ad Enel Energia. Stessa trafila: le prime due bollette non arrivano, poi cominciano arrivare bollette elevatissime per quello che sono i nostri consumi medi (dai 700 a max 1000 euro). Alla richiesta di spiegazioni ci dicono che sono acconti e che a fine anno faranno i conguagli a nostro credito. Non avendo alcuna intenzione di finanziare in anticipo Enel Energia, chiediamo la rescissione del contratto a Ottobre 2007 per rientrare in Enel Distribuzione. Tutto avviene regolarmente, o quasi. A febbraio 2008 Enel Distribuzione cambia il vecchio contatore con quello elettronico fino a che ci arriva una bolletta inverosimile di circa 16.000 euro. Telefonate, visite presso Enel, lettere: ci chiedono se abbiamo messo in funzione nuove macchine (ma noi non ne abbiamo neanche una, siamo una azienda commerciale, non produciamo nulla, allora forse ci sarà una dispersione. Facciamo una verifica con il nostro tecnico, mettiamo sotto controllo i numeri del contatore. Niente, ci dicono sempre che il contatore elettronico è preciso e che una eventuale verifica sarebbe tutta a nostro carico. Decidiamo di farla effettuare e si scopre, con enorme sorpresa, che il contatore era tarato male sul riduttore e in pratica segnava i nostri consumi moltiplicati x 3. Nel frattempo a Aprile 2008 ENel Energia invia una fattura di conguaglio a nostro favore. Pensiamo che il discorso sia chiuso quando a Ottobre 2010 a distanza di quasi tre anni, Enel Energia ci fattura 1700 euro di conguaglio per differenza trasporto energia, in base a una disposizione dell’Authority e a una postilla sul contratto che li autorizza a fare i conguagli anche dopo anni. Chiamiamo il numero verde 2/3 volte per avere una specifica dei consumi e ci rispondono che la manderanno. Inutile dire che non si sa con chi parlare, ogni volta bisogna rispiegare tutto e l’unica conclusione è: “Dovete pagare perchè l’Authority ci ha autorizzato”. Ma non è l’Authority che deve metterli sotto controllo???AGGIORNAMENTO DEL 07/04/2011Tra continui rimbalzi tra il numero verde e la società di recupero crediti ancora non veniamo a capo di niente. Alla fine abbiamo deciso di pagare. Ma nessuno ci mette per iscritto che il pagamento è saldo, dicitura necessaria perchè sulla bolletta dei 1700€ c’è scritto salvo conguaglio. Il che significa che tra qualche tempo potrebbero farsi risentire.Per quelli che giurano che si risparmia: abbiamo confrontato i due periodi identici di sei mesi e abbiamo verificato che già abbiamo pagato nel 2007 Enel Energia più di quanto paghiamo adesso ENEL distribuzione, se aggiungiamo i 1700€/6 siamo completamente fuori prezzo… e il bello è che questi 1700€ non sono più imputabili in contabilità…

  47. Dal 1970 la mia azienda si è servita di Enel. Nel 2007, spinti dalla possibilità di un certo risparmio, passiamo ad Enel Energia. Stessa trafila: le prime due bollette non arrivano, poi cominciano arrivare bollette elevatissime per quello che sono i nostri consumi medi (dai 700 a max 1000 euro). Alla richiesta di spiegazioni ci dicono che sono acconti e che a fine anno faranno i conguagli a nostro credito. Non avendo alcuna intenzione di finanziare in anticipo Enel Energia, chiediamo la rescissione del contratto a Ottobre 2007 per rientrare in Enel Distribuzione. Tutto avviene regolarmente, o quasi. A febbraio 2008 Enel Distribuzione cambia il vecchio contatore con quello elettronico fino a che ci arriva una bolletta inverosimile di circa 16.000 euro. Telefonate, visite presso Enel, lettere: ci chiedono se abbiamo messo in funzione nuove macchine (ma noi non ne abbiamo neanche una, siamo una azienda commerciale, non produciamo nulla, allora forse ci sarà una dispersione. Facciamo una verifica con il nostro tecnico, mettiamo sotto controllo i numeri del contatore. Niente, ci dicono sempre che il contatore elettronico è preciso e che una eventuale verifica sarebbe tutta a nostro carico. Decidiamo di farla effettuare e si scopre, con enorme sorpresa, che il contatore era tarato male sul riduttore e in pratica segnava i nostri consumi moltiplicati x 3. Nel frattempo a Aprile 2008 ENel Energia invia una fattura di conguaglio a nostro favore. Pensiamo che il discorso sia chiuso quando a Ottobre 2010 a distanza di quasi tre anni, Enel Energia ci fattura 1700 euro di conguaglio per differenza trasporto energia, in base a una disposizione dell’Authority e a una postilla sul contratto che li autorizza a fare i conguagli anche dopo anni. Chiamiamo il numero verde 2/3 volte per avere una specifica dei consumi e ci rispondono che la manderanno. Inutile dire che non si sa con chi parlare, ogni volta bisogna rispiegare tutto e l’unica conclusione è: “Dovete pagare perchè l’Authority ci ha autorizzato”. Ma non è l’Authority che deve metterli sotto controllo???AGGIORNAMENTO DEL 07/04/2011Tra continui rimbalzi tra il numero verde e la società di recupero crediti ancora non veniamo a capo di niente. Alla fine abbiamo deciso di pagare. Ma nessuno ci mette per iscritto che il pagamento è saldo, dicitura necessaria perchè sulla bolletta dei 1700€ c’è scritto salvo conguaglio. Il che significa che tra qualche tempo potrebbero farsi risentire.Per quelli che giurano che si risparmia: abbiamo confrontato i due periodi identici di sei mesi e abbiamo verificato che già abbiamo pagato nel 2007 Enel Energia più di quanto paghiamo adesso ENEL distribuzione, se aggiungiamo i 1700€/6 siamo completamente fuori prezzo… e il bello è che questi 1700€ non sono più imputabili in contabilità…

  48. Anche noi abbiamo dei seri problemi con Enel Energia attiva da circa 1 anno e mezzo e leggendo quì scopro che si tratta di una truffa!Sono sciockata!Arrivandoci la bolletta ogni tre mesi abbiam pagato sempre cifre assurde e ora ne comprendo il motivo.Non potendo continuare così si è optato per il cambiamento di fornitore.Il problema nasce quando chiamiamo il fantomatico numero verde per rateizzarci l’ultima bolletta,ci assicurano che verrà rateizzata i tre bollettini,il primo da pagare entro il 23 marzo.Arrivati al 21 Marzo dei bollettini nemmeno l’ombra così avvisiamo e ci informano che presto arriveranno.Ma i primi di Aprile ancora niente.2 giorni fa ri-chiamiamo e ci dicono di non preoccuparci che arriveranno di sicuro.Oggi 8 Aprile 2011 ci arriva una raccomandata che lamenta il mancato pagamento dell’ultima bolletta!MA SCHERZIAMO??Telefoniamo e ci dicono che i bollettini non solo non sono mai partiti ma che sarà il recupero crediti a farsi sentire.Ma come!?Prima ci assicurano che arrivano e poi ci dicono questo,ma allora mentivano sapendo di mentire!!!Sto pensando seriamente che sia una sorta di ripicca per esserci distaccati da loro.Sono in alto mare e non so davvero come comportarmi.Qualche consiglio,vi prego!!

  49. certo che ci vuole la faccia come il cemento x fare dichiarazioni come quella di operatore!!!! A gennaio 2011 non avendo ricevuto la bolletta, ho sollecitato telefonicamete il vostro call center……e qui si che si può constatare quanta gente informata c’è!!! MINIMO, dico, MINIMO ,ho contatatto (tel a pagamento!) 15 operatori….2 mi avessero detto la stessa cosa! Comunque morale della favola:il 14marzo arriva una bolletta in cui sono a credito di 32 e. il 15 marzo(con data 14 febbraio) sollecito di pagamento di una bolletta(mai pervenuta) di 424 e. pagamento effetuato il 16, fax vari …..il 31 marzo abbassamento di potenza: telefonate, di nuovo fax e….sorpresa: con data 28 febbraio,arriva il 1 aprile un preavviso di distacco!!! Mi sono rivolta all’ ADICONSUM che ha subito mandato un fax e una raccomandata a enel energia: siamo ancora con la potenza ridotta ,e, quindi niente scaldabagno, niente lavatrice nè ferro da stiro tanto meno forno! Siamo solo 5 persone……immaginate come maledico il giorno che sono passata a enel energia!!!!!

  50. Oggi noi riproviamo a chiamare,mi chiedo come possano lamentarsi del fatto che non abbiamo pagato i bollettini se non ce li hanno mai spediti!Veramente vergognoso e la legge è dalla loro parte,visto che non fanno nulla per bloccarli!

  51. Salve a tutti coloro che hanno avuto problemi grandi e piccoli con Enel Energia,ladri e attori di professione.Io mi son imbattuta in loro tramite una loro presunta offerta di lavoro,e mi son presentata dopo un appuntamento per colloquio in una loro sede chiamata”D G SYSTEM” in Potenza (Basilicata). Ho presentato regolare curriculum,avuto colloquio abbastanza vago,dove il mio interlocutore,rigorosamente in giacca e cravatta,ma… senza laurea,nell’ espormi il tipo di lavoro,non addiveniva mai in modo preciso ed esatto o pratico al tipo di mansione richiesta,nonostante le mie garbate e precise domande sull’argomento!dopo circa 30 min.di conversazione fittizzia,sul presunto lavoro,ci accordiamo per una giornata detta di “Osservazione”, fissata il giorno seguente,alla quale sarebbe seguito una specie di esame/test di verifica della giornata,per capire se io fossi stata attenta a ciò che una sorta di professionista/professore mi avesse illustrato!Sapete come è finita? che la cd.giornata “osservazione” è consistita con l’inganno dapprima in un portarmi sapientemente fuori dal presunto ufficio,col tentativo di offrirmi un caffè(che ho elegantemente rifiutato) da un presunto illustratore/superiore,tra l’altro giovanissimo, immediatamente dopo,nel convincermi a fare una gita in macchina con altri 2 compari loro,giovanissimi anch’essi e che data la belliss.giornata,se avessi accettato,mi avrebbero illustrato il tipo di lavoro!Io accettai solo dopo essermi assicurata che chi guidava fosse buono a farlo,e ricordando loro che ero laureata in Legge e quindi se mi fosse capitato maldestramente qualcosa,avrei preso i miei opportuni provvedimenti!Volevo comunque capire di cosa si trattasse e con chi avessi a che fare nel momento!Sarà stata la mia voglia di investigazione, intrinseca alla mia futura reale professione,il commissario di polizia o avvocato a seconda di come prima riesco nel superamento dei concorsi annessi alle suddette professioni! Insomma, mi fanno fare 200 km,mentre,allegramente, il tipo che mi doveva illustrare il lavoro,mi cercava di fare il lavaggio del cervello su una certa professione splendida, di facili e subitanei guadagni,senza mai svelare chiaramente di che tipo di lavoro si parlasse! io lo interrompevo spesso con domande molto pratiche infilandoci anche alcune nozioni legali, al momento opportuno,cosa, la quale destabilizzava, alquanto, il mio interlocutore inarrestabile in un discorso velocisimo che conduceva alla velocità della luce modo questo, secondo i loro usi,che mi avrebbe fatto credere qualsiasi cosa(immagino)!Alla fin,e sono andati a fare vendite di contratti “ENEL ENERGIA,MERCATO LIBERO”,ed io dovevo oservare seguendoli all’imappazzata,da una porta all’altra regalando sorrisi alle persone a cui venivo mostrata (si dà il caso che non sono una brutta ragazza) e presentata come loro collaboratrice! tra l’atro essi erano muniti di tesserino”enel energia” io no! in quanto in “Osservazione!”. Insomma la mia fine giornata di km e di osservazione poi non si è conclusa nè col promesso test/esamino finale,nè tantomeno con un contratto…ma, tutto rimandato ancora al giorno successivo, al quale mi presento ad un orario che essi non volevano concedermi nonostante la mia gentile richiesta fatta il giorno prima, visto che essendo fuori sede, avrei avuto piacere a non perdere ancora una volta l’ultimo treno a me utile!! CONCLUSIONE: il giorno seguente, mi reco in anticipo previa telefonata(presso loro presunto ufficio) alla quale non è seguita risposta alcuna,nonostante pieno orario di lavoro!!Allora mi reco personalmente presso il suddetto ufficio e incontro,per puro caso, fuori dall’ufficio,il tipo che mi aveva fatto fare la giornata oservazione e che parlava ancora alla velocità della luce,forse stupito al momento di trovarmi là di fronte a lui,insomma lui che mi doveva far fare il test era diventato indisponente e pure sgarbato di fronte alla mia semplice ed educata richiesta di anticipare di poche ore il test/esame (presunto)…a quel punto, l’ho salutato cordialmente augurandogli pure prossimi ottimi affari!Adesso però, avendo capito davvero bene di che lavoro si trattasse,cioè: IMBROGLIARE SAPIENTEMENTE LA POVERA GENTE,CON L’INDUZIOINE A FIRMARE CONTRATTI CHE SEMBRANO OTTIMI E VANTAGGIOSI RISPETTO AL LORO PRECEDENTE CONTRATTO DI FORNITURA ENERGIA ELETTRICA ,non vedo l’ora di poter fare fare quasiasi cosa possa fermarli o per lo meno dar loro una buona lezione oltre che legale, se sarà il caso,ma anche di educazione e rispetto nei confronti della gente che li contatta, ingnari, per lavoro, rispondendo ai loro volantini infilati ovunque in città e paesini vari per procacciare proseliti!!!Spero qualcuno di voi mi dia altre infomazioni valide perchè possiamo davvero fermarli,cordiali saluti a tutti ,Francesca.

    • ciao francesca, mi interessava sapere come stava progredendo la tua opera contro la DG SYSTEM di potenza.ciao

  52. Salve a tutti coloro che hanno avuto problemi grandi e piccoli con Enel Energia,ladri e attori di professione.Io mi son imbattuta in loro tramite una loro presunta offerta di lavoro,e mi son presentata dopo un appuntamento per colloquio in una loro sede chiamata”D G SYSTEM” in Potenza (Basilicata). Ho presentato regolare curriculum,avuto colloquio abbastanza vago,dove il mio interlocutore,rigorosamente in giacca e cravatta,ma… senza laurea,nell’ espormi il tipo di lavoro,non addiveniva mai in modo preciso ed esatto o pratico al tipo di mansione richiesta,nonostante le mie garbate e precise domande sull’argomento!dopo circa 30 min.di conversazione fittizzia,sul presunto lavoro,ci accordiamo per una giornata detta di “Osservazione”, fissata il giorno seguente,alla quale sarebbe seguito una specie di esame/test di verifica della giornata,per capire se io fossi stata attenta a ciò che una sorta di professionista/professore mi avesse illustrato!Sapete come è finita? che la cd.giornata “osservazione” è consistita con l’inganno dapprima in un portarmi sapientemente fuori dal presunto ufficio,col tentativo di offrirmi un caffè(che ho elegantemente rifiutato) da un presunto illustratore/superiore,tra l’altro giovanissimo, immediatamente dopo,nel convincermi a fare una gita in macchina con altri 2 compari loro,giovanissimi anch’essi e che data la belliss.giornata,se avessi accettato,mi avrebbero illustrato il tipo di lavoro!Io accettai solo dopo essermi assicurata che chi guidava fosse buono a farlo,e ricordando loro che ero laureata in Legge e quindi se mi fosse capitato maldestramente qualcosa,avrei preso i miei opportuni provvedimenti!Volevo comunque capire di cosa si trattasse e con chi avessi a che fare nel momento!Sarà stata la mia voglia di investigazione, intrinseca alla mia futura reale professione,il commissario di polizia o avvocato a seconda di come prima riesco nel superamento dei concorsi annessi alle suddette professioni! Insomma, mi fanno fare 200 km,mentre,allegramente, il tipo che mi doveva illustrare il lavoro,mi cercava di fare il lavaggio del cervello su una certa professione splendida, di facili e subitanei guadagni,senza mai svelare chiaramente di che tipo di lavoro si parlasse! io lo interrompevo spesso con domande molto pratiche infilandoci anche alcune nozioni legali, al momento opportuno,cosa, la quale destabilizzava, alquanto, il mio interlocutore inarrestabile in un discorso velocisimo che conduceva alla velocità della luce modo questo, secondo i loro usi,che mi avrebbe fatto credere qualsiasi cosa(immagino)!Alla fin,e sono andati a fare vendite di contratti “ENEL ENERGIA,MERCATO LIBERO”,ed io dovevo oservare seguendoli all’imappazzata,da una porta all’altra regalando sorrisi alle persone a cui venivo mostrata (si dà il caso che non sono una brutta ragazza) e presentata come loro collaboratrice! tra l’atro essi erano muniti di tesserino”enel energia” io no! in quanto in “Osservazione!”. Insomma la mia fine giornata di km e di osservazione poi non si è conclusa nè col promesso test/esamino finale,nè tantomeno con un contratto…ma, tutto rimandato ancora al giorno successivo, al quale mi presento ad un orario che essi non volevano concedermi nonostante la mia gentile richiesta fatta il giorno prima, visto che essendo fuori sede, avrei avuto piacere a non perdere ancora una volta l’ultimo treno a me utile!! CONCLUSIONE: il giorno seguente, mi reco in anticipo previa telefonata(presso loro presunto ufficio) alla quale non è seguita risposta alcuna,nonostante pieno orario di lavoro!!Allora mi reco personalmente presso il suddetto ufficio e incontro,per puro caso, fuori dall’ufficio,il tipo che mi aveva fatto fare la giornata oservazione e che parlava ancora alla velocità della luce,forse stupito al momento di trovarmi là di fronte a lui,insomma lui che mi doveva far fare il test era diventato indisponente e pure sgarbato di fronte alla mia semplice ed educata richiesta di anticipare di poche ore il test/esame (presunto)…a quel punto, l’ho salutato cordialmente augurandogli pure prossimi ottimi affari!Adesso però, avendo capito davvero bene di che lavoro si trattasse,cioè: IMBROGLIARE SAPIENTEMENTE LA POVERA GENTE,CON L’INDUZIOINE A FIRMARE CONTRATTI CHE SEMBRANO OTTIMI E VANTAGGIOSI RISPETTO AL LORO PRECEDENTE CONTRATTO DI FORNITURA ENERGIA ELETTRICA ,non vedo l’ora di poter fare fare quasiasi cosa possa fermarli o per lo meno dar loro una buona lezione oltre che legale, se sarà il caso,ma anche di educazione e rispetto nei confronti della gente che li contatta, ingnari, per lavoro, rispondendo ai loro volantini infilati ovunque in città e paesini vari per procacciare proseliti!!!Spero qualcuno di voi mi dia altre infomazioni valide perchè possiamo davvero fermarli,cordiali saluti a tutti ,Francesca.

  53. « Cellulari. Indagine: il 75% dei guasti in estate | Homepage | Mutui immobiliari. Aiuti dello Stato per chi non ce la fa. Nuova scheda pratica » venerdì, 20 agosto 2010Enel Energia…TRUFFATORI?da ADUCL’estate non è finita, ma i venditori porta a porta di Enel Energia sono super impegnati… ad estorcere firme con l’inganno o a falsificare le stesse. L’obiettivo è acquisire nuovi clienti per il gestore del Gruppo Enel (controllato dal Governo e quindi indirettamente di tutti gli italiani) che opera nel cosiddetto libero mercato, al contrario di Enel Servizio Elettrico che invece è il gestore nel mercato a maggior tutela.Le segnalazioni telefoniche o tramite mail che ci giungono, con richieste di consigli, sono costanti. A volte solo dopo mesi (al ricevimento della prima fattura) l’utente si accorge di avere un nuovo gestore.La tecnica è quella di introdursi in casa, sfruttando il marchio Enel (identico sia per Enel Energia, sia per Enel Servizio Elettrico), raccontando che devono controllare le vecchie bollette e facendo firmare con varie scuse (dopo aver ricopiato i dati dalle vecchie fatture) dei fogli: un vero e proprio contratto.L’apparente paradosso è che molti clienti portati con la malafede in Enel Energia erano utenti Enel servizio elettrico. C’è una guerra interna nel Gruppo Enel? Una lotta tra correnti partitiche?Non siamo in politica, e non è difficile immaginare che al Gruppo Enel convenga di più avere il signor Rossi come cliente del libero mercato e non come un cliente ‘a maggior tutela’.Ricordiamo che Enel Energia, per condotta commerciale scorretta è stata già condannata dall’Antitrust, come pure altri gestori di luce e gas.Consigli.Agli utenti vessati, consigliamo di denunciare l’accaduto all’Antitrust e, nei casi più gravi, di procedere con un esposto in Procura della Repubblica (raccontando semplicemente i fatti e chiedendo se in quanto narrato ci siano gli estremi di un reato).Inoltre occorerà farsi valere con la società, chiedendo il ripristino della situazione preesistente senza oneri, richiedendo un risarcimento danni, tramite una raccomandata ar di messa in mora.Ricordiamo che, in ogni caso, per i contratti a domicilio esiste il diritto di ripensamento entro 10 giorni.16:26 Scritto da : consumatori in ENERGIA | Link permanente | Commenti (54) | Trackback (0) | Segnala | OKNOtizie | | del.icio.us | | Digg | Facebook TrackbackL’URL per fare un trackback su questo post è : http://consumatori.myblog.it/trackback/2698068Commentianch'io mi sono trovato in una situazione analoga ma ahime mi arrivano fatture e non ultimo un sollecito di pagamento di €1.209,00 da parte di un agenzia di recupero crediti, niente da dire fatto sta che le bollette in questione sono inerenti ai periodi 2006/07/08/09/10 e preciso che è dal 2006 che mi sono trasferito in un altra abitazione mentre loro continuano imperterriti a mandare fatture presso quel domicilio a mio nome e solo telefonandogli esponendo il problema adesso mi arrivano nell’attuale abitazione…Scritto da : Gigi | martedì, 24 agosto 2010 anche noi truffati da Enel Energia per il gas e per energia elettricaScritto da : parrocchia stella maris riccione | mercoledì, 25 agosto 2010 Mi hanno fatto il contratto, spacciandosi per Enel e dicendo che per legge lo dovevo fare.Ho scoperto dopo quasi due mesi l’inganno e lo stato non fa nulla per fermare i truffatori.Scritto da : Nunziato Petrone | venerdì, 15 ottobre 2010 Salve a tutti,l’altro giorno sono passati due persone dell’enel energia ed hanno visionato le mie bollette per “segnalarmi i loro fantomatici guadagni”. Io non ho firmato nulla di nulla e gli ho liquidati.Ora in giro per internet leggo che quando visionano le tue bollette si segnano il tuo codice cliente e ti firmano contratti a tuo nome e ti ritrovi ad enel energia senza aver firmato nulla di nulla. E’ possibile? Come posso tutelarmi da una cosa del genere? C’è qualche indirizzo per ENEL (non mercato libero, quella statale) a cui posso scrivere che “qualsiasi contratto fimrato gli arrivi non sono stato io a firmarlo ed intendo rimanere da loro”??Scritto da : Guido | sabato, 23 ottobre 2010 Io sono un membro di una chiesa evangelica sita in Grassano (MT). A noi sono “riusciti” a farci passare da ENEL servizio elettrico ad ENEL energia addirittura senza far firmare nessuno. Hanno fatto tutto da soli, come avranno fatto? evidentemente si sono evoluti nel tempo!! Ora stiamo cercando di risolvere la questione…che tristezza!!Scritto da : Eliseo | giovedì, 28 ottobre 2010 Senza parole… vi consiglio di scrivere “AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS” http://www.autorita.energia.it/it/consumatori/schede/reclami.htme ribadire i Vostri problemi a loro, piu’ siamo a lamentarci di questi fatti incresciosi piu’ loro sanno con chi hanno a che fare…ciao a tutti !!!!Scritto da : Gigi | venerdì, 29 ottobre 2010 siete tutti degli stupidi che non capiscono un cazzo della vita. siete degli sfigati e lo rimmarrete per l’eterno, voi che scrivete questi commenti indegni e insignificanti, io sono un avvocato e quello che fa enel energia e del tutto legale. e meglio passare a enel energia, il quale ti gestisce e ti agevola o rimanere in enel servizio elettrico, il quale e gestito dallo stato ed ogni tre mesi aumenta il prezzo in base al economia? rispondetevi da soli sfigati di merda….Scritto da : gigi riva | domenica, 14 novembre 2010 caro Gigi Riva, noto con piacere che sei un avvocato almeno così scrivi visto che da come scrivi mi sà che al massimo l’hai COMPRATA la laurea, comunque evita insulti e parolacce e comunica con le altre persone EDUCATAMENTE se ne sei capace!?!detto questo spererei che si tracci l’ip del nostro amico per risalire al mittente così noi destinatari di queste ingiurie abbiamo la possibilità di ringraziarlo tramite i suoi stessi colleghi…:-)Scritto da : Gigi | domenica, 14 novembre 2010 Ecco il fantomatico “Gigi Riva” presumo forte tifoso del Cagliari ! Ah,Ah, é il classico venditore porta a porta che disperato cerca di prendere in giro le persone oneste :1) Enel Energia é una società di Enel creata dalla stessa per fare profitto e fregare le persone oneste utilizzando (MALE) la legge Bersani2) Le multe dell’antitrust gli interessano poco ( ammesso che le paghi) perché traggono molto più profitti truffando la gente3) La strategia é non indicare il vero prezzo dell’energia ma solo una quota4) Sarebbe il caso di presentare ( qualora ce ne siano i presupposti) denunce per truffaSTATE LONTANI da tuute queste società : Enel Energia, Edisom, etc… d’altra parte se il sistema di ENEL SERVIZIO ELETTRICO si chiama di “MAGGIORE TUTELA” CI SARA’ UN RAGIONE…Scritto da : Mario | mercoledì, 17 novembre 2010 Attenzione!! Enel energia e’ una vera truffa purtroppo pensavo di aver fatto una cosa giusta in realta’ e’ un imbroglio, alla fine le bollette con lo stesso consumo di enel sono maggiorate del 30% per una serie di calcoli che al momento della firma del contratto nessuno vi spiega veramente, insomma enel energia non conviene mai ammeno che voi abbiate l’abitudine di vivere con la luce delle candele in casa.Comunque dopo la seconda bolletta ho immediatamente disdetto il contratto che e’ veramente una truffa legalizzata V E R G O G N A!!!!!!!!!!!!!!!!Scritto da : Mauro | venerdì, 19 novembre 2010 HA Gigi svegliati! caro avvocato delle mie mutande, prima di sparare cazzate, immagino tu abbia letto i contratti di enel energia e sopratutto mi auguro tu sia a conoscenza delle grandi menzogne che gli operatori telefonici propinano alle persone normali come me ” con l’avvallo di enel energia” per farti cadere nella loro rete e rapinarti con qualche bolletta sapendo che presto recederai dal contratto come fa la maggioranza degli sfigati come me che comunque non sono scemi e magari denunciano certe situazioni come questa che sono veramente uno schifo e una vergogna per i cittadini italiani, spero intervenga presto un garante e che la cosa non fisca qui.Scritto da : Mauro | sabato, 20 novembre 2010 salve a tutti io sono un consulente commerciale di enel energia e mi vergogno di tutti quei venditori che lavorano in maniera disonesta e mi dispiace che siano in tanti. di solito quando mi reco in un attivita commerciale mostro le varie promozioni piu convenienti rispetto ad acea edison sorgenia etcmi presento ed insieme al titolare compariamo i prezzi …..di sicuro non vado per case a suonare …… inoltre lascio sempre il mio cellulare per qualsiasi problema….alcune volte mi e anche capitato di consigliare di rimanere ad eni con il gas rispetto ad enel energia perche piu cara rispetto alla suddetta società….Come vi ho detto sopra mi dipiace davvero per questa gentaglia per questi ragazzi disonesti …ma non siamo tutti uguali un saluto da un lavoratore onestoScritto da : riddick | domenica, 21 novembre 2010 Per 6 mesi in ENEL ho speso € 320, con Enel Eergia in 3 mesi 402.AVREI DOVUTO RISPARMIARE. Farò un esposto per truffa alla Procura.Scritto da : mario | lunedì, 22 novembre 2010 io sono con enel energia dal 2008 e risparmio veramente.prima pagavo 150 ogni 2 mesi,ora pago 180 ogni 3.Quindi…risparmio.IGNORANTI.LA BOLLETTA E TRIMESTRALE PER QUELLO NON VI RENDETE CONTO DEL RISPARMIO.BYE!!!Scritto da : cris | mercoledì, 24 novembre 2010 per cris: ora capisco perchè continui a restare con enel mercato libero…quello che scrivi si commenta da solo, quindi prima di dare giudizi fatti una bella risata guardandoti allo specchio :-)Scritto da : Gigi | mercoledì, 24 novembre 2010 Il problema è che la gente non capisce nulla delle bollette e del mercato libero. In E.S.E. attualmente vige la bioraria transitoria, che in pratica è una “bioraria truffa”, vista la differenza tra le fasce orarie.Enel Energia propone un alternativa alla bioraria, la tuttocompreso, per chi non riesce a rientrare nel 67% dei consumi nella fascia a risparmio ( f2f3), e l’offerta bioraria, con una netta differenziazione delle fasce orarie, con la fascia a risparmio addirittura a 0,045 €, inoltre garantisce il prezzo invariabile per 12 mesi.Ricordo inoltre il concorso gratuito di Enel: Enelpremia, che molti utenti sottovalutano.Il problema è che l’utente deve valutare bene a quale delle due offerte Enel conviene aderire e dev’essere l’agente Enel ad essere bravo consigliere! ( ed è giusto dire che ci sono anche tanti truffatori in giro ).Ovviamente si urlerà alla truffa quando si aderisce alla taglia small di Enel e si consumano 300 kw/h in un mese o quando si fa la bioraria con consumi superiori di giorno…Per il gas Enel invece propone il prezzo di € 0,355 smc ( CCI) bloccato per 2 anni, che può essere superiore in determinati periodi dell’anno e inferiore in altri, rispetto al gestore del mercato di maggior tutela, ricordo che il prezzo del gas viene rivisto 4 volte l’anno dall’autorità per l’energia elettrica e il gas ( come la luce ), quindi è sempre una buona offerta. ( anche per il gas vige il concorso Enelpremia ).Inoltre l’Enel propone delle offerte On-line, con la fatturazione via e-mail, dove gli sconti sono ancora maggiori.Se Enel Energia è una “truffa” non lo sono da meno Edison, Eni, Sorgenia ecc. sono gli Italiani che non sono ancora pronti al mercato libero, ma hanno bisogno di qualcuno che decida per loro le propie tariffe….Scritto da : Pasquale | giovedì, 25 novembre 2010 Il problema è che la gente non capisce nulla delle bollette e del mercato libero. In E.S.E. attualmente vige la bioraria transitoria, che in pratica è una “bioraria truffa”, vista la differenza tra le fasce orarie.Enel Energia propone un alternativa alla bioraria, la tuttocompreso, per chi non riesce a rientrare nel 67% dei consumi nella fascia a risparmio ( f2f3), e l’offerta bioraria, con una netta differenziazione delle fasce orarie, con la fascia a risparmio addirittura a 0,045 €, inoltre garantisce il prezzo invariabile per 12 mesi.Ricordo inoltre il concorso gratuito di Enel: Enelpremia, che molti utenti sottovalutano.Il problema è che l’utente deve valutare bene a quale delle due offerte Enel conviene aderire e dev’essere l’agente Enel ad essere bravo consigliere! ( ed è giusto dire che ci sono anche tanti truffatori in giro ).Ovviamente si urlerà alla truffa quando si aderisce alla taglia small di Enel e si consumano 300 kw/h in un mese o quando si fa la bioraria con consumi superiori di giorno…Per il gas Enel invece propone il prezzo di € 0,355 smc ( CCI) bloccato per 2 anni, che può essere superiore in determinati periodi dell’anno e inferiore in altri, rispetto al gestore del mercato di maggior tutela, ricordo che il prezzo del gas viene rivisto 4 volte l’anno dall’autorità per l’energia elettrica e il gas ( come la luce ), quindi è sempre una buona offerta. ( anche per il gas vige il concorso Enelpremia ).Inoltre l’Enel propone delle offerte On-line, con la fatturazione via e-mail, dove gli sconti sono ancora maggiori.Se Enel Energia è una “truffa” non lo sono da meno Edison, Eni, Sorgenia ecc. sono gli Italiani che non sono ancora pronti al mercato libero, ma hanno bisogno di qualcuno che decida per loro le propie tariffe….Scritto da : Pasquale | giovedì, 25 novembre 2010 Salve a tutti questa mattina a casa dei miei genitori(ultra ottantenni), si sono presentate due persone e spacciandosi per personale ENEL si sono fatti consegnare la fatture Enel e Gas e con la scusa di “bloccare” il prezzo dell’energie elettrica e gas per due anni si sono fatti firmare il contratto con Enel Energia per luca e gas. Ho già preparato la disdetta del contratto, domani mattina la spedisco. Ma è mai possibile che queste persone possano girare liberamente e truffare facendo credere di far risparmiare quando invece in realtà le spese sono maggiori ??Scritto da : giovanni | lunedì, 29 novembre 2010 mi ha chiamato una ragazza per farmi passare da enel a enel energia dicendomi che le spese che dovevo pagare erano solo quelle in base alla fascia scelta (medium 29E al mese )e in piu avrei dovuto pagare l’importo extra se sarei uscito fuori fascia (0.27 per KW) dopo avergli chiesto se era sicuro di quello che diceva e avendo avuto risposta positiva ho deciso di provare a fare questo cambio. tutte stronzate,truffatori,bastardi,cani,gente senza scrupoli,se esiste un dio deve farveli prendere di medicine tutti sti soldi purtroppo pero’ abbiamo deciso di vivere in italia e questa é la nostra italia il paese dei balocchi dove tutto é permessoScritto da : marco | martedì, 30 novembre 2010 Ciao Marco, sono dispiaciuto x l’inconveniente ma ti prego come ho detto nei post in risposta a fantomatici avvocati e via dicendo di rispettare il blog senza esagerare nelle PAROLE, limitiamoci ad avvertire e a portare a conoscenza gli altri futuri utenti di questa compagnia ad aprire gli occhi, ok? :-)ciao GigiScritto da : Gigi | martedì, 30 novembre 2010 Anche io sono stato fregato da questi signori di enel energia, ma adesso che devo fare per tornare al mio vecchio fornitore? (il passaggio a enel energia l’ho fatto ad agosto, quindi il discorso dei 10 giorni per mè non è più valido)….. vorrei una spiegazione passo a passo onde evitare di compiere ulteriori sbagli. ciao grazieScritto da : diego | martedì, 30 novembre 2010 Ciao Diego, come scritto nei post precedenti ti consiglio di sentire oltre i vari “Adiconsum, Federconsumatori etc..” ti inviterei ad informarti presso questo sito: http://www.autorita.energia.it/it/consumatori/schede/reclami.htmsono molto gentili e prendono sul serio le nostre lamentele. ciao GigiScritto da : Gigi | mercoledì, 01 dicembre 2010 A me è successa una cosa a dir poco scioccante con questa società…un mio parente stretto come sua abitudine paga la bolletta di questo mese,rispettando data e tutto…e aspetta che l’energia gli sia attaccata…come dicono loro l’energia dopo il pagamento si dovrebbe attaccare dopo 24 ore levando i giorni festivi e tutto oggi siamo il 9 dicembre e lui ha pagato il 2 dicembre…avevano 5 giorni per riattaccarla e invece sono ancora senza luce…e c’è una persona anziana in casa che non può lavare a mano le cose…sono davvero scioccata dalla superficialità delle persone…qualcuno potrebbe aiutarmi?…ovviamente hanno fatto reclami e chiamato 100 volte l’azienda…e mandati a quel paese dal personale…Scritto da : Marta | giovedì, 09 dicembre 2010 Dopo aver avuto esperienze negative all’italiana con la telefonia ,ho abboccato ad Enel energia ma grazie al vostro blog posso recedere .Grazie mille morenoScritto da : moreno | lunedì, 13 dicembre 2010 Salve,ANCH’IO SONO STATO VITTAMA DELLA TRUFFA DA PARTE DI ENEL ENERGIA (CONTRATTO ENERGIA PURA CASA); E’ INUTILE SCRIVERE ALLE AUTORITY DELLE ENERGIE, QUEST’ULTIME SONO CONTROLLATE PROPRIO DALLE SOCIETA’ DI DISTRIBUZIONE DI ENERGIA.Scritto da : giovanni | giovedì, 16 dicembre 2010 E’ una enorme truffa!!! Bastardi!!!! Consiglio di non venire piu’ a casa mia perche sono pronto a prenderli a BADILATE!!!! Bastardi!!!Io ho richiamato il mio vecchio gestore , ENEL SERVIZI ELETTRICI che mi ha dato i documenti per poter tornare con loro.Alla disdetta ci pensano loro. SPERIAMO CHE SIA VERO. Ma a qualcuno e’ andata a buon fine? In che tempi?(cavolo come siamo finiti male in ITALIA)VENE 17.12.2010Scritto da : Vene | venerdì, 17 dicembre 2010 Conviene:Chiedere alla propria banca di mettere in verifica manuale tutti gli addebiti da parte di ENEL, per verificare che non avvengano addebiti fuori luogo. ENEL (tradizionale) ed ENEL Energia usano gli stessi codici per le banche per cui è facile che ENEL Energia riesca a far addebitare le propire bollette sugli addebiti di ENEL (tradizionale).Mandare più volte i propri reclami sia via FAX che via Raccomandata.FAX 800046311 – 800997736Mandare le raccomandate alle caselle postali 1000 e 8080 CAP 85100 Potenza e a ENEL Energia S.p.A. Viale Regina Margherita 125 00198 RomaTelefonare continuamente al numero verde: 800 900 860 per chiedere la situazione del contratto.ATTENZIONE!!! Si rischia anche che nel bloccare il nuovo contratto ENEL Energia venga per sbaglio bloccata la fornitura della corrente da parte di ENEL (tradizionale)!!!Scritto da : Franco | mercoledì, 22 dicembre 2010 Salve, sono stato contattato oggi da enel energia e ho aderito per via telefonica…..solo ora mi accorgo della scarsa serietà di questa azienda ed avendo ancora il diritto di recesso non vorrei commettere errori.Da quello che ho capito devo aspettare il contratto cartaceo a casa e immediatamente ( entro 10 gg) spedire la raccomandata con oggetto:recesso del contratto numero …….Mi confermate che che questa è la prassi giusta per favore? Grazie infinite, AlessandroScritto da : Alessandro | mercoledì, 22 dicembre 2010 Più che a badilate consiglierei di recarci in massa (tutti quelli truffati) in Viale Regina Margherita 125 Roma dove si trova la sede (il)legale di questa banda di farabutti. E poi ci vengono a sfrucugliare la ceppa sull’italianità…ma dove sta? A che serve festeggiare i 150 anni di questa nazione più vicino ad una associazione di pagliacci disonesti? Che stanno facendo le autorità di controllo, le autority, la legalità? Come si possono permettere queste porcherie. Sanno solo rubare 8000 euro al mese di danaro pubblico e magari perseguitare un povero disgraziato per 100 euro non dichiarati nel 740!!! Maledetti BASTARDI. Bisognerebbe prenderli a fucilate sotto casa loro…ma gli italiani sono troppo buoni e troppo pazienti. Guardate cosa sta succedendo nel magreb solo per aver aumentato il prezzo del pane…Scritto da : Giovanni Fusco | sabato, 08 gennaio 2011 Ma che cavolo ne sà la gente di taglie small e extralarge? E’ l’informazione incompleta quando si viene contattati che crea questi problemi e dopo la firma del contratto ci accorgiamo di aver messo la testa nel cappio. A me avevano detto telefonicamente che non cambiava nulla nei costi…invece cambia eccome!Come cavolo fa uno a pagare quelle bollette dovendo vivere con 200 euro al mese essendo disoccupato? Le denunce non servono a niente, sappiamo come vanno. Dei fax e raccomandate poi non parliamone. ualche idea l’avrei, ma non la posso dire. W l’Itaglia nel suo 150 anno.Scritto da : bukhis | lunedì, 10 gennaio 2011 A me hanno inviato una bolletta di 7500 € per un consumo di energia di tre mesi, e non c’è verso di farli smettere di scrivere solleciti nonostante il contatore elettronico abbia fornito letture congrue . Chiuso il contratto Enelenergia un anno fa si ripresentano ora chiedendo di nuovo i soldi … mandiamoli tutti in galera !Scritto da : èoradifinirla | lunedì, 10 gennaio 2011 Chi ce li manda? Le denunce dei cittadini? Se ne fottono. Poi dicono che uno si butta a sinistra, diceva Totò…ma sinistra e destra sono tutti daccordo a tosare le pecore per dividersi la lana. Li manteniamo troppo bene tutti.Scritto da : bukhis | mercoledì, 12 gennaio 2011 vergognati Gigi l’avvocato e rimani Anonimo! non si può essere così distorti nella visione della realtà da difendere certe situazioni addirittura meravigliandosi come fai tu! Solo in Italia possono accadere cose simili a quanto Enelenergia e tutto quello che ruota attorno simboleggiano,in barba ai più elementari diritti del consumatore.Frodi e truffe legalizzate,astutissime tecniche di inganno ed altrettanti astuti schemi per poi difendersi dagli spesso vani tentativi di chi è rimasto fregato e non sa che srada poter percorere per uscirne!In sitesi Enelenergia e stata inventata per fregare tutti noi l’unico incredulo è rimasto Gigi Riva l’vvocato.Scritto da : pier | mercoledì, 19 gennaio 2011 Sono assolutamente d’accordo sul fatto che enel ha fatto un gioco sporco con gli slogan e il logo delle sue due società nel mercato libero e vincolato… la questione è che come diceva qualcuno, ad enel conviene mille volte di più avere un cliente nel mercato libero, in quanto il vincolato è destinato a sparire e quindi se un cliente non diventa enel energia diventerà eni, edison etc, ed è un cliente PERSO per il GRUPPO ENEL.Sono assolutamente d’accordo anche sul fatto che ci siano promotori (sia porta e porta che telefonici) del tutto scorretti e truffaldini… la questione è che spesso sono persone che hanno BISOGNO di prendere quei 10/15/20 euro a contratto, altrimenti nemmeno loro possono pagare le bollette..Ma la cosa a cui dovremmo pensare di più è che SE LE PERSONE IMPARASSERO A LEGGERE PRIMA DI FIRMARE forse ci sarebbero molte meno lamentele su blog come questi.SalutiScritto da : nancy | mercoledì, 19 gennaio 2011 Scusa nancy…tu sai qual’è l’ex art 1240 II comma e successivi del c.c.? I contratti fanno riferimenti legali che solo i legali comprendono. Questa è una tecnica usata molto nei contratti proprio perchè sono rari i cittadini che ricorrono agli avvocati per capire che cosa sottoscrive. Lo fanno tutti: banche, assicurazioni, fornitori di servizi telefonici, energetici, legislatori eccc. E’ una tecnica consolidata e per tanto truffaldina. Noi abbiamo bisogno di poche parole per capire, non di una marea di riferimenti e di codici. Questo è voluto.Sarebbe logico per te pagare magari 500 euro un avvocato per farti spiegare le clausole legali del contratto?Scritto da : bukhis | mercoledì, 19 gennaio 2011 Dovreste un pò svegliarvi tutti! Enel Servizio Elettrico ed Enel Energia sono la stessa cosa….Mi spiego meglio, molti di voi sono stati “truffati” da Enel Energia e per questo ritornano in Enel Servizio Elettrico! Ma non riuscite a capire che fate propio quello che vogliono loro?Io se vado a comprare della carne e c’è a servirmi il figlio del macellaio, e mi frega, non torno nella macelleria solo perchè il padre mi trattava bene!Nel mercato libero, le alternative all’Enel ci sono, anche per risparmiare 10 € l’anno, il mio consiglio è di boicottare l’Enel e cambiar società.Consiglio vivamente l’ENI, società italiana con prezzi molto competitivi ;)Scritto da : Il Savio | mercoledì, 19 gennaio 2011 @ bukhis:non mi riferisco assolutamente alle clausole, anche perchè non credo nessuno si sia lamentato di clausole particolarmente truffaldine. Non dico di leggersi tutte le mini-scrittine sul retro del contratto ma almeno quanto basta per capire che è un contratto!Con i contratti di enel energia ci vogliono due secondi per capire che è un CAMBIO DI GESTORE, che si passa al mercato libero e le condizioni economiche dell’offerta.Non sopporto quando sento dire “mi avevano detto che è la stessa enel” “era un censimento” “era un controllo delle bollette” “era la richiesta per lo sconto ” “si doveva risparmiare il 50%” …etc…Queste sono le cose che dicono i promotori ma basta dare uno SGUARDO al contratto per capire di cosa si tratta…se si firma un’offerta che prevede il pagamento di 12 euro al mese per il consumo di 100 kw non se ne possono consumare 300 e poi lamentarsi!!A questo punto sarebbe come firmare una dichiarazione in cui si accetta di cedere tutti i propri averi e giustificarsi dicendo che “era stato detto” che era la ricevuta per la vincita del superenalotto..!Ma dai, svegliamoci!!!ps: quoto ” Il Savio”… enel servizio elettrico ed enel energia SONO LA STESSA COSA, semplicemente cercano di far passare i clienti dalla prima alla seconda proprio per quello che ho detto nell’altro commento: il mercato vincolato sparirà ed enel cerca di tenersi tutti i clienti possibili. E’ assurdo quando dite che le due società si fanno la guerra… avete mai visto che sul sito di E.S.E. c’è la pubblicità di Enel Energia?!?Scritto da : nancy | giovedì, 20 gennaio 2011 Quoto nancy, bisogna soltanto essere un pò svegli! Nel contratto di enel energia c’è scritto chiaramente: MODULO DI ADESIONE PER L’ENERGIA ELETTRICA E/O GASnelle CTE c’è scritto chiaramente il prezzo dell’energia, che poi si trova nella bolletta dell’Enel servizio elettrico, attualmente è circa 0,09 F1 e 0,08 F2 e F3 ( bioraria transitoria )fare un confronto è assolutamente semplice, altre clausule non c’è ne sono, oltre al diritto di ripensamento di 10 giorni, la cauzione iniziale da pagare se non si ha l’addebito diretto sul conto corrente.Il distributore rimane in ogni caso l’Enel distribuzione, per qualsiasi problema di natura tecnica bisogna rivolgersi a loro. Occhi soltanto ad un altra voce, i costi di acquisto/vendita, presenti in alcuni grossisti ( L’ENI in quanto produttore di energia non li addebita, per fare un esempio ).Ricordo che per tutti gli utenti Enel è OBBLIGATORIA la fascia bioraria è l’unico modo per tornare alla monoraria è quello di scegliere un offerta sul mercato libero!Scritto da : Il Savio | giovedì, 20 gennaio 2011 da enel energia devo ottenere un rimborso di € 1200 da quasi 2 anni per loro errata fatturazione, regolarmente pagata, dovevo ottenere il rimborso di una nota di credito di € 180 non facente parte DI TALE RIMBORSO MAI EFFETTUATA, I COSTI DELLA BOLLETTA SONO AUMENTATI A FRONTE DI CONSUMI DIMINUITI documentati dal contatore enel (CAMBIO DI ELETTRODOMESTICI E LAMPADINE, NON HO IL CONDIZIONATORE).lo scandalo è che dei politici intelligentissimi (governo prodi e c.) hanno liberalizzato il mercato, dando la possibilità ad aziente pseudo mafiose di fare il bello e il brutto tempo alle spalle dei cittadini, tanto è vero che enel energia smentisce di essere enel (ndr enel energia spa con unico socio “enel”).ad oggi nessuno si muove, il perchè e chiaro politica e truffe vanno di pari passo, proteggono a viceda perchè la torta è grossa e hanno da mangiare in pochi.Scritto da : lorenzo | mercoledì, 26 gennaio 2011 beh scusa Lorenzo…fai una intimazione di pagamento, interessi e spese compresi, e dopodichè se non ottieni nulla entro i termini stabiliti, passa al pignoramento. Là troverai certamente almeno dei bei mobili d’ufficio da pignorare.Scritto da : bukhis | mercoledì, 26 gennaio 2011 http://www.sbontolo.com/?q=truffe_enel_energia_come_difendersiScritto da : truffatoeincazzato | venerdì, 28 gennaio 2011 andando a lavoro, alla luce dei fatti direi “a testa alta”, visto che tanti speculano su chi come me lavora e si fa un mazzo tanto anche per pagare onestamente le proprie spese domestiche, incappo come al solito nella temutissima busta bianca… se non fosse venerdì, e quindi l’indomani sabato, la reazione alla comunicazione(a seguito decritta)sarebbe sicuramente più razionale, ma visto che il weekend è alle porte la mente è proiettata al tanto meritato riposo e notizie del genere diventano alquanto fastidiose. veniamo al dunque:busta chiusa ENI GAS…. “blablabla…pertanto le comunichiamo la cessazione del contratto per la fornitura di gas”.Scopro, poco dopo, tramite call center ed eni energy store, che la causa della cessazione del contratto non è riconducibile al mio ritardo(3 gg) nel pagamento del’ultima fattura(come io pensavo), ma bensì al contratto da me(?!) sottoscritto per il passaggio alla fornitura di gas da parte di ENEL ENERGIA SPA(come indicato dal terminale dell’operatore ENI).A questo punto comincio a cercare traccia di casi simili e così… piacere a tutti, altra vittima enel energia.Parte una serie di telefonate ping-pong tra enel energia ed eni e una ricerca web dove, all’indirizzo http://www.sbontolo.com/?=truffe_enel_energia_come_difendersitrovo un modello fax di un’altra vittima utile a tutti coloro che, purtroppo, incappano in una delle tante truffe legalizzate di cui siamo quotidianamente vittime. L’onestà purtroppo in questo paese non paga, ma la rabbia di sicuro non fà credito a nessuno…. non lasciamoci truffare, incazziamoci ogni tanto.Scritto da : truffatoeincazzato | venerdì, 28 gennaio 2011 Ciao , stavole leggento tutti i commenti e volevo esporvi il mio problema :Ciarca un mesa fa è passato un ragazzo dicendomi di essere di ENEL ENERGIA e che era li per offrirmi l’offerta del mercato libero di ENEL .Mi ha spiegato in maniera veloce le cose e che gli serviva le bollette per vedere che offerta propormi.Ingenuamente ho creduto che l’offerta fosse vantaggiosa e quindi ho fimato il modulo.Dopo quanche giorno mi hanno telefonato chiedendomi se era passato questo ragazzo di enel energia , se era stato gentile e mi ha domandato solidi, ovviamente ho risposto cortesemente.Poi mi sono informato su svariati forum , scoprendo che sono tutte truffe o imbrigli.Io per il momento mi arrivano ancora le bollette del vecchio fornitore e visto cosa si dice in giro vorrei restare col mio vecchio fornitore.Ora , sono un paio di volte che mi chiamo da ENEL ENRGIA chiedendomi dati delle bollette perche erano errati….Come mi devo comportare ?Se non rispondo si annulla tutto ?Grazie per il vostro aiutoScritto da : Michele | giovedì, 17 febbraio 2011 @MicheleQuando hai firmato il contratto? se sono passati i dieci giorni del diritto di ripensamento il contratto dovrebbe partire, perchè se prima eri con E.S.E. i tuoi dati li hanno già, al massimo, se hai fatto anche il gas, potrebbe non partire se hanno sbagliato a scrivere il pdr o la matricola del contatore!Che offerta hai fatto? tutto compreso o bioraria?Se vuoi tornare al vecchio fornitore tieni presente che i tempi sono abbastanza lunghi e che dovrai ripagare il deposito cauzionale, che per la luce è di circa 30 € e per il gas 60/70 ( ora di preciso non so… )In ogni caso il contratto partirà e per un pò di tempo dovrai stare con Enel Energia.Comunque, finiamola di dire che sono truffe! tu hai firmato un contratto dove c’è scritto tutto, nelle CTE c’è il confronto con il servizio di maggior tutela ( leggi bene ) e c’è scritto chiaramente che vai a pagare di più nel mercato libero!L’alternativa e scegliere un altra offerta nel mercato libero, il passaggio richiede meno tempo ed alla fine andrai a pagare come prima, e se scegli bene il gestore risparmierai qualcosina.Scritto da : Il Savio | lunedì, 21 febbraio 2011 salve,anche io e mio nonno con cui convivo siamo caduti nelle mani di questa azienda. Avendo firmato il “contratto” a luglio 2010 e non avendo ricevuto piu loro notizie ne la fantomatica telefonata per qualche mese ci ritroviamo ora una bolletta spropositata rispetto ai nostri consumi abituali. volevo sapere se potete aiutarmi in quale modo posso chiedere la cessazione del contratto e tornare al mio precedente fornitore. vi ringrazio aniticipatamente L.Scritto da : liab02 | lunedì, 28 febbraio 2011 ciao a tutti .io sono in affitto pero li bollette di gas sono intestati al nome di padrone di casa .ho pagato sempre queste btt nel marzo del 2008 queste truffatori di enel energia hanno trovato la mia cognata a casa da sola .li hanno chiesto una bolletta hanno copiato codice cliente e senza firma hanno fato il passagio di fornitura.il problema in 3 mesi sono arrivate 2 bolletti di 261,00+703,00 .mi sono informato no devo piu pagare niente .sono solo 1 operaio di 1100 euro al mese con 2 figlie e 1 moglie diabetica sempre avanti in dietro a lospedale……sono ladri .Scritto da : anas | giovedì, 03 marzo 2011 salve per avere le agevolazioni agli invalidi disoccupati sul riscaldamento e luce scopro che sulla mia bolletta ho 2 indirizzi vadoagli uffici di enel energia per correggere l’errore e invece di correggermi l’errore mi hanno fatto pagare 170.67 euro da notare che ho sempre pagato al massimo 29 euro in periodo invernale ho solo il fornello e lo scaldaacqua usato pochissimo! e cucino solo il caffè al mattino e mi sembrava anche esagerato il pagare 29 euroil problema che non mi ha corretto l’errore ho sempre 2 INDIRIZZI e quindi non esiste neanche nessun lavoro di cambi residenza o altro? sono sballati anche i rilevamenti mi hanno stimatoScritto da : moreno | lunedì, 07 marzo 2011 Salve a tutti. Ho letto tutto il blog e i vari problemi che avete riscontrato con Enel Energia. La problematica maggiore è che i voi clienti non leggete il contratto, la CTE dove è riportato costi del contratto, cambio di azienda e tutto il resto. Ogni problema è risolvibile solo che per come la vedo io, ci si rimbalza la palla tra noi operatori del front end, quelli del back office, dell’ufficio credito e della fatturazione. Noi operatori che rispondiamo al telefono purtroppo non abbiamo i poteri per risolvere la situazione al momento come pretende il cliente (per quelle più problematiche), a volte per problema di poca formazione a volte per il problema che se sei al telefono nn puoi fare il back office, o l’ufficio credito che sia…noi ci prendiamo anche le lamentele del distributore di zona che magari nn ha adempito a posare il contatore o ad riallacciare la corrente. Per i clienti MOROSI. E’ vero che la luce/gas dovrebbe essere riallacciata entro 24/48 ore dal ricevuto pagamento (salvo problemi) ma se così nn è, nn prendetevela con noi…se non volevate problemi avreste pagato!! Non vi arriva la fattura da mesi? Contatteci, non aspettate la diminuzione di potenza. A dirla tutta non sempre i servizi di Enel Energia sono qualitativi in pieno, ma è anche vero che esistono clienti che sono di un’ignoranza esagerata….saluti!Scritto da : Operatore | martedì, 15 marzo 2011 Salve a tutti, approfitto di questo spazio per ribadire il concetto espresso qualche anno fa.Enel energia è una truffa pazzesca, mia madre purtroppo c’è cascata e contro un consumo effettivo di 150 Kw in due anni, si è vista recapitare bollette di circa 6000 Kw in più; Naturalmente non le ha pagate, e loro hanno inviato una richiesta per recuperare il “credito”.Tutta la pratica è in mano alla FederContribuenti di Catania, e grazie a loro siamo in dirittura di arrivo.A tutti quelli che hanno subito questa truffa mi preme consigliare quanto segue: non pagate nulla, e fatevi curare dalle associazioni di consumatori che più vi aggradano, o da un avvocato vero, (non come quell’ energumeno che si è firmato gigi riva) perchè chi propone come affare il passaggio di utenza, lo fa per una misera provvigione, senza curarsi del danno che procura; (c’è gente che per venti euro venderebbe sua madre) quindi con molta enfasi sarei ben contento che chi commette tali truffe la debba pagare molto cara. Grazie FrancescoScritto da : Francesco | giovedì, 17 marzo 2011 Dal 1970 la mia azienda si è servita di Enel. Nel 2007, spinti dalla possibilità di un certo risparmio, passiamo ad Enel Energia. Stessa trafila: le prime due bollette non arrivano, poi cominciano arrivare bollette elevatissime per quello che sono i nostri consumi medi (dai 700 a max 1000 euro). Alla richiesta di spiegazioni ci dicono che sono acconti e che a fine anno faranno i conguagli a nostro credito. Non avendo alcuna intenzione di finanziare in anticipo Enel Energia, chiediamo la rescissione del contratto a Ottobre 2007 per rientrare in Enel Distribuzione. Tutto avviene regolarmente, o quasi. A febbraio 2008 Enel Distribuzione cambia il vecchio contatore con quello elettronico fino a che ci arriva una bolletta inverosimile di circa 16.000 euro. Telefonate, visite presso Enel, lettere: ci chiedono se abbiamo messo in funzione nuove macchine (ma noi non ne abbiamo neanche una, siamo una azienda commerciale, non produciamo nulla, allora forse ci sarà una dispersione. Facciamo una verifica con il nostro tecnico, mettiamo sotto controllo i numeri del contatore. Niente, ci dicono sempre che il contatore elettronico è preciso e che una eventuale verifica sarebbe tutta a nostro carico. Decidiamo di farla effettuare e si scopre, con enorme sorpresa, che il contatore era tarato male sul riduttore e in pratica segnava i nostri consumi moltiplicati x 3. Nel frattempo a Aprile 2008 ENel Energia invia una fattura di conguaglio a nostro favore. Pensiamo che il discorso sia chiuso quando a Ottobre 2010 a distanza di quasi tre anni, Enel Energia ci fattura 1700 euro di conguaglio per differenza trasporto energia, in base a una disposizione dell’Authority e a una postilla sul contratto che li autorizza a fare i conguagli anche dopo anni. Chiamiamo il numero verde 2/3 volte per avere una specifica dei consumi e ci rispondono che la manderanno. Inutile dire che non si sa con chi parlare, ogni volta bisogna rispiegare tutto e l’unica conclusione è: “Dovete pagare perchè l’Authority ci ha autorizzato”. Ma non è l’Authority che deve metterli sotto controllo???AGGIORNAMENTO DEL 07/04/2011Tra continui rimbalzi tra il numero verde e la società di recupero crediti ancora non veniamo a capo di niente. Alla fine abbiamo deciso di pagare. Ma nessuno ci mette per iscritto che il pagamento è saldo, dicitura necessaria perchè sulla bolletta dei 1700€ c’è scritto salvo conguaglio. Il che significa che tra qualche tempo potrebbero farsi risentire.Per quelli che giurano che si risparmia: abbiamo confrontato i due periodi identici di sei mesi e abbiamo verificato che già abbiamo pagato nel 2007 Enel Energia più di quanto paghiamo adesso ENEL distribuzione, se aggiungiamo i 1700€/6 siamo completamente fuori prezzo… e il bello è che questi 1700€ non sono più imputabili in contabilità…Scritto da : paul | giovedì, 07 aprile 2011

  54. Enel Servizio Elettrico ed Enel Energia sono la stessa cosa….Molti di noi sono stati “truffati” da Enel Energia e per questo ritornano in Enel Servizio Elettrico! Ma non riuscite a capire che fate proprio quello che vogliono loro? Chi torna in Enel Servizio Elettrico fà il loro gioco ! Nel mercato libero, le alternative all’Enel ci sono, il mio consiglio è di boicottare tutti l’Enel e cambiare Società.

  55. Non riesco a capire perchè dopo il passaggia ad Enel Energia arrivano bollette salatissime. E’ una buona idea tornare ad Enel Distribuzione oppure è meglio cambiare gestore?Grazie

  56. Salve ho trovato questa discussione e intervengo per esporre il mio di caso, dimostrando che questa pratica truffaldina la operano un pò tutti:nella giornata di ieri si presentano presso il mio domicilio 2 “presunti” rappresentanti Edison. Approfittando della mia assenza, propongono alla mia anziana madre “una proposta di contratto per la fornitura di energia elettrica” facendole firmare per mio conto una serie di fogli e condicendo che la stessa non abbia valore di contratto vero e proprio ma bensì annunciando a mia madre che nella giornata di oggi avrebbe chiamato al numero di casa chiedendo la mia accettazione di tale proposta! Naturalmente è inutile dirvi che non ha chiamato nessuno 🙂 🙂 🙂 e così documentandomi su internet ho scoperto che tale pratica è parecchio diffusa…aggiungo inoltre che ovviamente ho appena inviato raccomandata A/R di ripensamento con tanto di diffida sia ad Edison che per conoscenza all’ADUC e ad Enel stessa!!! Purtroppo l’onestà in questi ambienti è cosa sempre + rara

  57. FREGATA! come il resto della truppa!!!! E’ una vergogna usare lo stesso marchio Enel Energia Spa mercato libero per vendere energia a prezzi esorbitanti!!!! Il guaio è che lo scopri all’arrivo della bolletta!!!! Sentite questa: con Enel Distribuzione pagavo circa 30 Euro a bimestre, con Enel Energia Spa la bolletta è di 156,00 per un trimestre!!!! Dove sono gli organi garanti, a tenersi stretta la poltrona…. ma chi controlla chi …purtroppo a pagarne le spese è sempre il povero cristo di cittadino!! CHE SCHIFO!Ma come si fa ad essere orgogliosi di essere Italiani!!! Bisogna solo scappare da qua e prima possibile… N. b. per chi resta: NON SIATE SUDDITI.

    • Cara Daniela,racconti balle perchè è impossibile che, con gli stessi consumi, tu possa raddoppiare i costi della bolletta. Evidentemente non sei capace di leggerle le bollette.

  58. Dopo svariate comunicazioni inviate sia via e-mail sia a mezzo raccomandata A.R. Enel energia per “AGEVOLARMI” mi invita a pagare ben 21 fatture, ricevute tra il 16.05.2011 ed il 22.05.2011, per un totale di 1800,00 euro circa ed entro il prossimo mese di settembre. Ho spesso denunciato l’assenza di fatture da parte dell’Enel energia, ho denunciato anche il problema al Comando stazione carabinieri ma ad oggi nessun riscontro in merito.Ho anche un credito di circa 75 euro ma nulla, dovrei ricevere anche il risarcimento per il loro mancato invio delle fatture, ma nulla, ho denunciato il tutto a tutti e continuo a farlo.A questo punto non mi rimane altro che dichiarare che secondo il mio parere la società ENEL ENERGIA E’ SOLO UNA SOCIETA’ A DELINQUERE DI STAMPO MAFIOSO, e sufficiente per essere querelato? io spero di si! pertanto aspetto l’esitoFerruccio d’Amore

  59. Dopo svariate comunicazioni inviate sia via e-mail sia a mezzo raccomandata A.R. Enel energia per “AGEVOLARMI” mi invita a pagare ben 21 fatture, ricevute tra il 16.05.2011 ed il 22.05.2011, per un totale di 1800,00 euro circa ed entro il prossimo mese di settembre. Ho spesso denunciato l’assenza di fatture da parte dell’Enel energia, ho denunciato anche il problema al Comando stazione carabinieri ma ad oggi nessun riscontro in merito.Ho anche un credito di circa 75 euro ma nulla, dovrei ricevere anche il risarcimento per il loro mancato invio delle fatture, ma nulla, ho denunciato il tutto a tutti e continuo a farlo.A questo punto non mi rimane altro che dichiarare che secondo il mio parere la società ENEL ENERGIA E’ SOLO UNA SOCIETA’ A DELINQUERE DI STAMPO MAFIOSO, e sufficiente per essere querelato? io spero di si! pertanto aspetto l’esitoFerruccio d’Amore

  60. Dopo svariate comunicazioni inviate sia via e-mail sia a mezzo raccomandata A.R. Enel energia per “AGEVOLARMI” mi invita a pagare ben 21 fatture, ricevute tra il 16.05.2011 ed il 22.05.2011, per un totale di 1800,00 euro circa ed entro il prossimo mese di settembre. Ho spesso denunciato l’assenza di fatture da parte dell’Enel energia, ho denunciato anche il problema al Comando stazione carabinieri ma ad oggi nessun riscontro in merito.Ho anche un credito di circa 75 euro ma nulla, dovrei ricevere anche il risarcimento per il loro mancato invio delle fatture, ma nulla, ho denunciato il tutto a tutti e continuo a farlo.A questo punto non mi rimane altro che dichiarare che secondo il mio parere la società ENEL ENERGIA E’ SOLO UNA SOCIETA’ A DELINQUERE DI STAMPO MAFIOSO, e sufficiente per essere querelato? io spero di si! pertanto aspetto l’esitoFerruccio d’Amore

  61. Dopo svariate comunicazioni inviate sia via e-mail sia a mezzo raccomandata A.R. Enel energia per “AGEVOLARMI” mi invita a pagare ben 21 fatture, ricevute tra il 16.05.2011 ed il 22.05.2011, per un totale di 1800,00 euro circa ed entro il prossimo mese di settembre. Ho spesso denunciato l’assenza di fatture da parte dell’Enel energia, ho denunciato anche il problema al Comando stazione carabinieri ma ad oggi nessun riscontro in merito.Ho anche un credito di circa 75 euro ma nulla, dovrei ricevere anche il risarcimento per il loro mancato invio delle fatture, ma nulla, ho denunciato il tutto a tutti e continuo a farlo.A questo punto non mi rimane altro che dichiarare che secondo il mio parere la società ENEL ENERGIA E’ SOLO UNA SOCIETA’ A DELINQUERE DI STAMPO MAFIOSO, e sufficiente per essere querelato? io spero di si! pertanto aspetto l’esitoFerruccio d’Amore

  62. Dopo svariate comunicazioni inviate sia via e-mail sia a mezzo raccomandata A.R. Enel energia per “AGEVOLARMI” mi invita a pagare ben 21 fatture, ricevute tra il 16.05.2011 ed il 22.05.2011, per un totale di 1800,00 euro circa ed entro il prossimo mese di settembre. Ho spesso denunciato l’assenza di fatture da parte dell’Enel energia, ho denunciato anche il problema al Comando stazione carabinieri ma ad oggi nessun riscontro in merito.Ho anche un credito di circa 75 euro ma nulla, dovrei ricevere anche il risarcimento per il loro mancato invio delle fatture, ma nulla, ho denunciato il tutto a tutti e continuo a farlo.A questo punto non mi rimane altro che dichiarare che secondo il mio parere la società ENEL ENERGIA E’ SOLO UNA SOCIETA’ A DELINQUERE DI STAMPO MAFIOSO, e sufficiente per essere querelato? io spero di si! pertanto aspetto l’esitoFerruccio d’Amore

  63. Ragazzi chiedo scusa, a mio fratello è successo la stessa cosa! come fa a cancellare? se qualcuno risponde grazie di già!

  64. salve a tutti.volevo chiedere una cosa. Anche io sono della categoria truffati, adesso ho disdetto tutto ma naturalmente mi sono arrivati oneri di allaccio e distacco della fornitura in una bolletta di circa 300 euro. Dato che è una truffa, se non pago tale bolletta cosa succede. Da premettere che ho cambiato casa e il contratto della nuova luce non è più a carico mio, forse ci saranno problemi per gli inquilini futuri???grazie

  65. Sono stato agente di Enel Energia per circa 2 anni. Non ho mai estorto firme né ingannato nessuno, e mai mi sarei sognato di falsificare una firma. Me ne sono andato perchè non ne potevo più della disinformazione e delle leggende metropolitane diffuse da ignoranti come voi che di fatto mi rendevano impossibile lavorare. Il mercato dell’energia è libero anche per gli utenti domestici dal 2007, è libero davvero e non “cosiddetto”. Enel Energia è una società seria del gruppo Enel che opera sul mercato libero e PER LEGGE deve essere completamente separata dalla società Enel Servizio Elettrico che opera sul mercato vincolato (o a maggior tutela). Non può esserci alcuno scambio di informazioni fra le due società, entrambe del gruppo Enel, per impedire un abuso di posizione dominante da parte dell’ex monopolista. “Guerra interna all’Enel?”, ” Lotte partitiche?”, ma vi rendete conto delle stupidaggini che avete scritto? Avete anche il coraggio di chiamarvi “Info consumatori”…..Inoltre come vi permettete di diffamare migliaia di lavoratori onesti e di generalizzare in questo modo? Purtroppo ho avuto anch’io a che fare con colleghi disonesti e senza scrupoli, come avviene per ogni categoria. Ma Enel Energia ci imponeva un codice etico da rispettare scrupolosamente ed ho personamente assistito al licenziamento di agenti che non operavano correttamente.Visto che non sapete fare il vostro lavoro, ossia informare i consumatori, lo faccio io al posto vostro con alcune informazioni utili:1) Le tariffe sul mercato libero (Enel energia, Eni, Sorgenia, Vivigas, Edison, Acea…ecc.ecc. ecc) sono generalmente più vantaggiose di quelle sul mercato a maggior tutela, soprattutto perchè bloccano per anni il prezzo tutelando il consumatore dai periodici rialzi di prezzo legati al rialzo del greggio. Prima di aderire ad un’offerta commerciale bisogna però valutare CON ATTENZIONE i propri consumi nel corso di almeno un anno, non farlo può produrre amare sorprese in bolletta.2) Per valutare l’effettiva convenienza fatevi rilasciare sempre la “Scheda di Confrontabilità” che vi permette di comparare efficacemente i prezzi.3) Se firmate il contratto al di fuori di un esercizio commerciale (come a casa) avete diritto al ripensamento come prevede la Legge4) Il contratto di Enel Energia al punto 2.7 prevede la possibilità di RECEDERE DAL CONTRATTO UNILATERALMENTE IN OGNI MOMENTO E SENZA ALCUN ONERE INVIANDO COMUNICAZIONE SCRITTA AL FORNITORE. Anche i contratti delle altre aziende prevedono la stessa clausola. Di fatto anche se passano i 20 giorni previsti per il ripensamento si può disdire in qualunque momento! Basta mandare una lettera…..5) Non firmate niente se non capite esattamente cosa state firmando.Termino avvisandovi che se non rettificate le falsità che avete scritto vi denuncio.

    • Ecco il solito paraculo lecchino addrestato da enel energia….!!!!!! Quello che tu elenchi sono le solite cazzate che rifilate a tutti gli operatori tutti i santi giorni x fare il lavaggio del cervello…!! Io anche sono stata dipendente di un call center enel energia…..e mi sono licenziata xche ho una dignità e ho rispetto x i sacrifici delle persone…!! Perche nn spieghi come obbligate gli operatori a chiudere contratti….come circuire la gente anziana….come tutti i giorni minacciate il licenziamento e lo stress inaudito che mettete addosso a gli operatori…?????? Perche nn spieghi i 50 centesimi a contratto…dopo averne fatti almeno 46 in un mese….altrimenti nn pagano proprio un cazzo?????????????? BASTAAAAA PRENDERE PER IL CULO LA GENTE……..e chi continua a fare questo lavoro aiuta a truffare enel energia……!!!!!! Se era utto lecito xche è stata denunciata dall antitrust…??? queste cose nn le dici……….!!

  66. Sono stato agente di Enel Energia per circa 2 anni. Non ho mai estorto firme né ingannato nessuno, e mai mi sarei sognato di falsificare una firma. Me ne sono andato perchè non ne potevo più della disinformazione e delle leggende metropolitane diffuse da ignoranti come voi che di fatto mi rendevano impossibile lavorare. Il mercato dell’energia è libero anche per gli utenti domestici dal 2007, è libero davvero e non “cosiddetto”. Enel Energia è una società seria del gruppo Enel che opera sul mercato libero e PER LEGGE deve essere completamente separata dalla società Enel Servizio Elettrico che opera sul mercato vincolato (o a maggior tutela). Non può esserci alcuno scambio di informazioni fra le due società, entrambe del gruppo Enel, per impedire un abuso di posizione dominante da parte dell’ex monopolista. “Guerra interna all’Enel?”, ” Lotte partitiche?”, ma vi rendete conto delle stupidaggini che avete scritto? Avete anche il coraggio di chiamarvi “Info consumatori”…..Inoltre come vi permettete di diffamare migliaia di lavoratori onesti e di generalizzare in questo modo? Purtroppo ho avuto anch’io a che fare con colleghi disonesti e senza scrupoli, come avviene per ogni categoria. Ma Enel Energia ci imponeva un codice etico da rispettare scrupolosamente ed ho personamente assistito al licenziamento di agenti che non operavano correttamente.Visto che non sapete fare il vostro lavoro, ossia informare i consumatori, lo faccio io al posto vostro con alcune informazioni utili:1) Le tariffe sul mercato libero (Enel energia, Eni, Sorgenia, Vivigas, Edison, Acea…ecc.ecc. ecc) sono generalmente più vantaggiose di quelle sul mercato a maggior tutela, soprattutto perchè bloccano per anni il prezzo tutelando il consumatore dai periodici rialzi di prezzo legati al rialzo del greggio. Prima di aderire ad un’offerta commerciale bisogna però valutare CON ATTENZIONE i propri consumi nel corso di almeno un anno, non farlo può produrre amare sorprese in bolletta.2) Per valutare l’effettiva convenienza fatevi rilasciare sempre la “Scheda di Confrontabilità” che vi permette di comparare efficacemente i prezzi.3) Se firmate il contratto al di fuori di un esercizio commerciale (come a casa) avete diritto al ripensamento come prevede la Legge4) Il contratto di Enel Energia al punto 2.7 prevede la possibilità di RECEDERE DAL CONTRATTO UNILATERALMENTE IN OGNI MOMENTO E SENZA ALCUN ONERE INVIANDO COMUNICAZIONE SCRITTA AL FORNITORE. Anche i contratti delle altre aziende prevedono la stessa clausola. Di fatto anche se passano i 20 giorni previsti per il ripensamento si può disdire in qualunque momento! Basta mandare una lettera…..5) Non firmate niente se non capite esattamente cosa state firmando.Termino avvisandovi che se non rettificate le falsità che avete scritto vi denuncio.

    • Caro Andrea mi sa che tu hai visto un film e continui a vederlo, hai detto che non c’è nessuno scambio di informazioni tra Enel ed Enel Energia, allora chi ha dato il mio numero di cellulare a codesti signori????Il mercato libero de chè???? di truffe????Vedi solo i casini che si sono creati con la liberalizzazione delle telecomunicazioni. Tutti danno informazioni e nessuno le approfondisce. Tu lavori in enel e riesci a capire tutti i 3567849287435478 numeri e didascalie che ci sono in bolletta, il cittadino medio che fa altro lavoro non ne capisce una mazza. Perciò prima di liberalizzare il mercato bisognerebbe liberare la comunicazione con gli utenti finali (che sono quelli che nel 110% dei casi ci rimane in mezzo)Però non hai citato la clausola che dice che al momento di disdetta del contratto si potrebbero verificare dei disservizi. Mio suocero è stato 10 giorni senza energia elettrica!!!!!!!! siete ignobilemnte disumani e affaristi se lasciate una persona Ultrasettantenne SOLA in casa per 10 giorni senza energia elettrica!!!!!FARABBUTTI!!!!!!

  67. Vorrei raccontare la mia breve esperienza con Enel Energia ma non come utente, bensì come “collaboratore”. Premetto di essere una di quelle persone che per telefono o sulla porta di casa non acquista e non firma niente (a ben vedere a questo punto)Qualche giorno fa mi chiamano per un colloquio di lavoro a cui mi ero candidata tramite un motore di ricerca. Ovviamente ero strafelice, con la crisi del lavoro che c’è!! Si parlava, nell’annuncio, di amministrazione e logistica, cosa che mi è stata confermata anche al colloquio (durato circa 5 minuti), durante il quale io ho fatto delle domande specifiche (tipo: non è che in fondo si tratta delle solite vendite? Assolutamente no!) e mi si ripete che si tratta di semplice amministrazione ed il giorno dopo avrei dovuto partecipare ad una “giornata tipo” di lavoro, al termine della quale avrei dovuto io prendere la decisione se restare o meno. Mi si richiede anche un abbigliamento formale, cosa a cui non ho dato il giusto peso dando la richiesta per scontata. E venne il giorno…Ci presentiamo circa in 20 e, dopo averci diviso in gruppi, ci assegnano a delle persone da seguire per tutto il giorno. Il nostro “trainer” ci porta in un comune della provincia della mia città con la sua macchina ed inizia la giornata. Questo parte scampanellando a tutti i citofoni (il morale lo avevo già lasciato sotto la sede dell’ufficio) fino a che una signora apre. Riporto la conversazione:Rappresentante: Buongiorno signora, sono un incaricato Enel (mezza verità: è Enel Energia). Poichè la nostra azienda sta perdendo clienti, stiamo applicando dei bonus elettricità che le verranno scalati dalle prossime 3 bollette. Dovrebbe darmi una sua vecchia fattura per vedere se c’è un codice, IT00.. etc (presente su tutte le fatture!!) che le da diritto al bonus.La signora si fida, gli consegna la fattura e lui inizia a ricopiare i dati. Continua:Signora dovrebbe darmi il suo codice fiscale.Signora metta una firma qui (!)La signora chiede cosa stava per firmare e la risposta è:E’ un’informativa con cui si attesta che lei ha diritto a ricevere il bonus.Quando andiamo via, gli chiedo se quello che la signora aveva firmato fosse stato un contratto e lui mi risponde di si. Allora gli dico che lui alla signora aveva detto che era solo un’informativa e lui, quasi adirato come se fossi io a non aver capito, mi risponde che aveva detto che le sarebbe arrivata un’informativa.Non ci ho visto più e gli detto chiaramente in faccia che quella era una truffa. Lui fa spallucce e mi dice che se volevo potevo anche andar via. Come? Sono affari tuoi.Trovato un passaggio torno in città, riprendo la macchina e il morale e me ne torno a casa. 1 giorno doppia truffa.Questo è successo 2 giorni fa e continuo a dire a chiunque conosca di non cascarci.Questo Paese ormai non ha più una coscienza, e me ne vergogno tanto. E per carità, non mi si giustifichi la cosa dicendo che anche queste persone hanno bisogno di pagare le bollette. Sono senza scrupoli e senza vergogna, capaci di inventare qualunque baggianata pur di far firmare un contratto che a loro vale 15 euro.

    • Dovresti completare la tua denuncia indicando di quale agenzia si tratta, nome indirizzo ecc. Se poi tu fossi un cittadino corretto dovresti recarti a denunciare ciò che hai visto, perchè si tratta di un reato penale.Se fai una denuncia anonima non verificabile mi vengono dei dubbi.

  68. Ed i dubbi fatteli passare visto che sto procedendo alle vie legali ma certo non mi metto a far nomi qui, rischiando di far ritorcere la cosa contro me stessa. Poi, tu sei libero di pensare e credere ciò che vuoi ed io ho la mia coscienza ancora limpida.

  69. Vorrei un consiglio. oggi non volevo fare un contratto per le fasce orarie con enel energia e quando sono uscito dalla porta perchè si erano attaccati al campanello e urlavano che loro dovevano entrare e io ero obbligato ad aprire, uno di loro mi ha aggredito e minacciato. ho reagito e sono riuscito a spingerlo via, e lui correndo via mi ha detto che me la faceva pagare. dopo 1 ora è arrivata la polizia che mi ha riferito che mi aveva denunciato per aggressione. INCREDIBILE! ora non so che fare, vorrei anche denunciare ENEL ENERGIA che prepara in questo modo i PROPRI venditori. nella porte di fronte alla mia c’è una signora settantenne che nn voleva aprire e li sentivo dire “quiì c’è una vecchia dai dai che firma….. ma si può?

  70. Buongiorno, io lavoro all’ufficio qualità di Enel Energia. In pratica mi occupo di contattare telefonicamente le persone che hanno stipulato contratti con Enel Energia e chiedere se vogliono portare avanti le pratiche, facendo anche un “controllo qualità” sul venditore, proprio per evitare che la gente venga truffata. Fin qui mi sembrava una cosa onestissima, visto che molte persone come voi vengono raggirate e un controllo non può che giovare.Ma purtroppo non è così: se non otteniamo almeno un 80% giornaliero di “sì” (ovvero contratti con risposte positive) veniamo licenziati. Morale della favola? Dobbiamo convincere telefonicamente la gente a portare avanti i contratti, anche se non li vogliono. Chiaro, in casi estremi come la firma falsa dobbiamo bloccare tutto, ma se un’anziana ha firmato pensando fosse ENEL e poi ci ha ripensato noi non possiamo che convincerla. Se non si arriva all’80% veniamo licenziati. Inutile aggiungere altro, penso che la semplice descrizione del mio lavoro basti ed avanzi.

  71. ENEL energia = truffa. quando arriva a casa uno dei venditori truffatori fatevi dare nome e cognome e chiamate la polizia e dite che vi vogliono estorcere informazioni in maniera fraudolenta. fate la denuncia e mandiamo in galera sia i venditori disperati e falliti sia i dirigenti di ENEL energia. ChiaMATE LA POLIZIA E IN BREVE LE TRASMISSIONI SI INTERESSERANNO (IENE, STRISCIA, MI MANDA RAI3 ECC..) e riusciranno a fare condannare questo ammasso immondo e nauseabondo di imbroglioni.

  72. Buonasera. Da un po’ di tempo circola la voce che dal 1 Gennaio tutti i clienti, anche domestici,che sono sul mercato di maggior tutela dovranno passare al mercato libero, in quanto l’Authority, stabilendo che Enel continua ad esercitare una forma di monopolio, costringe l’azienda elettrica a “cedere” i suoi clienti, che si troveranno quindi a scegliere una qualunque società sul mercato libero. La notizia ha qualche fondamento? A me sembra strano; però parlando con un dipendente enel sembra che in effetti l’azienda stia spingendo i suoi dipendenti verso Enel Energia. Potete darmi qualche chiarimento? Grazie

    • RICORDO A TUTTI KE ENELENERGIA MANDA LE BOLLETTE OGNI 3 MESI NON OGNI 2 COME ENEL NORMALE! QUINDI è LOGICO KE VEDETE BOLLETTE PIU CARE MA IN REALTà RISPARMIATE E NON POCO!) INFORMATEVI BENE PRIMA DI CRITICARE!

  73. ricordo a tutti ke enel energia manda le bollette ogni 3 mesi non ogni 2 come enel normale!! quindi è logico ke vedete bollette piu care ma in realtà risparmiate se fate i conti!!!! informatevi bene prima di criticare!!!!!!!!!!

  74. Sarà anche vero, ma con questo ragionamento potrebbero mandare le bollette anche ogni sei mesi o una volta all’anno…ma chi ha poi i soldi per pagarle? Per non parlare degli errori che per sistemarli servono bracci di ferro e tempo e fax e telefonate inutili.Sono molti anni che siamo abituati a pagare ogni due mesi e ci facciamo i conti, dei consumi, su questa nostra abitudine. Anche questo modo diverso ci mette in crisi.

  75. Mi sento truffato da questi di enel energia!!! Dopo essermi abbonato e mal consigliato da un’abile signorina del call center che mi contattò, attivai la tariffa small; la bolletta mi arrivò con una cifra sconsiderata che prima d’allora non avevo mai visto sulla normale bolletta enel. chiamai il call center e dissi di voler cambiare tariffa di passare alla bioraria. Mi dissero che si poteva fare, mi avviarono la pratica, e mi dissero che sarebbe arrivata la modulistica da rispedire… ma non è mai arrivata. Oggi 24 giugno richiamo il call center e mi dicono che la pratica del 28 aprile non è mai stata avviata senza darmi un perchè… Mantenendo la pazienza ho detto di riavviarla da oggi… e intanto sto aspettando un’altra bolletta megagalattica con la tariffa small… Se questa non è truffa voi come la chiamate?

    • ma te quanto pagavi prima ogni bolletta? no xke la tariffa small tra quelle tutto compreso è quella che costa meno!

  76. Mi sento truffato da questi di enel energia!!! Dopo essermi abbonato e mal consigliato da un’abile signorina del call center che mi contattò, attivai la tariffa small; la bolletta mi arrivò con una cifra sconsiderata che prima d’allora non avevo mai visto sulla normale bolletta enel. chiamai il call center e dissi di voler cambiare tariffa di passare alla bioraria. Mi dissero che si poteva fare, mi avviarono la pratica, e mi dissero che sarebbe arrivata la modulistica da rispedire… ma non è mai arrivata. Oggi 24 giugno richiamo il call center e mi dicono che la pratica del 28 aprile non è mai stata avviata senza darmi un perchè… Mantenendo la pazienza ho detto di riavviarla da oggi… e intanto sto aspettando un’altra bolletta megagalattica con la tariffa small… Se questa non è truffa voi come la chiamate?

  77. Mi sento truffato da questi di enel energia!!! Dopo essermi abbonato e mal consigliato da un’abile signorina del call center che mi contattò, attivai la tariffa small; la bolletta mi arrivò con una cifra sconsiderata che prima d’allora non avevo mai visto sulla normale bolletta enel. chiamai il call center e dissi di voler cambiare tariffa di passare alla bioraria. Mi dissero che si poteva fare, mi avviarono la pratica, e mi dissero che sarebbe arrivata la modulistica da rispedire… ma non è mai arrivata. Oggi 24 giugno richiamo il call center e mi dicono che la pratica del 28 aprile non è mai stata avviata senza darmi un perchè… Mantenendo la pazienza ho detto di riavviarla da oggi… e intanto sto aspettando un’altra bolletta megagalattica con la tariffa small… Se questa non è truffa voi come la chiamate?

  78. enel energia è una compagnia disperata, che utilizza venditori disperati.NON credete alle sciocche, infantili, puerili ed immonde promesse dei venditori porta o porta (ciarlatani senza arte ne parte che vivono in casa con la mamma e sono abituati e frugare nel borsellino della povera donna) o alle vocine da capone delle ragazzine dei call center (l’unica cosa che riescono a ricordarsi è di prendere la pillola per non rimanere incinte da qualche sconosciuto il sabato sera quando si ciucciano litri di vino e poi urinano per la strada all’uscita dai locali). Chiamate la polizia appena suonano alla porta. Vi vogliono solo truffare. Distruggete le bollette e toglietele subito dalla buchetta della posta perchè vanno anche a cercare nell’immondizia per trovare il Vostro codice cliente. Chiamate la POLIZIA e denunciateli SUBITO. Allontanateli dalle VOSTRE case! CHIAMATE LA POLIZIA. Utilizzate anche la forza fisica, ricordatevi che è legittima difesa perchè vi vogliono DERUBARE.

    • infatti un milione e mezzo di clienti Enel energia stanno tutti su questo sito a lamentarsi…!!!!!!! Non ti viene in mente che forse le persone che si trovano male significa che sono state truffate e tutta l’altra gente che non scrive sta tanto bene con Enel energia perchè gli è stato fatto il prodotto più giusto per lei…..ragionate prima di parlare!!!!!! ciaoooooooooooooooooooooooooo

    • >>Si derubare è la parola esatta. R U B A R E. LADRI di firme di soldi, truffate le persona anziane ladri di energia. Siete così furbi che molti di voi hanno fatto firmare i parenti per fare bella figura con il capo area (HAHAHAHAH). R I D I C O L I e ladri. vergognatevi andate a fare un lavoro vero. I vostri genitori lavorano e VOI NO. Voi truffate la gente onesta e vi credete furbi.Avete fatto un piccolo corso di 1 o 2 giorni al massimo dove vi hanno insegnato come fregare, come sbandierare il vostro tesserino ridicolo di fronte agli anziani.CHIAMATE LA POLIZIA QUANDO SUONANO ALLA PORTA. CHIAMATE LA POLIZIA. è ora di finirla con questi elementi parassiti, inutili e lavativi. siete un abominio immondo di falsità

  79. vorrei gentilmente rispondere ad Andrea che da dell’ “ignoranti” a tutte le persone che come noi si sono ritrovati incastrati da personaggi che come Lui forse ci hanno raggirato o nel caso + assurdo hanno firmato il contratto a nome di altre persone, xchè caro mio Andrea come ben sicuro saprai è successo anche questo.visto che dici che solo noi ci lamentiamo ti cito alcune cosine che si reperisco direttamente dal web :-)Foggia, 23 giugno – Un maresciallo dei carabinieri ha deciso di denunciare l’Enel alla Procura di Foggia dopo essere stato costretto a pagare due bollette, da lui ritenute esose e quindi contestate, perché gli venisse ripristinata in casa la normale erogazione di energia elettrica. La disavventura ha per protagonista Marino Guarino, in servizio alla stazione di San Ferdinando di Puglia. Stando al suo racconto, il militare aveva ricevuto nei mesi scorsi due bollette di 320 euro e di 303 euro, cifre circa tre volte superiori a quelle abitualmente pagate. Per questo motivo ha chiesto una verifica tecnica del contatore, e nel frattempo ha pagato, a malincuore, la prima bolletta. Ma al posto della verifica è arrivata la comunicazione della riduzione dell’energia erogata, tanto che in casa poteva rimanere accesa solo una lampadina da 60 watt.Il carabiniere ha dovuto richiedere la verifica tecnica del contatore, ma è stato anche costretto a pagare 60 euro per il ripristino della normale erogazione di energia e la seconda bolletta per riavere entro 48 ore l’erogazione normale di energia elettrica. “Mi auguro solo – ha commentato Guarino – che quanto accaduto a me non capiti a persone anziane o che non hanno gli strumenti per fronteggiare queste angherie”.—————————————————————————————-Enel Energia – consigli per denuncia buonasera amiche mammoline…ho bisogno assolutamente di informazioni da mammole esperte che se ne intendono e mi sappiano dire se posso fare qualcosa per la situazione che ora vi spiego. mercoledì mattina mi alzo verso le 9, faccio per accendere il fornello per preparare il tè per me…..e non va….vado a vedere la caldaia…spenta….provo a riaccenderla ma nulla!!!!!! esco a vedere il contatore….SIGILLO DA PARTE DELL’ENEL!!!!! mi hanno staccato il gas….incavolatissima chiamo il Servizio clienti e mi dicono che gli risultano non pagate 2 bollette di Aprile e Maggio 2009 per un totale di Euro 700….io cado dal pero, non avendo mai ricevuto i solleciti di pagamento, che loro inviano con posta ordinaria e non con raccomandata…..mai ricevute ste bollette….dicono che mi hanno inviato UN sollecito di pagamento il 31/12 ma a me non è mai pervenuto….in tutte le mie bollette precedenti la scritta diceva “TUTTI I SUOI PRECEDENTI PAGAMENTI RISULTANO REGOLARI”……e nel frattempo mi trovo senza gas….così dal giorno alla notte….io non sono abituata a chiedere nulla a nessuno, quindi sono rimasta a casa con Emma (coprendola molto bene), la mia bimba che ha 14 mesi….e facendo da mangiare nel forno elettrico….poi venerdì è passata di qui mia mamma e gliel’ho detto e sto we sono stata da lei con Emma… nel frattempo venerdì ho dovuto pagare 700 euro di gas (che io nemmeno sapevo dell’esistenza di queste bollette)….ho chiamato ancora e mi hanno detto che in quest’ultima bolletta che avrei ricevuto in questi giorni ci sarebbe stato scritto di questi mancati pagamenti (cosa che ovviamente non è stata…la bolletta è arrivata questa mattina ma non si parla assolutamente di queste bollette non pagate!!!!!!!)….nel frattempo Emma si è ammalata….ha fatto 3 giorni con la febbre a 39.7, è piena di catarro…stamattina mi hanno riattaccato il gas….ma ho assolutamente intenzione di rivolgermi all’associazioni consumatori per denunciarli!!!!!!!!!! vorrei sapere se posso ottenere qualcosa denunciandoli…..perchè è un comportamento scorretto non aver mai comunicato nulla, ovvero non essere sicuri che io abbia ricevuto questi solleciti….oltretutto quando mi hanno staccato il gas io ero in casa e non mi hanno notificato niente….mentre oggi per riattaccarmelo mi hanno suonato perchè ho dovuto firmare un foglio!!!! ovviamente nella prossima bolletta mi addebiteranno anche il costo del riallaccio…..—————————————————————————————Buongiorno,Desidero riceve maggiori informazioni sull’iter da seguire in caso di contratto attivato dalla società in oggetto (passaggio da mercato vincolato a libero) in modo doloso per mezzo di un suo rappresentante, il quale in data di Novembre 2009 firmava il contratto in nome dell’intestatario. La prima fattura è giunta in data 10/05/2010. La società contattata faceva sapere che è presente il contratto firmato in data Novembre 2009, ma con certezza non reca la firma autentica dell’intestatario. L’Iter che avevo intenzione di seguire è quello segnalato dal numero verde per l’energia: presentare denuncia del fatto, inviare reclamo scritto ad Enel Energia e girarlo a Voi per conoscenza, quindi telefonare al numero verde del gestore vincolato e chiedere il rientro.Le domande sono due: Devo aggiungere qualche passaggio ulteriore per perfezionare la mia azione? Devo pagare la prima fattura recapitatami?Certo della vostra cortese consulenza ringrazio anticipatamente per il prezioso lavoro svolto che provvederò a sostenere.Francesco, da Lecce (LE)Risposta:richieda sin da subito il rientro nel mercato a maggior tutela, richieda un risarcimento danni (molte centinaia di euro) ad enel Energia tramite raccomandata A/R di messa in mora:e, alla denuncia formale all’Autorita’ per l’Energia, aggiunga quella all’Antitrust per pratica commerciale scorretta Poi potrebbe anche procedere ad una denuncia penale, ma valuti bene se procedere in tal senso, prima di formalizzare, si faccia un chiacchierata con un legale o un poliziotto.—————————————————————————————–L’Adiconsum di Oristano e la Cisl-Pensionati hanno sporto denuncia sia all’Autorità per l’Energia, che alla Questura di Oristano, per la stipula di alcuni contratti per la fornitura di energia elettrica. L’associazione di consumatori e i pensionati della Cisl citano il caso recente di un’anziana residente in città, che ha sottoscritto un contratto di fornitura con “Enel Energia”. L’Adiconsum dichiara di aver ricevuto almeno cinquanta segnalazioni, negli ultimi mesi, da parte di cittadini che, dopo aver cambiato il contratto elettrico attratti dalla promessa di condizioni più vantaggiose, si ritrovano invece a pagare anche il sette, otto per cento in più. A detta dell’Adiconsum e della Federazione Pensionati della Cisl di Oristano, questi contratti verrebbero proposti porta a porta da “Enel Energia”, e verrebbero fatti firmare ai cittadini spesso senza informarli sulle effettive condizioni dei costi. Il segretario regionale dell’Adiconsum, Giorgio Vargiu, e la segretaria provinciale della Cisl-Pensionati, Annarita Careddu, ricordano che, dopo la stipula di un contratto di fornitura energetica sconveniente, i consumatori hanno diritto alla disdetta.————————————————————————————–CONSUMATORI | Benevento- “Enel energia è stata iscritta nel registro degli indagati della Procura della Repubblica di Benevento per il reato di falsità in scrittura privata. Le indagini coordinate dal P.M. Patrizia Filomena Rosa sono partite lo scorso anno dopo la denuncia di alcuni utenti di Ponte (Bn) che si erano visti arrivare le bollette dell’Enel Energia nonostante fossero allacciati ad altra società. Ad annunciarlo è il Movimento Difesa del Cittadino (MDC): “Nonostante i reclami l’azienda ha rifiutato e rifiuta tutt’oggi di stornare le somme richieste e ha esibito 11 contratti le cui firme sono state denunciate come false dagli interessati. Tra queste anche la sottoscrizione di un utente deceduto anni prima del contratto”. —————————————————————————————–mio caro Andrea, come hai potuto constatare hai ben poco da difendere e ti ricordo ma sopratutto vorrei ricordare anche a fantomatici Avvocati o presunti tale che difendere la barca che affonda non è sempre bene…saluti Gigi

  80. caro Daniele, esistono vari social network x scrivere fesserie x non dire altro, consiglio… evita di postare, ti ricordo che qui non carichi foto o parli in chat, se ti fossi confuso qualche link te lo posso anche mandare.saluti Gigi.

  81. evitate e ripeto evitate di sottoscrive qualsiasi contratto con la medesima o per lo meno assicuratevi di ciò che state firmando “LEGGERE LEGGERE LEGGERE” evitate i consigli di questi moschettieri della tavola rotonda che sono i primi che hanno come fornitore di energia tutt’altra compagnia.detto questo se siete incappati nella rete dovete DENUNCIARE l’accaduto nelle sedi preposte oltre a tenerci informati.un salutone ai 3 moschettieri senza spada!un MEGA SALUTONE A TUTTI !!!ciao Gigi

  82. Sono un truffato di “e. libero mercato” al quale è stata staccato il contatore.Ho letto i commenti di cui sopra e voglio aggiungere alcune osservazioni.Motivo per il quale nasce la truffa:”e. maggior tutela” ha una tariffa bioraria imbattibile per convenienza.Pertanto fornisce nel mio caso i dati a “e. libero mercato” che mi telefona dicendo di offrire una tariffa molto più conveniente e proponendomi un contratto. In realtà la tariffa è DOPPIA E NON LA META’ come promesso.Il gruppo Enel con la seguente truffa mi fa quindi uscire da una sua società dalla quale trae poco guadagno su di me e mi fa entrare in un’altra sua società dove truffaldinamente raddoppia i suoi guadagni su di me.Norme violate da Enel.1) Legge sulla privacy: chi ha fornito i dati della mia utenza a “e.libero mercato”?2) “E. libero mercato” e “e. maggior tutela” sono società dello stesso gruppo e, QUINDI, in CONFLITTO DI INTERESSI. A me nessuno mi ha comunicato questo conflitto, e penso a nessuno di voi, cari colleghi di subita truffa.3) Nessun contratto scritto: è del tutto illegale che un contratto complesso e gravido di pesanti conseguenze possa essere posto in essere sulla base di una chiacchera truffaldina di un operatore telefonico anonimo.Intendo, e suggerisco agli altri, denunciarli per truffa alla Procura.Denunciarli al Giudice di pace per danni (non richiede spesa di avvocato fino a un limite di importo).Denunciarli all’antitrust per pubblicità ingannevole (non costa soldi e può costare sanzioni a “e. libero mercato” e, forse, anche al gruppo enel. Intanto chiedo per racc.ta: 1) Copia del contratto scritto (che non c’è), 2) notizie sul fornitore che ha violato la legge sulla privacy fornendo i miei dati e e. libero mercato, 3) un file audio contenente l’ INTERA telefonata effettuata dal presunto operatore di “e. libero mercato”. 4)notizie sulla mancata comunicazione della situazione di CONFLITTO DI INTERESSI fra il mio vecchio gestore “e. maggior tutela” e il mio autonominatosi nuovo gestore “e. libero mercato”.QUESTA RACCOMANDATA NON COSTA NULLA ED E’ FONDAMENTALE PER LA DIFESA SUCCESSIVA DEI PROPRI DIRITTI: LA SUGGERISCO A TUTTI.

  83. Leggendo i vostri commenti mi accorgo che siete veramente disinformatissimi.Innanzitutto Enel energia NON è una truffa. Nel contratto (cartaceo o telefonico che sia) vengono dichiarati esplicitamente i costi che andrete a pagare passando al mercato libero, a seconda che abbiate scelto la bioraria o la tutto compreso. Se voi andate a leggere le tariffe che pagate attualmente con il servizio di maggior tutela e che stanno scritte in genere nella seconda pagina della bolletta potete fare il confronto e rendervi conto se è conveniente per voi passare al mercato libero o no. Non è corretto dire che l’operatore truffa il cliente; se quest’ultimo non è neanche in grado di capire i termini di un contratto o leggere i dati della sua stessa bolletta non può poi dare la colpa ad altri se i contratti che sottoscrive si rivelano svantaggiosi. Se nel contratto di enel enrgia ci fossero scritte tariffe che non corrispondono al vero o venissero omesse clausole importanti avreste ragione a parlare di truffa, ma così non è, quindi rassegnatevi, il vero nemico degli utenti non è enel energia ma la loro disinformazione.

  84. Risulta dai suoi documenti che Enel Energia ha sede sociale in Viale Ragina Margherita, 125 in Roma.Esattamente la stessa sede sociale dell’altra Enel maggior tutela. Bada bene, Martin, non 125/1 e 125/2, ma entrambe 125. Entrambe sono società a socio unico, entrambe risultano “coordinate e dirette” da Enel spa. Tutto questo è scritto in caratteri minuti in un posto non usuale nelle fatture delle due società in argomento.Vediamo che significa ciò in parole povere … che le tre società Enel formano un pateracchio giuridico con un evidente e grave CONFLITTO DI INTERESSI. Conflitto di interessi che l’operatore del Call center deve come prima cosa comunicarmi prima di iniziare la telefonata. Non è stato fatto, perché altrimenti la truffa non poteva essere portata avanti. Ciò è stato da me portato a conoscenza della Procura della Repubblica nello stesso momento che chiedevo il file audio integrale della telefonata. Tu eri a conoscenza di questo conflitto di interessi, oppure lo apprendi da me? Credo proprio che tu non sappia neanche dove stai di casa….L’operatore che mi ha parlato al telefono mi ha spiegato che con Enel Energia avrei pagato la metà di quanto pagavo con Enel maggior tutela. Prendendo l’ultima fattura di Enel Maggior tutela per mille kwh ho pagato 129 euro, mentre la prima fattura di Enel Energia per 1500 kwh aveva un importo di 430 euro. In pratica l’operatore telefonico mi ha fatto una truffa telefonica di 700 euro l’anno, prima non spiegando che il mio vecchio gestore era in conflitto di interessi con il gestore che mi proponeva lui, e dopo dicendo il falso sulle tariffe.Se poi qualunque cretino va a leggere le relative fatture, allora, qualunque cretino capisce – lo capiresti sicuramente persino tu – che con Enel maggior tutela uno paga soltanto i servizi di rete, mentre con Enel Energia uno paga i servizi di rete e anche fantomatici SERVIZI DI VENDITA per altrettanti euro, il che fa RADDOPPIARE L’IMPORTO DELLA FATTURA di Enel Energia rispetto a Enel maggior tutela. In questo modo Enel spa che “coordina e dirige” per sua stessa pubblica dichiarazione (anche se scritto a fondo pagina con caratteri piccolini), TUTTE E DUE LE SOCIETA’ IN CONFLITTO DI INTERESSI viene a raddoppiare gli introiti da me e da tanti altri dei cui diritti ha fatto letame.Io non ho firmato nessun contratto e sono perfettamente cosciente che mi sono state tenute nascoste notizie fondamentali (conflitto di interessi, e non solo) e fornito informazioni non veritiere sulle tariffe.Se centinaia, forse migliaia, di persone in tutta Italia si lamentano e parlano di truffa sicuramente un motivo ci sarà…e non sarà sicuramente la loro mala fede…Pertanto nessuno si deve rassegnare a subire, tutti dobbiamo chiedere copia del file audio sicuramente irregolare, o copia del contratto scritto.Il vero nemico degli Utenti è, semmai, chi pasticcia “dirigendo e coordinando” le due società nel suo esclusivo interesse e con la loro complicità attiva e passiva. Ma di questo si occupano ormai diverse Procure della Repubblica.Un appello agli utenti in grado di farlo: andate su internet e registratevi nell’apposito servizio per non ricevere allettanti proposte pubblicitarie che si traducono in altrettante truffe. E’ anche un modo per contare. Se centinaia di migliaia di utenti si cancellano, le pressioni sui truffatori saranno enormi anche dalla parte più sana della nostra economia. E NESSUNO potrà carpire la vostra buona fede facendovi un truffaldino contratto telefonico. Registratevi al sito http://www.registrodelleopposizioni.it, e fate un robusto passa-parola.Caro Martino, se sei un operatore del call center di Enel Energia vedi di informarti su quello che ti ho qui detto e su quanto prescrive il Codice del consumatore per i cosiddetti contratti telefonici. Potresti rischiare un concorso in truffa, dal momento che l’ignoranza della legge non scusa nessuno. Vedi tu, mio piccolo disinformatissimo Martino…

    • ciao franco, innanzitutto premetto che non sapevo niente di questo presunto conflitto di interessi. Ho provato a documentarmi su internet ma non ho saputo trovare nulla. Puoi darmi tu dei link o degli articoli su cui informarmi? Anche perché al momento mi sfugge una cosa: perché il fatto che le due società abbiano un unico socio e la stessa sede legale (così è scritto in bolletta, in fondo alla pagina, al centro, e in caratteri piccoli ma chiaramente leggibili) implica automaticamente che ci sia un conflitto di interessi? Non è una domanda retorica, te lo sto chiedendo proprio perché questa cosa che hai detto mi ha lasciato un po’ spiazzato in quanto non conosco bene l’argomento.Altra questione è quando dici che con enel energia l’utente paga il doppio perché si ritrova affibbiati i “fantomatici servizi di vendita”. Questa è una idiozia colossale, e dimostra che non hai mai letto in vita tua una bolletta di enel servizio elettrico. Se l’avessi fatto, ti saresti reso conto che in queste bollette SONO GIA’ COMPRESI i servizi di vendita, e sono anche belli cari (procurati una bolletta di ESE e verifica da solo!) Quindi dire che enel energia fa pagare il doppio a causa del costo servizi di vendita significa dire una cosa totalmente in contraddizione con la realtà dei fatti. Prima di dare del disinformato a qualcuno assicurati tu stesso di conoscere gli argomenti di cui parli, eviterai in futuro di ripetere figure barbine come questa!Inoltre ti assicuro, ancora una volta, che nei contratti vengono specificate esattamente le tariffe che l’utente andrà a pagare passando a enel energia. Tuttavia, spesso gli operatori usano slogan semplificativi e non totalmente corretti come “pagherete la metà rispetto alle tariffe attuali” per invogliare il cliente ad accettare il contratto e guadagnare così provvigioni più alte, ma questo chiaramente un problema riguardante il singolo operatore, e non ha niente a che vedere con la legittimità del contratto enel di per sé, che deve essere letto per come è scritto (e nel contratto NON c’è scritto che si paga la metà sulla bolletta, ma al limite che viene dimezzato il costo della tariffa serale, che è MOLTO diverso), altrimenti, almeno in termini legali, non è valido.Resto in attesa di tue eventuali smentite e chiarimenti…

  85. Caro Martin, avevo scritto sopra: ” Prendendo l’ultima fattura di Enel Maggior tutela per mille kwh ho pagato 129 euro, mentre la prima fattura di Enel Energia per 1500 kwh aveva un importo di 430 euro”.In italiano significa che Enel Energia mii ha truffato più di 200 euro solo in questa fattura. Se Enel Maggior Tutela mi fa pagare 1000 kwh 129 euro, per 1500 mi avrebbe fatto pagare circa 200. Bene! questo dice la matematica….Enel Energia per 1500 Kwh ne pretende 430. Poi ti confermo che mentre Enel Maggior tutela mi esplicita quote potenza, quote energia, quota fissa, oltre imposte e NIENTE ALTRO, Enel Energia mi fattura le stesse cose per 170 euro (prima delle imposte) oltre un’ altra sezione intitolata “totale servizi di vendita” per 161 euro (prima delle imposte). Anche Sorgenia fattura allo stesso modo. Pertanto ti ritengo in mala fede, quando ti permetti di contraddirmi sul punto. La truffa consiste nelle bugie dell’operatore (usano slogan semplificativi, dici tu…sono truffatori o complici di truffatori, dico io…Conflitto di interessi significa che Enel spa, enel Energia ed Enel Maggior tutela sono, come dire? “culo e camicia” e questo significa che un operatore Enel ha il dovere di dirmelo prima ancora di farmi una proposta commerciale che riguardi due di queste società. Leggiti le fatture emesse dalle due società, e troverai quanto ho spiegato sopraSe tu sei stato l’operatore che ha parlato con me, una denunzia per truffa non te la leva nessuno, questo per chiarezza. Truffare il prossimo è reato, meglio cambiare lavoro, piuttosto che trovarsi impelagato in processi penali…

  86. Se ti sono arrivate bollette più alte, non significa necessariamente che enel energia è una truffa, o che lo offerte sono truffaldine. Può anche darsi che l’operatore che ti ha contattato (dubito proprio di essere stato io, visto che ho cominciato da poco) ti abbia applicato una tariffa che per te era sconveniente, come spesso accade. A questo proposito ti fornisco un po’ di informazioni tecniche per chiarirti le idee: le tariffe per i residenziali che vengono proposte dagli operatori sono in genere due: energia pura bioraria e tutto compreso green; la prima fa spendere circa 19 centesimi il giorno e 4 la sera, rispetto ai 9 cent giornalieri e 7 cent serali che si spendono con la tariffa ESE. Ora, se i tuoi consumi serali sono superiori al 71-72%, il risparmio c’è, puoi stare sicuro, altrimenti paghi di più. Un discorso simile può essere fatto circa la tutto compreso green, che funziona in base alle taglie. Se tu per esempio rientri in fascia “large” e l’operatore ti applica erroneamente una “small”, allora vai a pagare una bolletta molto salata. In entrambi i casi, però, la colpa non è di enel energia, né del contratto in sé, che descrive i costi per come sono realmente, ma dell’operatore frettoloso/disonesto che ti ha applicato la prima offerta che aveva sottomano, vuoi per pigrizia, incompetenza o paura che se ti avesse detto quanto spendevi al momento tu avresti trovato l’offerta poco conveniente e ti saresti rifiutato di fare il contratto. Riguardo a quello che dici sui servizi di vendita: non ho detto che sulle fatturazioni enel energia non compaiono; sto dicendo che ci sono ANCHE sulle bollette normali di ESE (se vuoi ti scannerizzo qualche copia in mio possesso e te le invio per e-mail se non mi credi); perciò dire che la bolletta aumenta perché vengono aggiunti i servizi di vendita è una bufala, semplicemente perché i servizi di vendita non possono essere aggiunti, visto che ci sono già.Infine, per la questione del conflitto di interessi: ancora non capisco in cosa consiste questo “conflitto”(se mi dai un link o qualche articolo che ne parla te ne sarei davvero grato) però sei di nuovo in errore su un punto: noi operatori al momento del contratto siamo TENUTI a dire che enel servizio elettrico ed enel energia fanno entrambe parte del medesimo gruppo chiamato ENEL DISTRIBUZIONE SPA; si tratta di una cosa scritta a chiare lettere sul contratto. Se non lo dicessimo, rischieremmo di vederci annullata tutta la procedura, di non prendere la provvigione. Quindi viene da sé che questa è un’informazione che il 99% degli operatori stanno attenti a fornire. Non so con che razza di operatore tu abbia parlato, ma le cose IN GENERE (leggi: praticamente MAI) non vanno affatto come dici tu. Beh, per il momento mi sembra di avere detto tutto. Alla prossima.

  87. caro Martin,Scrivi: “Può anche darsi che l’operatore che ti ha contattato (dubito proprio di essere stato io, visto che ho cominciato da poco) ti abbia applicato una tariffa che per te era sconveniente, come spesso accade.”Ma che in quale mondo vivi?L’operatore a me non deve applicare nessuna tariffa. Se l’operatore ha una sorella, applichi la tariffa a sua sorella. A me non deve applicare niente, perchè altrimenti rischia una sberla, una denunzia per truffa, una cosa molto sgradevole, insomma.a me un operatore Enel doveva solo dare informazioni vere, fornite correttamente e secondo la legge. Dico doveva perchè adesso,avendo io aderito al registro delle opposizioni, non lo può più fare,nè lui ne persone più corrette di lui.E ti prego di non insistere con la tua molto presunta conoscenza delle bollette.Io avevo una bioraria con enel maggior tutela senza servizi di vendita, sostituita dall’intervento di un tuo truffaldino collega, con una bioraria di Enel Libero mercato con costosissimi e aggiuntivi servizi di vendita. Che ci sia un’altra società Enel ESE con una tariffazione come tu sostieni nel discorso non c’entra una cippa, caro Martin,una sola beneamata cippa. Ti spiegavo che anche Sorgenia fattura servizi di vendita. Quello che importa è che il mio vecchio gestore Enel Maggior tutela NON LO FA, cioè NON FATTURA SERVIZI DI VENDITA AGGIUNTIVI.E, comunque, ricordati che le quattro chiacchiere da lavandaia disoccupata dell’operatore Enel Energia, “slogans” li chiamavi tu stesso, non possono mai diventare contratto! Ci vuole un contratto letto, studiato, accettato e firmato dal cliente, preceduto da una sua autografa dichiarazione di recesso al suo vecchio fornitore, le quattro chiacchiere non bastano. Se l’operatore fa finta che bastano, allora compie una truffa, sapendo di compiere una truffa.E la truffa è peccato.E chi vive facendo truffe si deve vergognare di se stesso, come chi si prostituisce.

  88. Segnaliamo ancora e ancora e ancora questa truffa a MI MANDA RAI3 – LE IENE – STRISCIA LA NOTIZIA – ANDIAMO alle associazioni dei consumatori a farci aiutare a fare denuncia – QUANDO un operatore truffatore suona alla porta fatevi dare il tesserino, scrivete il nome e cognome, riconsegnatelo e mandatelo VIA subito, anche con la forza oppure chiamate la POLIZIA. Dobbiamo far INCRIMINARE i venditori di menzogne e far CONDANNARE questa società di STROZZINI infami, vergognosi e indegni di respirare. Vigliacchi oziosi e nauseabondi esseri parassiti che istruiscono mentecatti come addetti alle vendite di fasce biorarie putride e virulente.

  89. Ma vi rendete conto di quello che state scrivendo almeno? Strozzini infami indegni di respirare?Vigliacchi oziosi e nausebondi parassiti che istruiscono mentecatti? Ma vergogna!!! Tu sì che meriteresti di essere denunciato Claudio V., per diffamazione e insulti, altro che enel energia e relativi operatori.Rispondo a FrancoScusa, mi sono espresso male. Quando ho scritto che l’operatore ti applica una tariffa intendevo semplicemente che ti fa accettare un contratto in base al quale ti sarà attivata una tariffa. In pratica te la attiva indirettamente. E questo non è illegale o truffaldino, ovviamente.L’assenza dei servizi di vendita nella tua bolletta in effetti mi lascia perplesso. Non esiste un’altra società ESE, tutti i clienti di enel servizio elettrico sono sotto la stessa società. Ad ogni modo, tutte le bollette di ese che ho visionato (e sono tante) avevano i servizi di vendita. Quindi credo di poter dire che il tuo è un caso particolare, da cui non si può generalizzare che “Enel energia fa pagare i servizi di vendita raddoppiando l’importo della bolletta”; questo può valere per te e pochi altri, ma di certo non costituisce la regola applicabile a ogni utente.Gli slogan, come ho cercato di spiegarti, non fanno e non possono fare parte del contratto, che va letto così com’è e senza inventarsi nulla. Prima del contratto l’operatore può dirti quello che vuole, anche che le tariffe di enel energia sono gratuite, quello che fa fede è solo e soltanto il contratto, dove tra l’altro ci sono scritte tutte le cose che chiedi tu, compresa la domanda che illustra il passaggio da enel energia a enel servizio elettrico.Al limite, se scopri che prima del contratto l’operatore ti ha raccontato balle, puoi denunciare lui, chiedere al call center dove lavora che venga sospeso o licenziato, ma di certo non puoi prendertela con enel, che non ha responsabilità, né tantomeno ha senso lasciarsi andare a commenti deliranti come quello di Claudio V., dicendo che tutti gli operatori sono canaglie e peggio ancora…

    • Caro Martin, NON MI E’ PERVENUTO NESSUN CONTRATTO. IO NON HO FIRMATO NESSUN CONTRATTO.lA CHIACCHIERA DI UNO SCEMO, DISONESTO E ANONIMO OPERATORE ENEL è DIVENTATA CONTRATTO SOTTOSCRITTO SENZA CHE IO LO AVESSI FIRMATO E SENZA CHE IO AVESSI UNA DENOMINAZIONE SOCIALE E UNA SEDE SOCIALE CUI POTERMI RIFERIRE PER DIFFIDARE O DISDIRE. ORA, TI PREGO DI NON FARE IL FINTO TONTO.Siamo in tanti a essere incappati in questi tipi di truffa fatta a più mani.Ribadisco, operatori e società, che fanno di queste porcherie più o meno ben congegnate, fanno schifo e Claudio ha diritto di essere incazzato. Se qualcuno ha pochi soldi e voi gli avete infilato la mano nel portafoglio ha secondo me rompere anche qualche osso a qualche colpevole. Ti dirò di più, con queste procedure da terzo mondo, state distruggendo la fiducia dell’intero mercato con danni economici incalcolabili per l’intera comunità. nazionale. Il beneficiario della truffa è Enel, Chi non manda i contratti è Enel, chi ha le risorse di competenze per ideare la truffa è Enel, chi ha la responsabilità dei suoi impiegati è Enel. Chi ha i soldi per coprire i danni della truffa è Enel. L’operatore può solo essere uno che concorre alla truffa se non da le informazioni di legge a tempo debito. Uno che ha il dovere morale di lasciare un lavoro immorale,pena il non potersi guardare allo specchio…

  90. Scusami franco, non avevo capito che non ti fosse arrivato il contratto scritto a casa. Nel call center dove lavoro io una cosa del genere è impensabile, io credevo fosse addirittura illegale. Inutile dire che mi dispiace per te e per tutti gli altri che sono stati truffati. Comunque, ripeto, non è molto corretto generalizzare dando dei ladri a tutti. Così come ci sono operatori disonesti ce ne sono anche tanti che fanno le cose in maniera trasparente a vantaggio dei clienti.

  91. Si! parassiti è la parola giusta.Li ho visti anche io questi ragazzini lavativi fannulloni e miserabili cercare di truffare.Fate schifo, pena e vomitare.Se una società vi autorizza con un mandato a fare contratti allora la società fa schifo come voi. Voi disgustosi esseri parassiti NON avete un lavoro. NON farete mai qualcosa di buono nella vita. Siete vigliaccamente stati investiti di fare truffe da qualche “maestro” truffatore che durante il corso si è vantato di avere fatto tanti soldi…. BALLE! è un disperato, un fallito come voi. un miserabile squattrinato che fa fatica a trovare la moneta per un caffè alla macchinetta. Con lo stesso vestito in terital in estate e in acrilico in inverno, e voi inutili esseri che lo ammirate e cercate di compiacerlo truffando anziani e familiari! si familiari… fate fare il contratto a vostra madre (poveretta)… fareste ridere se non foste reali. I N U T I L I

  92. non è prorpio cosi è la stessa enel che manda in giro i venditori ma enel energia non è una truffa tutti devono passare prima o poi!!!non c’è nessuna truffa ank xk se fosse secondo voi enel non sarebbe intervenuta!???

  93. Salve a tutti.”Se una società vi autorizza con un mandato a fare contratti…”Non avete idea della giungla che c’e’dietro… e c’e’da dire che in un anno si e’migliorati gia’tanto.Io lavoro al quality control di EE, alle dipendenze di una multinazionale che ne gestisce il Back Office. Non avete idea quante pratiche annullo in maniera massiva per i motivi che avete elencato sinora!Per contro sono anche CLIENTE (informatissimo ovviamente) di EE e mi trovo bene.Sono gli agenti che lavorano male. Gli agenti NON sono dipendenti di Enel Energia, ma spesso giovani lavoratori (agenti, sub-agenti o sub-sub-agenti pagati male, a stento, a cottimo, ed a “cose fatte” per contratti attivati) senza il benche’minimo segno di FORMAZIONE INTERNA (e’questa l’unica colpa da imputare a EE, lo ammetto… una formazione adeguata, capillare e tempestiva e’IMPOSSIBILE anche perche’regole, clausole, wave di vendita e promozioni CAMBIANO NELL’ORDINE DI un paio DI ORE! E’un casino… e le agenzie FANNO SOLO PRESSIONE SUI LORO AGENTI, senza un benche’minimo straccio di FORMAZIONE perche’forse a loro CONVIENE).Poi ci sono quelli che se ne approfittano, ma questo e’un altro discorso!Purtroppo non mettono al “corrente” (scusate il gioco di parole) spesso perche’non han chiaro forse neanche loro la differenza tra ESE e EE, MV e ML, salvaguardia, rvc, subentri, volture…Si presentano come dipendenti (oddio…) enel (cosi’generici…) e dicono che si ha diritto ad uno sconto ecc. Non e’cosi’! Non e’uno SCONTO sull’attuale fornitore, ma a tutti gli effetti un CAMBIO di fornitore che promette (sulla carta, poi dipende dal profilo di consumo di ogni nucleo familiare ovviamente) possibilita’di risparmio in virtu’delle offerte, ma non e’la STESSA (storica!) ENEL. Badate bene.Il passaggio al ML (mercato libero) ha i suoi risvolti positivi, ma occorre innazitutto che chi lo attui VENGA INFORMATO A DOVERE affinche’a sua volta INFORMI A DOVERE il clt.Se gia’questo non avviene, si palesa inganno (e su questo argomento non ci sono limiti temporali, cioe’puo’essere fatto presente all’azienda ANCHE OLTRE i 10 gg lavorativi CHE INVECE SONO PREVISTI IN CASO DI RIPENSAMENTO).Il n.ro verde di Enel Energia al quale potete chiedere tutte le info e’800.900.860Mi riprometto pero’di tornare a postare TUTTI I RECAPITI (da cell, fax, ecc.ecc.) appena posso. E soprattutto: NON APRITE MAI A CHI SI PRESENTA per:”fare in modo che le prossime bollette siano a colori…” (ho sentito anche questo)”praticare uno sconto sulle prossime bollette perche’…” (mettere qualsiasi motivo)”fare un controllo all’apparato”Sono queste le persone che adducendo alle piu’infide scuse, infangano il nome di una societa’seria. Per molti “agenti” poi quello che fanno e’un lavoro TEMPORANEO, per cui tendono semplicemente a raggranellare quanti piu’soldi nel breve-brevissimo periodo. Quindi non c’e’neanche voglia a lavorare “a dovere”, ma solo accumulare quante piu’firme su quanti piu’contratti.

  94. Salve a tutti.”Se una società vi autorizza con un mandato a fare contratti…”Non avete idea della giungla che c’e’dietro…Io lavoro al quality control di EE, alle dipendenze di una multinazionale che ne gestisce il Back Office. Non avete idea quante pratiche annullo in maniera massiva per i motivi che avete elencato sinora!Per contro sono anche CLIENTE (informatissimo ovviamente) di EE e mi trovo bene.Sono gli agenti che lavorano male. Gli agenti NON sono dipendenti di Enel Energia, ma spesso giovani lavoratori (agenti, sub-agenti o sub-sub-agenti pagati male, a stento, a cottimo, ed a “cose fatte” per contratti attivati) senza il benche’minimo segno di FORMAZIONE INTERNA (e’questa l’unica colpa da imputare a EE, lo ammetto… una formazione adeguata, capillare e tempestiva e’IMPOSSIBILE anche perche’regole, clausole, wave di vendita e promozioni CAMBIANO NELL’ORDINE DI un paio DI ORE! E’un casino… e le agenzie FANNO SOLO PRESSIONE SUI LORO AGENTI, senza un benche’minimo straccio di FORMAZIONE perche’forse a loro CONVIENE).Poi ci sono quelli che se ne approfittano, ma questo e’un altro discorso!Purtroppo non mettono al “corrente” (scusate il gioco di parole) spesso perche’non han chiaro forse neanche loro la differenza tra ESE e EE, MV e ML, salvaguardia, rvc, subentri, volture…Si presentano come dipendenti (oddio…) enel (cosi’generici…) e dicono che si ha diritto ad uno sconto ecc. Non e’cosi’! Non e’uno SCONTO sull’attuale fornitore, ma a tutti gli effetti un CAMBIO di fornitore che promette (sulla carta, poi dipende dal profilo di consumo di ogni nucleo familiare ovviamente) possibilita’di risparmio in virtu’delle offerte, ma non e’la STESSA (storica!) ENEL. Badate bene.Il passaggio al ML (mercato libero) ha i suoi risvolti positivi, ma occorre innazitutto che chi lo attui VENGA INFORMATO A DOVERE affinche’a sua volta INFORMI A DOVERE il clt.Se gia’questo non avviene, si palesa inganno (e su questo argomento non ci sono limiti temporali, cioe’puo’essere fatto presente all’azienda ANCHE OLTRE i 10 gg lavorativi CHE INVECE SONO PREVISTI IN CASO DI RIPENSAMENTO).Il n.ro verde di Enel Energia al quale potete chiedere tutte le info e’800.900.860Mi riprometto pero’di tornare a postare TUTTI I RECAPITI (da cell, fax, ecc.ecc.) appena posso. E soprattutto: NON APRITE MAI A CHI SI PRESENTA per:”fare in modo che le prossime bollette siano a colori…” (ho sentito anche questo)”praticare uno sconto sulle prossime bollette perche’…” (mettere qualsiasi motivo)”fare un controllo all’apparato”Sono queste le persone che adducendo alle piu’infide scuse, infangano il nome di una societa’seria. Per molti “agenti” poi quello che fanno e’un lavoro TEMPORANEO, per cui tendono semplicemente a raggranellare quanti piu’soldi nel breve-brevissimo periodo. Quindi non c’e’neanche voglia a lavorare “a dovere”, ma solo accumulare quante piu’firme su quanti piu’contratti.

  95. Salve a tutti.”Se una società vi autorizza con un mandato a fare contratti…”Non avete idea della giungla che c’e’dietro…Io lavoro al quality control di EE, alle dipendenze di una multinazionale che ne gestisce il Back Office. Non avete idea quante pratiche annullo in maniera massiva per i motivi che avete elencato sinora!Per contro sono anche CLIENTE (informatissimo ovviamente) di EE e mi trovo bene.Sono gli agenti che lavorano male. Gli agenti NON sono dipendenti di Enel Energia, ma spesso giovani lavoratori (agenti, sub-agenti o sub-sub-agenti pagati male, a stento, a cottimo, ed a “cose fatte” per contratti attivati) senza il benche’minimo segno di FORMAZIONE INTERNA (e’questa l’unica colpa da imputare a EE, lo ammetto… una formazione adeguata, capillare e tempestiva e’IMPOSSIBILE anche perche’regole, clausole, wave di vendita e promozioni CAMBIANO NELL’ORDINE DI un paio DI ORE! E’un casino… e le agenzie FANNO SOLO PRESSIONE SUI LORO AGENTI, senza un benche’minimo straccio di FORMAZIONE perche’forse a loro CONVIENE).Poi ci sono quelli che se ne approfittano, ma questo e’un altro discorso!Purtroppo non mettono al “corrente” (scusate il gioco di parole) spesso perche’non han chiaro forse neanche loro la differenza tra ESE e EE, MV e ML, salvaguardia, rvc, subentri, volture…Si presentano come dipendenti (oddio…) enel (cosi’generici…) e dicono che si ha diritto ad uno sconto ecc. Non e’cosi’! Non e’uno SCONTO sull’attuale fornitore, ma a tutti gli effetti un CAMBIO di fornitore che promette (sulla carta, poi dipende dal profilo di consumo di ogni nucleo familiare ovviamente) possibilita’di risparmio in virtu’delle offerte, ma non e’la STESSA (storica!) ENEL. Badate bene.Il passaggio al ML (mercato libero) ha i suoi risvolti positivi, ma occorre innazitutto che chi lo attui VENGA INFORMATO A DOVERE affinche’a sua volta INFORMI A DOVERE il clt.Se gia’questo non avviene, si palesa inganno (e su questo argomento non ci sono limiti temporali, cioe’puo’essere fatto presente all’azienda ANCHE OLTRE i 10 gg lavorativi CHE INVECE SONO PREVISTI IN CASO DI RIPENSAMENTO).Il n.ro verde di Enel Energia al quale potete chiedere tutte le info e’800.900.860Mi riprometto pero’di tornare a postare TUTTI I RECAPITI (da cell, fax, ecc.ecc.) appena posso. E soprattutto: NON APRITE MAI A CHI SI PRESENTA per:”fare in modo che le prossime bollette siano a colori…” (ho sentito anche questo)”praticare uno sconto sulle prossime bollette perche’…” (mettere qualsiasi motivo)”fare un controllo all’apparato”Sono queste le persone che adducendo alle piu’infide scuse, infangano il nome di una societa’seria. Per molti “agenti” poi quello che fanno e’un lavoro TEMPORANEO, per cui tendono semplicemente a raggranellare quanti piu’soldi nel breve-brevissimo periodo. Quindi non c’e’neanche voglia a lavorare “a dovere”, ma solo accumulare quante piu’firme su quanti piu’contratti.

  96. Che differenza c’è tra bassa, media, alta ed altissima tensione?Bassa: tensione inferiore a 1 kVMedia: tensione compresa fra 1 e 35 kVAlta: tensione compresa fra 35 e 150 kVAltissima: tensione superiore a 150 kVCome faccio a sapere qual è la tensione del mio contatore?L’informazione è presente su tutte le fatture.Che cos’è il Decreto Bersani?Decreto legislativo n. 79 del 16 marzo 1999, entrato in vigore il 1° aprile 1999 che regolamenta la graduale liberalizzazione del mercato elettrico.Cosa s’intende per Bilanciamento?Attività diretta a mantenere l’equilibrio tra immissioni e prelievi di energia elettrica sulla rete.Cos’è il Dispacciamento?Attività di gestione dei flussi di energia elettrica: l’energia elettrica non è un bene immagazzinabile, quindi è necessario produrre, istante per istante, la quantità richiesta e smistarla nel sistema in modo che l´offerta e la domanda siano sempre in equilibrio. Attività che coordina il funzionamento degli impianti di produzione, della rete di trasmissione nazionale e delle reti ad essa connesse.Che differenza c’è tra Certificato Bianco e Certificato Verde?Il Certificato Bianco è un titolo rilasciato ai distributori, attestante l’attuazione di piani di efficienza energetica; il Certificato Verde è un titolo rilasciato ai produttori ogni 50 MWh di energia prodotta da fonti rinnovabili.Cosa s’intende per Efficienza energetica?Razionalizzazione dell´uso dell´energia tramite l´utilizzo di fonti rinnovabili e il recupero di energia inutilmente dispersa.Quali sono le FASCE ORARIE?Arco di tempo in cui un cliente preleva e di conseguenza consuma, energia elettrica. Esistono tre fasce orarie: F1 da Lunedì a Venerdì (8:00 – 19:00), F2 da Lunedì a Venerdì (7:00 – 8:00; 19.00 – 23.00) e sabato (7.00 – 23.00), F3 da Lunedì a Sabato (23:00 – 7:00), Domenica e festivi.Cos’è la Mono-oraria?Tipologia di opzione tariffaria dei clienti elettrici che pagano allo stesso modo l’energia consumata nell’arco della giornata, indipendentemente dalle fasce orarie o dai giorni della settimana. Cos’è la Bi-oraria?Tipologia di opzione tariffaria dei clienti elettrici che pagano l’energia consumata in modo diverso in base alle due fasce orarie previste. Multi orariaTipologia di opzione tariffaria dei clienti elettrici che pagano l’energia consumata in modo diverso a seconda delle fasce orarie e dei giorni della settimana. Le fasce orarie sono state stabilite dalla Delibera dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas 5/04. Quali sono le unità di misura per l’energia?Volt (V) e Watt (W). Chi è responsabile per la regolamentazione dei consumi elettrici?L’Autorità per l´Energia Elettrica e il Gas (AEEG) è un’autorità indipendente (amministrazione pubblica) con funzioni di regolazione e di controllo dei settori dell´energia elettrica e del gas. I poteri di regolazione fanno riferimento alla determinazione delle tariffe, dei livelli di qualità dei servizi e delle condizioni tecnico-economiche di accesso e interconnessione alle reti. Le finalità generali di tale Autorità consistono nel garantire la promozione della concorrenza e dell´efficienza energetica e di assicurare adeguati livelli di qualità dei servizi.Che cos’è la Borsa dell’Energia?E’ un sistema di vendita di energia all’ingrosso, affidato al Gestore del mercato elettrico, basato su un meccanismo di asta: produttori e consumatori di energia si incontrano per vendere e comprare ad un prezzo non più prefissato, ma che sarà determinato dalla domanda e dall’offerta. La Borsa ha la funzione di garantire, al tempo stesso, l’affidabilità e l’efficienza del sistema elettrico.Chi sono i clienti idonei?Persone fisiche o giuridiche che possono stipulare contratti di fornitura di energia elettrica con qualsiasi produttore, distributore o grossista, sia in Italia che all´estero (tutti i possessori di P.I.).Chi è il cliente vincolato?Persona fisica o giuridica che, non rientrando nella categoria dei clienti idonei, può stipulare contratti di fornitura, esclusivamente, con il distributore che esercita il servizio nella propria area territoriale. Cos’è un dispositivo di interconnessione?E’ un’apparecchiatura per collegare le reti elettriche (es. interruttori, sezionatori). Chi è il distributore locale e come faccio a sapere qual è il mio? E’ il proprietario della rete elettrica e degli impianti o della rete di gas naturale. Prima del processo di liberalizzazione del mercato energetico, il distributore locale era il soggetto che si occupava contemporaneamente, delle attività di vendita e relative alla rete di distribuzione locale. A seguito della liberalizzazione del mercato di energia elettrica e del gas, invece, il distributore locale è diventato responsabile, esclusivamente, degli aspetti tecnici della fornitura, ossia, delle sole attività sulla rete. Lo trova in fattura.Cosa s’intende per Distribuzione?E´ il trasporto e la trasformazione di energia elettrica su reti di distribuzione ad alta, media e bassa tensione per le consegne ai clienti finali. Cos’è l’energia verde?Energia derivata da sorgenti diverse da quelle non rinnovabili fossili (carbone, petrolio, gas) e da quella nucleare. Si tratta tipicamente di fonti rinnovabili di energia.Cos’è una fornitura interrompibile?E’ un contratto che prevede la possibilità, da parte del fornitore, di chiedere la sospensione della fornitura o di limitarla con un semplice preavviso.Cosa s’intende per Mercato Libero?Mercato in cui operano diversi operatori elettrici in condizioni di libera concorrenza, nel rispetto della Normativa europea e delle Direttive dell’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas (A.E.E.G). La liberalizzazione del mercato conclusa il 1° luglio 2007, consente a tutti i clienti, anche quelli domestici, di scegliere liberamente da quale venditore e a quali condizioni acquistare l’energia elettrica; pertanto, i clienti non sono più tenuti ad acquistare l’energia dal Distributore Locale.Cos’è il P.E.D. (Prezzo di Energia Elettrica e Dispacciamento)?È la componente di costo relativa al servizio di acquisto e di vendita di energia e al servizio di dispacciamento. È definito e aggiornato trimestralmente dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (A.E.E.G.).Cos’è il P.O.D. (Point Of Delivery)?Il Point of Delivery è il codice alfanumerico che identifica univocamente il punto di prelievo di energia elettrica. E’ formato da 14 caratteri e inizia per “IT”. Si trova, di norma, nella prima pagina di ogni bolletta/fattura o, in alcuni casi, in seconda pagina.Cosa sono le Perdite di rete?Le perdite sono le naturali dispersioni di energia elettrica che si verificano durante il trasporto dalla centrale elettrica alle abitazioni.Chi è il Produttore di energia elettrica?Si tratta della persona fisica o giuridica che produce energia elettrica e gestisce l´impianto indipendentemente dalla proprietà dello stesso; il produttore potrebbe essere proprietario della centrale, averla in affitto o ad altro titolo di godimento.Cosa s’intente per Produzione?Trasformare l´energia ricavata da fonti primarie in elettricità.Cos’è la rete di trasmissione nazionale?Il complesso delle rete di trasmissione (nazionale), delle reti di distribuzione (locali) e delle stazioni di trasformazione elettrica presenti sul territorio nazionale e gestite unitariamente.Cos’è il sistema elettrico nazionale?Si tratta del complesso degli impianti di produzione, delle reti di trasmissione e di distribuzione, dei servizi ausiliari e dei dispositivi di interconnessione (cioè di collegamento alla frontiera di importazione e agli impianti di generazione) e dispacciamento presenti sul territorio nazionale. Cos’è Terna?Rete Elettrica Nazionale S.p.A. soggetto indipendente responsabile, in Italia, della trasmissione e del dispacciamento dell’energia elettrica sulla rete ad Alta e Altissima Tensione (AAT/AT) su tutto il territorio nazionale e quindi della gestione costante, dell’equilibrio tra la domanda e l’offerta di energia elettrica. Terna è una Società per Azioni quotata in Borsa. La Società è, inoltre, responsabile dell’attività di programmazione e sviluppo della Rete, provvede alla sua manutenzione e al suo sviluppo nel rispetto dell’ambiente e coniuga competenze e tecnologie per migliorarne l’efficienza. Quali sono i servizi proposti da Optima?Optivoce, Optiweb, Optiquadro, Myring.Quali sono i vantaggi dei servizi Optima?Innanzitutto, la certezza del risparmio sui consumi, visto il confronto che Optima mostra rispetto all’operatore precedente, la consulenza di un referente unico per tutti i servizi e una contabilità unica.Ho un contratto Optima per la mia azienda, posso attivarlo anche a casa?Sì, può essere attivato anche come privato, ma sotto diversa ragione sociale.Cosa devo fare per richiedere copia del contratto originale?Contatta il numero verde 800.09.07.09. Un operatore prenderà in carico la tua richiesta e ti invierà, in brevissimo tempo, copia del contratto.Cosa devo fare per richiedere una nuova offerta commerciale?Contatta il numero verde 800.09.07.09 e un operatore prenderà in carico la tua richiestaChe modalità di pagamento posso utilizzare?RID e bonifico bancario.Cosa devo fare per cambiare la modalità di pagamento?Basta inviare la richiesta, a mezzo fax, al num. 800.93.93.92 timbrata e firmata.Come posso comunicarvi il cambio delle mie coordinate bancarie?Basta inviare la richiesta, a mezzo fax, al num. 800.93.93.92 timbrata e firmata.Come posso comunicarvi la variazione dell’indirizzo di spedizione delle fatture?Basta inviare una fax al num 800.93.93.92 dove ci comunica il nuovo indirizzo di fatturazione.Devo effettuare un subentro. Come posso comunicarvelo e che documenti servono?Occorre inviare al nostro indirizzo una richiesta scritta, a mezzo fax, al num. 800.93.93.92 timbrata e firmata dal cedente e dal subentrante, allegando nuova visura camerale o atto notarile o attribuzione della P.iva, Carta di identità del nuovo amministratore e qualora effettuasse pagamento a mezzo RID, nuove coordinate bancarie. Cosa devo fare per ricevere una copia conforme della fattura?Basta chiamare il num verde 800.09.07.09. Quali sono le coordinate bancarie Optima dove inviare il pagamento tramite bonifico?Le coordinate si trovano su tutte le fatture Optima.

  97. Salve a tutti,dal 1 luglio 2011 sono cliente di Enel Energia senza aver MAI firmato nessun loro contratto, né aver fatto alcuna richiesta telefonica,Me ne sono accorto perchè non riuscivo più ad accedere alla sezione riservata ai clienti del sito di Enel Servizio Elettrico, ho chiamato il call center e mi hanno comunicato che non ero più loro cliente.Nel mese di marzo erano passati presso la mia abitazione due venditori di Enel Energia proponendomi le loro tariffe ma io ho rifiutato perchè nel mio caso non erano convenienti e non ho firmato nessuna pratica ma, probabilmente in quell’ occasione si sono trascritti i miei dati come il codice fiscale ed il codice cliente.Ricordandomi della loro visita ho chiamato il call center di Enel Energia e loro mi hanno confermato che dal 1 luglio sono loro cliente.Nei giorni successivi ho tempestato il call center di Enel Energia ed ho inviato diversi fax per la disdetta del contratto da me MAI firmato ma ad oggi loro continuano a ripetermi: “mi spiace Signore, ma dal mio terminale non vedo nessuna pratica di disdetta, l’ unica documentazione presente è il suo contratto regolarmente firmato” peccato che io quel contratto non l’ ho MAI firmato…Mi sono informato presso un ufficio legale e mi sento di dare a tutte le persone che si sono ritrovate nella mia stessa situazione questi consigli:1 Segnalare la vostra situazione all’ Antitrust al sito http://www.agcm.it è un servizio gratuito e nel caso riscontrassero un’ irregolarità da parte di Enel Energia, l’ autorità multerà Enel Energia2 Segnalare la vostra situazione a L’Autorità per l’energia elettrica e il gas al sito http://www.autorita.energia.it anche questo è un servizio gratuito ed in questo caso oltre a darvi molti consigli su come avviare la pratica per la disdetta, se riscontrano un’ irregolarità da parte di Enel Energia vi faranno avere un rimborso di € 60,00 da parte di Enel Energia (economicamente non è molto, ma la soddisfazione è grande!)3 Affidatevi ad un avvocato o ad una associazione di consumatori e fate causa a Enel Energia, non è gratuito ma purtroppo se volete risolvere la questione in tempi brevi, nel paese delle banane che è l’ Italia, è l’ unica soluzione possibile.Un ultimo appunto personale… a costo di vedermi prelevare il quinto della mia busta paga vita natural durante per ripagare i danni fisici, se un giorno mai incontro per strada i due venditori (o anche uno solo) di Enel Energia che sono passati per la mia abitazione li riempio di mazzate…

  98. Avessi letto prima questo blog….I fatti: a febbraio passa un operatore commerciale enel energia; confrontiamo le bollette con la sua proposta commerciale e decidiamo di passare ad enele energia sia per l’elettricità che per la fornitura di gas; dopo qualche mese riceviamo due lettere che ci informano che a partire dal 1° giorno del mese di maggio siamo passati al nuovo gestore. Ad agosto la prima sorpresa, bolletta del gas. Noi siamo in ferie la posta la prende mia suocera e le chiediamo cortesemente di anticiparci il pagamento con il bollettino la cui scadenza è di lì a pochi giorni, anche se a dire il vero noi avevamo chiesto al domiciliazione sul conto. Al nostro rientro la sorpresadi vederci addebitati in fattura 77€ di “deposito cauzionale” e nonostante sconti per i mesi estivi la botta è già bella forte considerando che si tratta di un acconto! Stamattina altra sorpresa: bolletta enel per l’energia elettrica….5 volte tanto quello che avevamo pagato l’anno precedente, considerando pure i 2 mesi di fatturazione contro i 3 attuali. Comincio a non capirci più nulla e mi iscrivo al sito enel energia; devo dire ben fatto ed in poco tempo recupero PDF del contratto firmato febbraio e trovo una serie di discordanze da denuncia:* modalità di pagamento RID cancellata con il bianchetto (questo è il minimo);*scelta della fascia Large per l’energia elettrica quando sulla nostra copia la scelta è Medium;*scelta della fascia XL per il gas quando sulla nostra copia la scelta è Large.*adesione al concorso a punti enelenergia quando sulla nostra copia non c’era (di questo mi importa nulla ma è chiaro che ahanno messo mano in maniera fraudolenta al contratto).Ho chiamato il call center, gentili sì ma adesso inizia la trafila di fax e denuncia alle autorità.

  99. Avessi letto prima questo blog….I fatti: a febbraio passa un operatore commerciale enel energia; confrontiamo le bollette con la sua proposta commerciale e decidiamo di passare ad enele energia sia per l’elettricità che per la fornitura di gas; dopo qualche mese riceviamo due lettere che ci informano che a partire dal 1° giorno del mese di maggio siamo passati al nuovo gestore. Ad agosto la prima sorpresa, bolletta del gas. Noi siamo in ferie la posta la prende mia suocera e le chiediamo cortesemente di anticiparci il pagamento con il bollettino la cui scadenza è di lì a pochi giorni, anche se a dire il vero noi avevamo chiesto al domiciliazione sul conto. Al nostro rientro la sorpresadi vederci addebitati in fattura 77€ di “deposito cauzionale” e nonostante sconti per i mesi estivi la botta è già bella forte considerando che si tratta di un acconto! Stamattina altra sorpresa: bolletta enel per l’energia elettrica….5 volte tanto quello che avevamo pagato l’anno precedente, considerando pure i 2 mesi di fatturazione contro i 3 attuali. Comincio a non capirci più nulla e mi iscrivo al sito enel energia; devo dire ben fatto ed in poco tempo recupero PDF del contratto firmato febbraio e trovo una serie di discordanze da denuncia:* modalità di pagamento RID cancellata con il bianchetto (questo è il minimo);*scelta della fascia Large per l’energia elettrica quando sulla nostra copia la scelta è Medium;*scelta della fascia XL per il gas quando sulla nostra copia la scelta è Large.*adesione al concorso a punti enelenergia quando sulla nostra copia non c’era (di questo mi importa nulla ma è chiaro che ahanno messo mano in maniera fraudolenta al contratto).Ho chiamato il call center, gentili sì ma adesso inizia la trafila di fax e denuncia alle autorità.

  100. ciao ragazzi, aimè anche io sono incappato nelle truffe di enel energia,vi espongo il mio caso e spero di trovare dei validi aiuti al problema.hanno chiamato convincendomi di essere enel servizio elettrico.. descrivendomi la fattura il mio codice cliente… e convincendomi a modificare le tariffe portando minor costi di consumi…ho accettato telefonicamente dichiarando che mi assicurassero che fanno parte di enel servizio elettrico….ci son cascato.ma nel dubbio mi informo meglio prendo la fattura controllo i dati e scopro che sono stato raggirato… allora molto adirato mi reco dai carabinieri e spiego del caso e loro mi dicono che non dobbiamo mai fare contratti telefonici…. e che mi devo rivolgere all’associazione dei diritti dei consumatori… cosa che ho fatto… e nel caso mi hanno consigliato di fare subito una raccomandata con ricevuta di ritorno ( premesso tutto fatto 1 giorno dopo il fatto … ) comunicando la disdetta del contratto telefonici e spiegando le motivazioni.dopodichè chiamo il mio gestore che avevo da 8 anni con cui avevo un contartto di tariffa fissa da 0,8 sia giorno che notte… al telefono mi hanno rassicurato di non preoccuparmi.dopo mesi mi trovo una bolletta esorbitante e.. arrabbiato chiamo e scopro che io non ho più un contratto con loro dato che enel energia a preso il suo posto… sempre adirato chiedo con quale diritto si può fare ciò.loro di risposta dicono che bastava una registrazione vocale … io spiego di nuovo il caso come sopra indicato e mi rispondo che non possono fare nulla e che dovevo fare nuova domanda con loro e che le tariffe non sarebbero più le stesse.kazzarol che fregatura…..cosa mi consigliate di fare???

  101. ciao ragazzi, aimè anche io sono incappato nelle truffe di enel energia,vi espongo il mio caso e spero di trovare dei validi aiuti al problema.hanno chiamato convincendomi di essere enel servizio elettrico.. descrivendomi la fattura il mio codice cliente… e convincendomi a modificare le tariffe portando minor costi di consumi…ho accettato telefonicamente dichiarando che mi assicurassero che fanno parte di enel servizio elettrico….ci son cascato.ma nel dubbio mi informo meglio prendo la fattura controllo i dati e scopro che sono stato raggirato… allora molto adirato mi reco dai carabinieri e spiego del caso e loro mi dicono che non dobbiamo mai fare contratti telefonici…. e che mi devo rivolgere all’associazione dei diritti dei consumatori… cosa che ho fatto… e nel caso mi hanno consigliato di fare subito una raccomandata con ricevuta di ritorno ( premesso tutto fatto 1 giorno dopo il fatto … ) comunicando la disdetta del contratto telefonici e spiegando le motivazioni.dopodichè chiamo il mio gestore che avevo da 8 anni con cui avevo un contartto di tariffa fissa da 0,8 sia giorno che notte… al telefono mi hanno rassicurato di non preoccuparmi.dopo mesi mi trovo una bolletta esorbitante e.. arrabbiato chiamo e scopro che io non ho più un contratto con loro dato che enel energia a preso il suo posto… sempre adirato chiedo con quale diritto si può fare ciò.loro di risposta dicono che bastava una registrazione vocale … io spiego di nuovo il caso come sopra indicato e mi rispondo che non possono fare nulla e che dovevo fare nuova domanda con loro e che le tariffe non sarebbero più le stesse.kazzarol che fregatura…..cosa mi consigliate di fare???

  102. ciao ragazzi, aimè anche io sono incappato nelle truffe di enel energia,vi espongo il mio caso e spero di trovare dei validi aiuti al problema.hanno chiamato convincendomi di essere enel servizio elettrico.. descrivendomi la fattura il mio codice cliente… e convincendomi a modificare le tariffe portando minor costi di consumi…ho accettato telefonicamente dichiarando che mi assicurassero che fanno parte di enel servizio elettrico….ci son cascato.ma nel dubbio mi informo meglio prendo la fattura controllo i dati e scopro che sono stato raggirato… allora molto adirato mi reco dai carabinieri e spiego del caso e loro mi dicono che non dobbiamo mai fare contratti telefonici…. e che mi devo rivolgere all’associazione dei diritti dei consumatori… cosa che ho fatto… e nel caso mi hanno consigliato di fare subito una raccomandata con ricevuta di ritorno ( premesso tutto fatto 1 giorno dopo il fatto … ) comunicando la disdetta del contratto telefonici e spiegando le motivazioni.dopodichè chiamo il mio gestore che avevo da 8 anni con cui avevo un contartto di tariffa fissa da 0,8 sia giorno che notte… al telefono mi hanno rassicurato di non preoccuparmi.dopo mesi mi trovo una bolletta esorbitante e.. arrabbiato chiamo e scopro che io non ho più un contratto con loro dato che enel energia a preso il suo posto… sempre adirato chiedo con quale diritto si può fare ciò.loro di risposta dicono che bastava una registrazione vocale … io spiego di nuovo il caso come sopra indicato e mi rispondo che non possono fare nulla e che dovevo fare nuova domanda con loro e che le tariffe non sarebbero più le stesse.kazzarol che fregatura…..cosa mi consigliate di fare???

  103. ciao ragazzi, aimè anche io sono incappato nelle truffe di enel energia,vi espongo il mio caso e spero di trovare dei validi aiuti al problema.hanno chiamato convincendomi di essere enel servizio elettrico.. descrivendomi la fattura il mio codice cliente… e convincendomi a modificare le tariffe portando minor costi di consumi…ho accettato telefonicamente dichiarando che mi assicurassero che fanno parte di enel servizio elettrico….ci son cascato.ma nel dubbio mi informo meglio prendo la fattura controllo i dati e scopro che sono stato raggirato… allora molto adirato mi reco dai carabinieri e spiego del caso e loro mi dicono che non dobbiamo mai fare contratti telefonici…. e che mi devo rivolgere all’associazione dei diritti dei consumatori… cosa che ho fatto… e nel caso mi hanno consigliato di fare subito una raccomandata con ricevuta di ritorno ( premesso tutto fatto 1 giorno dopo il fatto … ) comunicando la disdetta del contratto telefonici e spiegando le motivazioni.dopodichè chiamo il mio gestore che avevo da 8 anni con cui avevo un contartto di tariffa fissa da 0,8 sia giorno che notte… al telefono mi hanno rassicurato di non preoccuparmi.dopo mesi mi trovo una bolletta esorbitante e.. arrabbiato chiamo e scopro che io non ho più un contratto con loro dato che enel energia a preso il suo posto… sempre adirato chiedo con quale diritto si può fare ciò.loro di risposta dicono che bastava una registrazione vocale … io spiego di nuovo il caso come sopra indicato e mi rispondo che non possono fare nulla e che dovevo fare nuova domanda con loro e che le tariffe non sarebbero più le stesse.kazzarol che fregatura…..cosa mi consigliate di fare???

  104. ciao ragazzi, aimè anche io sono incappato nelle truffe di enel energia,vi espongo il mio caso e spero di trovare dei validi aiuti al problema.hanno chiamato convincendomi di essere enel servizio elettrico.. descrivendomi la fattura il mio codice cliente… e convincendomi a modificare le tariffe portando minor costi di consumi…ho accettato telefonicamente dichiarando che mi assicurassero che fanno parte di enel servizio elettrico….ci son cascato.ma nel dubbio mi informo meglio prendo la fattura controllo i dati e scopro che sono stato raggirato… allora molto adirato mi reco dai carabinieri e spiego del caso e loro mi dicono che non dobbiamo mai fare contratti telefonici…. e che mi devo rivolgere all’associazione dei diritti dei consumatori… cosa che ho fatto… e nel caso mi hanno consigliato di fare subito una raccomandata con ricevuta di ritorno ( premesso tutto fatto 1 giorno dopo il fatto … ) comunicando la disdetta del contratto telefonici e spiegando le motivazioni.dopodichè chiamo il mio gestore che avevo da 8 anni con cui avevo un contartto di tariffa fissa da 0,8 sia giorno che notte… al telefono mi hanno rassicurato di non preoccuparmi.dopo mesi mi trovo una bolletta esorbitante e.. arrabbiato chiamo e scopro che io non ho più un contratto con loro dato che enel energia a preso il suo posto… sempre adirato chiedo con quale diritto si può fare ciò.loro di risposta dicono che bastava una registrazione vocale … io spiego di nuovo il caso come sopra indicato e mi rispondo che non possono fare nulla e che dovevo fare nuova domanda con loro e che le tariffe non sarebbero più le stesse.kazzarol che fregatura…..cosa mi consigliate di fare???

  105. ciao ragazzi, aimè anche io sono incappato nelle truffe di enel energia,vi espongo il mio caso e spero di trovare dei validi aiuti al problema.hanno chiamato convincendomi di essere enel servizio elettrico.. descrivendomi la fattura il mio codice cliente… e convincendomi a modificare le tariffe portando minor costi di consumi…ho accettato telefonicamente dichiarando che mi assicurassero che fanno parte di enel servizio elettrico….ci son cascato.ma nel dubbio mi informo meglio prendo la fattura controllo i dati e scopro che sono stato raggirato… allora molto adirato mi reco dai carabinieri e spiego del caso e loro mi dicono che non dobbiamo mai fare contratti telefonici…. e che mi devo rivolgere all’associazione dei diritti dei consumatori… cosa che ho fatto… e nel caso mi hanno consigliato di fare subito una raccomandata con ricevuta di ritorno ( premesso tutto fatto 1 giorno dopo il fatto … ) comunicando la disdetta del contratto telefonici e spiegando le motivazioni.dopodichè chiamo il mio gestore che avevo da 8 anni con cui avevo un contartto di tariffa fissa da 0,8 sia giorno che notte… al telefono mi hanno rassicurato di non preoccuparmi.dopo mesi mi trovo una bolletta esorbitante e.. arrabbiato chiamo e scopro che io non ho più un contratto con loro dato che enel energia a preso il suo posto… sempre adirato chiedo con quale diritto si può fare ciò.loro di risposta dicono che bastava una registrazione vocale … io spiego di nuovo il caso come sopra indicato e mi rispondo che non possono fare nulla e che dovevo fare nuova domanda con loro e che le tariffe non sarebbero più le stesse.kazzarol che fregatura…..cosa mi consigliate di fare???

  106. ciao ragazzi, aimè anche io sono incappato nelle truffe di enel energia,vi espongo il mio caso e spero di trovare dei validi aiuti al problema.hanno chiamato convincendomi di essere enel servizio elettrico.. descrivendomi la fattura il mio codice cliente… e convincendomi a modificare le tariffe portando minor costi di consumi…ho accettato telefonicamente dichiarando che mi assicurassero che fanno parte di enel servizio elettrico….ci son cascato.ma nel dubbio mi informo meglio prendo la fattura controllo i dati e scopro che sono stato raggirato… allora molto adirato mi reco dai carabinieri e spiego del caso e loro mi dicono che non dobbiamo mai fare contratti telefonici…. e che mi devo rivolgere all’associazione dei diritti dei consumatori… cosa che ho fatto… e nel caso mi hanno consigliato di fare subito una raccomandata con ricevuta di ritorno ( premesso tutto fatto 1 giorno dopo il fatto … ) comunicando la disdetta del contratto telefonici e spiegando le motivazioni.dopodichè chiamo il mio gestore che avevo da 8 anni con cui avevo un contartto di tariffa fissa da 0,8 sia giorno che notte… al telefono mi hanno rassicurato di non preoccuparmi.dopo mesi mi trovo una bolletta esorbitante e.. arrabbiato chiamo e scopro che io non ho più un contratto con loro dato che enel energia a preso il suo posto… sempre adirato chiedo con quale diritto si può fare ciò.loro di risposta dicono che bastava una registrazione vocale … io spiego di nuovo il caso come sopra indicato e mi rispondo che non possono fare nulla e che dovevo fare nuova domanda con loro e che le tariffe non sarebbero più le stesse.kazzarol che fregatura…..cosa mi consigliate di fare???

  107. ciao ragazzi, aimè anche io sono incappato nelle truffe di enel energia,vi espongo il mio caso e spero di trovare dei validi aiuti al problema.hanno chiamato convincendomi di essere enel servizio elettrico.. descrivendomi la fattura il mio codice cliente… e convincendomi a modificare le tariffe portando minor costi di consumi…ho accettato telefonicamente dichiarando che mi assicurassero che fanno parte di enel servizio elettrico….ci son cascato.ma nel dubbio mi informo meglio prendo la fattura controllo i dati e scopro che sono stato raggirato… allora molto adirato mi reco dai carabinieri e spiego del caso e loro mi dicono che non dobbiamo mai fare contratti telefonici…. e che mi devo rivolgere all’associazione dei diritti dei consumatori… cosa che ho fatto… e nel caso mi hanno consigliato di fare subito una raccomandata con ricevuta di ritorno ( premesso tutto fatto 1 giorno dopo il fatto … ) comunicando la disdetta del contratto telefonici e spiegando le motivazioni.dopodichè chiamo il mio gestore che avevo da 8 anni con cui avevo un contartto di tariffa fissa da 0,8 sia giorno che notte… al telefono mi hanno rassicurato di non preoccuparmi.dopo mesi mi trovo una bolletta esorbitante e.. arrabbiato chiamo e scopro che io non ho più un contratto con loro dato che enel energia a preso il suo posto… sempre adirato chiedo con quale diritto si può fare ciò.loro di risposta dicono che bastava una registrazione vocale … io spiego di nuovo il caso come sopra indicato e mi rispondo che non possono fare nulla e che dovevo fare nuova domanda con loro e che le tariffe non sarebbero più le stesse.kazzarol che fregatura…..cosa mi consigliate di fare???

    • non basta una registrazione vocale, ci vuole un contratto firmato.In ogni caso devi chiedere il file audio della telefonata, dove si scoprirà che ti hanno detto bugie. E si scoprirà anche che non ti hanno informato del conflitto di interessi fra la società Enel maggior tutela e Enel energia.Scrivi una lettera e mandala per conoscenza alla Procura della repubblica.Se ti serve una traccia scrivimi a paco.ferraro@gmail.com oppure rivolgiti a una seria associazione consumatori per una traccia di lettera.Io ho ottenuto che tutto venga riportato alla situazione iniziale, ma siccome sono tosti, mi hanno chiesto 320 euro per il riallaccio del distacco provocato da loro a nome di Enel Distribuzione spa. Altra lettera… alla Procura, questa volta, e per conoscenza a loro, diffidandoli dal distaccare la corrente, pagando la bolletta chi ha montato la truffa, cioè loro, cosa di cui loro ammettono la colpa accusando però gli addetti della società del call center. Cosa ininfluente per me perchè i soldi li acchiappa Enel Energia e perchè quest’ultima può organizzarsi come vuole, ma a suo rischio e pericolo. Chiedi anche il nome dell’operatore che ti ha chiamato truffandoti.

  108. ciao ragazzi, aimè anche io sono incappato nelle truffe di enel energia,vi espongo il mio caso e spero di trovare dei validi aiuti al problema.hanno chiamato convincendomi di essere enel servizio elettrico.. descrivendomi la fattura il mio codice cliente… e convincendomi a modificare le tariffe portando minor costi di consumi…ho accettato telefonicamente dichiarando che mi assicurassero che fanno parte di enel servizio elettrico….ci son cascato.ma nel dubbio mi informo meglio prendo la fattura controllo i dati e scopro che sono stato raggirato… allora molto adirato mi reco dai carabinieri e spiego del caso e loro mi dicono che non dobbiamo mai fare contratti telefonici…. e che mi devo rivolgere all’associazione dei diritti dei consumatori… cosa che ho fatto… e nel caso mi hanno consigliato di fare subito una raccomandata con ricevuta di ritorno ( premesso tutto fatto 1 giorno dopo il fatto … ) comunicando la disdetta del contratto telefonici e spiegando le motivazioni.dopodichè chiamo il mio gestore che avevo da 8 anni con cui avevo un contartto di tariffa fissa da 0,8 sia giorno che notte… al telefono mi hanno rassicurato di non preoccuparmi.dopo mesi mi trovo una bolletta esorbitante e.. arrabbiato chiamo e scopro che io non ho più un contratto con loro dato che enel energia a preso il suo posto… sempre adirato chiedo con quale diritto si può fare ciò.loro di risposta dicono che bastava una registrazione vocale … io spiego di nuovo il caso come sopra indicato e mi rispondo che non possono fare nulla e che dovevo fare nuova domanda con loro e che le tariffe non sarebbero più le stesse.kazzarol che fregatura…..cosa mi consigliate di fare???

  109. ciao ragazzi, aimè anche io sono incappato nelle truffe di enel energia,vi espongo il mio caso e spero di trovare dei validi aiuti al problema.hanno chiamato convincendomi di essere enel servizio elettrico.. descrivendomi la fattura il mio codice cliente… e convincendomi a modificare le tariffe portando minor costi di consumi…ho accettato telefonicamente dichiarando che mi assicurassero che fanno parte di enel servizio elettrico….ci son cascato.ma nel dubbio mi informo meglio prendo la fattura controllo i dati e scopro che sono stato raggirato… allora molto adirato mi reco dai carabinieri e spiego del caso e loro mi dicono che non dobbiamo mai fare contratti telefonici…. e che mi devo rivolgere all’associazione dei diritti dei consumatori… cosa che ho fatto… e nel caso mi hanno consigliato di fare subito una raccomandata con ricevuta di ritorno ( premesso tutto fatto 1 giorno dopo il fatto … ) comunicando la disdetta del contratto telefonici e spiegando le motivazioni.dopodichè chiamo il mio gestore che avevo da 8 anni con cui avevo un contartto di tariffa fissa da 0,8 sia giorno che notte… al telefono mi hanno rassicurato di non preoccuparmi.dopo mesi mi trovo una bolletta esorbitante e.. arrabbiato chiamo e scopro che io non ho più un contratto con loro dato che enel energia a preso il suo posto… sempre adirato chiedo con quale diritto si può fare ciò.loro di risposta dicono che bastava una registrazione vocale … io spiego di nuovo il caso come sopra indicato e mi rispondo che non possono fare nulla e che dovevo fare nuova domanda con loro e che le tariffe non sarebbero più le stesse.kazzarol che fregatura…..cosa mi consigliate di fare???

  110. ciao ragazzi, aimè anche io sono incappato nelle truffe di enel energia,vi espongo il mio caso e spero di trovare dei validi aiuti al problema.hanno chiamato convincendomi di essere enel servizio elettrico.. descrivendomi la fattura il mio codice cliente… e convincendomi a modificare le tariffe portando minor costi di consumi…ho accettato telefonicamente dichiarando che mi assicurassero che fanno parte di enel servizio elettrico….ci son cascato.ma nel dubbio mi informo meglio prendo la fattura controllo i dati e scopro che sono stato raggirato… allora molto adirato mi reco dai carabinieri e spiego del caso e loro mi dicono che non dobbiamo mai fare contratti telefonici…. e che mi devo rivolgere all’associazione dei diritti dei consumatori… cosa che ho fatto… e nel caso mi hanno consigliato di fare subito una raccomandata con ricevuta di ritorno ( premesso tutto fatto 1 giorno dopo il fatto … ) comunicando la disdetta del contratto telefonici e spiegando le motivazioni.dopodichè chiamo il mio gestore che avevo da 8 anni con cui avevo un contartto di tariffa fissa da 0,8 sia giorno che notte… al telefono mi hanno rassicurato di non preoccuparmi.dopo mesi mi trovo una bolletta esorbitante e.. arrabbiato chiamo e scopro che io non ho più un contratto con loro dato che enel energia a preso il suo posto… sempre adirato chiedo con quale diritto si può fare ciò.loro di risposta dicono che bastava una registrazione vocale … io spiego di nuovo il caso come sopra indicato e mi rispondo che non possono fare nulla e che dovevo fare nuova domanda con loro e che le tariffe non sarebbero più le stesse.kazzarol che fregatura…..cosa mi consigliate di fare???

  111. ciao ragazzi, aimè anche io sono incappato nelle truffe di enel energia,vi espongo il mio caso e spero di trovare dei validi aiuti al problema.hanno chiamato convincendomi di essere enel servizio elettrico.. descrivendomi la fattura il mio codice cliente… e convincendomi a modificare le tariffe portando minor costi di consumi…ho accettato telefonicamente dichiarando che mi assicurassero che fanno parte di enel servizio elettrico….ci son cascato.ma nel dubbio mi informo meglio prendo la fattura controllo i dati e scopro che sono stato raggirato… allora molto adirato mi reco dai carabinieri e spiego del caso e loro mi dicono che non dobbiamo mai fare contratti telefonici…. e che mi devo rivolgere all’associazione dei diritti dei consumatori… cosa che ho fatto… e nel caso mi hanno consigliato di fare subito una raccomandata con ricevuta di ritorno ( premesso tutto fatto 1 giorno dopo il fatto … ) comunicando la disdetta del contratto telefonici e spiegando le motivazioni.dopodichè chiamo il mio gestore che avevo da 8 anni con cui avevo un contartto di tariffa fissa da 0,8 sia giorno che notte… al telefono mi hanno rassicurato di non preoccuparmi.dopo mesi mi trovo una bolletta esorbitante e.. arrabbiato chiamo e scopro che io non ho più un contratto con loro dato che enel energia a preso il suo posto… sempre adirato chiedo con quale diritto si può fare ciò.loro di risposta dicono che bastava una registrazione vocale … io spiego di nuovo il caso come sopra indicato e mi rispondo che non possono fare nulla e che dovevo fare nuova domanda con loro e che le tariffe non sarebbero più le stesse.kazzarol che fregatura…..cosa mi consigliate di fare???

  112. Ma dai!!!! la mia famiglia è stata truffata in pieno!MA DICO NESSUNO DENUNCIA QUESTE PERSONE CHE VANNO IN GIRO CON TESSERINO ENEL E SI SPACCIANO PER SUOI DIPENDENTI..UFFACHE MONDO INVIVIBILE 🙁

    • L’unico modo per evitare questo tipo di truffe è, ahimè, la prevenzione che si attua attraverso l’applicazione di una regola ferrea: diffidare dei contatti telefonici di qualsiasi tipo, formalizzati per registrazione da parte di qualsiasi operatore. O quantomeno, prima di qualsiasi decisione, basta semplicemente documentarsi su Internet sulla Società che ci ha contattato per verificarne l’affidabilità, come ho fatto io in questo esatto momento che ho scoperto questo devastante quadro rappresentativo delle truffe poste in essere da questa fantomatica Società dell’Enel che opera nel mercato libero per ingannare gli utenti in buona fede… Che dire?Diffidare sempre!!!!

  113. ciao a tutti,,,,volevo solo dirvi avendo letto i commenti precedenti, che mi dispiace se avete avuto problemi a causa delle visite di agenti.ma dovete anche capire che quei ragazzi non prendono un fisso mensile ma solo pochi euro per ogni contratto, non voglio assolutamente giustificare i truffatori che non fanno firmare, ma se l’agente riesce a chiudere il contratto con qualche “furbizia” non è da condannare lui ma l’azienda che lo manda a vendere SENZA FORMARLO NE INSEGNARLI UN CAXXO DI NIENTE, lo sbattono in mezzo alla strada dopo due giorni d’affiancamento e lui per poter CAMPARE è costretto a fare di tutto per far firmare il contratto

    • In nessun caso bisogna giustificare chi con l’inganno, nascondendosi dietro la scusante lavoro, frega ignari utenti che in buona fede si ritrovano con bollette raddoppiate. Bisogna vergognarsi di questi atteggiamenti e non giustificarli…Mai!!!

  114. Giovedì scorso l’Enel Energia chiama a casa e parla con mia madre. Lei dice di non voler fare nessun nuovo contratto, e l’operatore/trice ribadisce che dovrà fare una registrazione vocale per confermare di voler restare a Enel (normale, tradizionale… insomma, quella). Ed ecco che oggi arriva una lettera proprio da Enel Energia: tra i vari moduli, spunta anche il contratto. Chiamiamo immediatamente al numero verde e la tipa ci dice di non preoccuparci: dobbiamo semplicemente rispedire tutto indietro oggi e tutto viene risolto…Secondo voi cosa dobbiamo fare? è una procedura corretta o l’ennesimo tentativo di truffarci?P.S. la telefonata è avvenuta giovedì 13 e oggi è venerdì 21… la scadenza del recesso è di domenica! Una furbata?

    • Cara Roberta,spedisci tutto indietro esercitando diritto di ripensamento.Fai due righe semplicemente dicendo che non vuoi piu’aderire, senza null’altro da aggiungere. Specifica se la tua offerta e’dual (ele/gas) e vuoi disdire da uno solo o da tutto.Attenzione… quale furbata… la scadenza non e’domenica, bensi’devi considerare 10 gg lavorativi. Quindi giovedi’27 ottobre, perche’sabati e domeniche non si contano. Fara’fede la data che metti sotto la richiesta. Te lo dico perche’ci lavoro al servizio di quality control! Ovviamente prima spedisci, ma magari pure domani che sabato le poste lavorano, meglio e’!Anticipa la disdetta al fax 800 997 736E poi spedisci la disdetta CON TUTTA LA DOCUMENTAZIONE al seguente indirizzo.Enel Energia, Casella Postale 8080 – 85100 PotenzaAh! mi ero ripromesso di darvi tutti i modi per comunicare con Enel Energia.Numero Verde Enel Energia800 900 860 H24 – 7 giorni su 7Enel Energia da cellulare (NON GRATUITO)199 505 065Enel Energia dall’estero (non gratuito)06 64511012 H24 – 7 giorni su 7Fax Fornitura Energia800 046 311Fax Fornitura Gas800 997 736Corrispondenza Enel Energia – ElettricitàCasella Postale 8080 – 85100 PotenzaCorrispondenza Enel Energia – GasCasella Postale 1000 – 85100 PotenzaFax Fornitura Energia ELE e GAS Dim. Pag. Diffida o Esecuz. Distacco800 066 386Fax Fornitura GAS e ELE Dim. Pag. MOROSI (Sollecitati)800 903 727Fax Forniture Straordinarie864 303 117Pronto Intervento Elettricità Rete Enel Distribuzione803 500Pronto Intervento Gas per Comuni in Rete800 900 806Torno a ripetere, Enel Energia (societa’ del gruppo ENEL che opera sul mercato libero) non e’una societa’truffaldina, ma l’outsourcing (call center, agenzie, subappalti ecc.ecc.) lavorano spesso uno schifo (come spessissimo accade in italia anche per le TLC, dove pure ho lavorato) ed infangano cosi’TANTISSIMO il nome di Enel tutta. Non dimenticate che i reclami, tutto, anche quelli al n.ro verde, sono tracciati e la societa’non e’refrattaria a migliorare. Ma soprattutto non dimenticate che i prezzi di Enel Energia, sono DAVVERO mediamente piu’bassi: andate su http://www.sostariffe.it e vedete quali sono le migliori offerte…;-)

  115. Anch’io aggiungo la mia esperienza. Due settimane fa è passata una ragazza gentile dicendomi che era dell’enel e che doveva fare un controllo. Ho visto il suo tesserino, effettivamente era enel (energia, però…), le ho dato la mia bolletta e lei mi ha fatto credere che si sarebbe trattato non di un nuovo contratto ma semplicemente di un cambio di tariffa per risparmiare il 30%. Ci sono cascata e ho firmato. Di sicuro sono anch’io in parte colpevole perché non mi sono mai informata per bene sulla situazione del libero mercato né sapevo che ci fosse una differenza tra enel e enel energia; pensavo addirittura che eni ed enel fossero la stessa azienda (mea culpa)… E loro giocano proprio su questo, sulla disinformazione e ignoranza in materia. Fatto sta che ora mi ritrovo ad avere un nuovo contratto di luce e di gas, che io non voglio! A questo punto non vorrei nemmeno tornare con enel, perché é ovvio che loro accettano e favoriscono questo imbroglio perché porta più clienti nel LORO libero mercato. Tra l’altro a me, più che risparmiare, interessava avere energia più pulita possibile, e quindi avevo già intenzione di cambiare… ma volevo passare a sorgenia! Ora, invece, non ho più il vecchio fornitore che non mi piaceva ma almeno era “a maggior tutela” e mi dava sicurezze… e mi trovo con uno nuovo che non avrei mai scelto. Che faccio ora? Ma perché non ho letto questi post qualche giorno fa?? Almeno sarei stata ancora in tempo a recedere. Purtroppo sono passati più di 10 giorni. Mi sento veramente presa in giro, ingannata. Ho tanta rabbia e tanta voglia di piangere.

    • Semplicemente verrai chiamata da un servizio post vendita che si chiama Quality Call. Questo accade in 7gg mediamente.Questo servizio registrera’l’accaduto (e’un servizio previsto NON A CASO solo per il canale agenzia) e devi semplicemente spiegare cio’che ti e’successo e PALESARE inganno.L’annullamento e’immediato e riceverai una bye-bye letter al tuo indirizzo con le scuse di enel. Quindi no passaggio ad altro fornitore o altri fastidi.;-)

  116. ciao a tutti e un pò che non mi faccio sentire…vorrei farvi vedere cosa hanno registrato le iene, a voi le conclusionihttp://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/253746/toffa-porta-a-porta-energia-elettrica.html

  117. L’Italia è un paese di truffatori, e, enel energia ne è il classico esempio!!!!! Nel gennaio 2010 ho firmato un contratto con taglia extra large, x 1 anno ho pagato taglia small…..vi lascio immaginare l’importo delle bollette: la più bassa 418,35 e!!!! Fatto presente il tutto a enel energia, mandati 25 fax…sono ancora in attesa di risposte.La sorpresa più grande l’ho avuta oggi: una bolletta con scadenza 25 gennaio 2011, con un sollecito di pagamento x la bolletta scaduta a novembre 2010….Preciso che x questa bolletta ricevuta oggi avevo a suo tempo sollecitato, la risposta era stata: una settimana di distacco di corrente( NONOSTANTE IL PAGAMENTO FOSSE AVVENUTO!!!) ho cambiato subito gestore ma pare che le sorprese non siano finite!!! Aspetto il rimborso con poche speranze!!!!

  118. Non preuccupatevi porta a porta di Enel energia come vi vedo vi spezzo i legamenti delle gambe ^^ la cosa che non capite é che per voi la faccia non si puo cambiare e che un truffato non se la scorda..fatelo questo lavoro perche spero di vedervi dal vicino di casa o da qualche parente..o meglio per strada cosi da rompervi le game all altezza del ginocchio..e magari se non attiro attenzione perche vi trovate in un punto isolato di farvi peggio…dormite bene..si si..son stato truffato ma tanto uno di voi non lo becco?dormiro bene anche se son stato truffato perche mi emoziona tanto farvi del male fisico ^^ son quasi contento che mi abbiate messo nel sacco perche penso solo a cosa faranno le mie mani sopra di voi…girat girate..tanto tutto il mondo é paese e vi si riconosce ^^ colpiro forte state attenti..^^

  119. Anche io sonostato truffato da questi bastardi E una cosa indecente . Ad oggi questi truffatori si sono talmente arricchiti imbrogliando le persone, che possono pure permettersi di comprare la maggior parte della pubblicità, ingombrando la maggior parte dei programmi tv,giornali e cartelloni.la cosa mi fa oggi maggiormente incazzare che sto pagando in rate l assurdo ammontare che mi hanno rifilato per essere stato 4 mesi con loro(2 dei quali addirittura a termo spento,bastardi)Testimonial strapagati , e spero di no ma mi viene il dubbio.. ,consenzienti e programmi quali striscia la notizia che fa dire alle amate veline quanto si risparmia con enel merda energia . è una cosa indecente pensare che dovrebbero sventare le truffe invece vendono a truffatori spazi di pubblicità. è scandaloso, cosi sembra proprio un paese di ladri.per non parlare del call center , quanto ti prendono x il culo e quanti soldi aggiuntivi ti rubano tenendoti in attesa mentre ti raccontano le piu emerite cazzate.. fanno veramente schifonon fidatevi mai tenetevi alla largasolidarietà a tutti i truffati, verrà il giorno in cui ormai stufi faremmo saltare tutti questi menzonieri infami truffatori

  120. Anche io sonostato truffato da questi bastardi E una cosa indecente . Ad oggi questi truffatori si sono talmente arricchiti imbrogliando le persone, che possono pure permettersi di comprare la maggior parte della pubblicità, ingombrando la maggior parte dei programmi tv,giornali e cartelloni.la cosa mi fa oggi maggiormente incazzare che sto pagando in rate l assurdo ammontare che mi hanno rifilato per essere stato 4 mesi con loro(2 dei quali addirittura a termo spento,bastardi)Testimonial strapagati , e spero di no ma mi viene il dubbio.. ,consenzienti e programmi quali striscia la notizia che fa dire alle amate veline quanto si risparmia con enel merda energia . è una cosa indecente pensare che dovrebbero sventare le truffe invece vendono a truffatori spazi di pubblicità. è scandaloso, cosi sembra proprio un paese di ladri.per non parlare del call center , quanto ti prendono x il culo e quanti soldi aggiuntivi ti rubano tenendoti in attesa mentre ti raccontano le piu emerite cazzate.. fanno veramente schifonon fidatevi mai tenetevi alla largasolidarietà a tutti i truffati, verrà il giorno in cui ormai stufi faremmo saltare tutti questi menzonieri infami truffatori

  121. Anch’io ho fatto lo stesso errore ho creduto ad una operatrice che mi ha raccontato un sacco di bugie per rubarmi alla fine un po di soldi ma alla fine gli si rivoltera’ tutto contro a lei e a tutti quelli che lavorano per enel energia perche’ ormai si sta spargendo la voce che sono dei truffatori e se anche non dovessero venire perseguiti dalla legge rimarranno comunque senza lavoro e spero pure prima di natale

  122. Buongiorno,chiedo aiuto per una cosa che mi perseguita.nel 2007 ero titolare d’azienda, alla chiusura della stessa mandiamo a tutti raccomandata per la chiusura dei vari contatori e contratti gas, luce, acqua, ecc. . Vi parlo del lontano 2007. Sta mattina l’ultimo sollecito di pagamenti mai avvenuti relativi a bollette di ENEL ENERGIA GAS… relative a consumi avvenuti dal 2009 ad OGGI, periodo in cui l’azienda è chiusa e lo stabile preso in affitto da terzi.Chiamo arrabbiatissima il call-center e lì ripetendo x l’ennesima volta che i contatori sono stati chiusi ed intestati ad altra persona, loro mi smentiscono dicendo che sono ancora aperti e che i consumi continuano.Mi rivolgo all’inquilino attuale dello stabile e chiedo di verificare luce e gas e mi dice che lui ha bollette regolari, di enel servizio elettrico (l’originale) e che costantemente le paga energia e gas.Ora mi chiedo, ma chi sta consumando il gas che stanno addebitando a me? Non ho mai fatto il passaggio al mercato libero perchè sono un pò scettica (e vado che la pensavo bene), non ricordo di aver mai firmato contratti nuovi e se lo avessimo fatto è stato sicuramente in buona fede e con il solito giochino della sovrapposizione del nome ENEL.Ricordo solamente, dopo aver letto molte delle vs testimonianze, che:Un giorno due tizi si sono presentati a nome di ENEL alla porta della mia azienda dicendomi che in strada si sentiva odore di gas e che erano stai chiamati dai vicini x un controllo..gli sono stati forniti i dati dell’azienda, come ovvio, poiché dovevano fare un rapporto in sede; dopo il sopraluogo mi hanno detto che il contatore era obsoleto, doveva essere sostituito urgentemente con uno nuovo poiché le tubature di entrate e uscita dallo stesso non avevano più tenuta, allarmandomi sul fatto che la fuori uscita di gas era pericolosa (ovviamente).Avrebbero dovuto intervenire prontamente per evitare scoppi e costi in bolletta esagerati.Abbiamo preso appuntamento per il gg successivo e hanno fatto il cambio….Ora penso di essere stata raggirata con questo espediente, di essere stata truffata solo per troppa buona fede o forse perchè certe cose tecniche sono più maschili che femminilie poi scusatemi, se 2 omini si presentano a nome ENEL e vi raccontano di fughe di gas voi che avreste fatto?ORA MI TROVO CON € 1420,00 da pagare di cose non mie….. che devo fare???AIutatemi per favore, mi sembra di vivere in un mondo surreale….

    • se non hai firmato nulla,devi stare tranquill non pagare bolletta. manda una bella racocmandata di diffida all enel energia. vai dai carabienieri o dalla guardai di finanza e denunciali dopodichè chiedi l immediata sospensione dell enel energia e il ritorno all enel energia eletrica. con conteggio delle fatture a quest ultima. se ti assillano denunciali anche per danni. ste merde.

  123. sono appena venuti a casa (in Irpinia) due rappresentanti enel energia…. “Siamo dell’Enel”. In effetti a prima vista sembrava tutto a posto, tesserino identificativo…. sicuramente erano veri rappresentanti…. ma neanche il tempo di aprire la porta mi hanno chiesto subito i codici delle bollette enel e gas. PArlando di fretta il messaggio che volevano propinarmi è che quello che mi offrivano era un cambio obbligatorio….. ma tu guarda! Come una tupida stavo andando automaticamente a prendere le bollette che mi chiedevano. Fortuna che mentre mi voltavo mi sono risvegliata come da un’ipnosi. E gli ho chiesto se la loro era semplicemnte un’offerta. Mi hanno detto di si, anche se mi avevano fatto capire tutto il contrario. Gli ho detto che non mi interessava e si sono defilati…. ma se nons tavo attenta mi avrebbero fatto il contratto senza darmi tempo di riflettere.

  124. renato è buffo da dire ma ti conviene pagarli , piu aspetti piu avrai da pagare . sono dei serpenti, non ci puoi fare niente purtroppo è cosi che va

  125. Dopo 2 anni dal’inizio della fornitura,a scadenza contratto(2 anni) ,mi mandano una bolletta di 1800 euro,che rappresentava il consumo per 2 mesi(come sè a casa mia fosse una centrale condominiale).Mia moglie parla con una ragazza del call center gli si dice di stare tranquilla ,che faranno rateizzare tutto e che addirittura può buttare la bolletta perché gli arriveranno le bollette normali,a rate.Niente. A novembre mi sono trovato con il gas staccato ,ho pagato 30% della bolletta(cosi hanno detto loro),e poi aspetta che riallacciano il gas…Niente ancora. Chiamo e mi dicono che non è possibile rateizzare.Allora io chiedo perché prendono la gente per i fondelli.Passano la palla da uno al’altro,senza saper dare una risposta decente.E’ una vergogna.E dicono che è un paese civilizzato… Sé tra tono la gente come animali ,questa non è civiltà.

  126. salve, ieri è passata una bella tipa dicendo di essere dell’Enel. Sfiga sua, ha, anzichè trovato mia mamma anziana, trovato me. Dal cancello le ho chiesto cosa volesse e dal linguaggio ho capito che non era italiana. Senza niente da dire ai Kossovari, che ci lavoro assieme, lei era da la, e per sicurezza ho chiamato il 113 che dopo pochi minuti si è precipitato a casa mia. La pattuglia ha fatto il controllo, risultato peraltro regolare. A questo punto l’ho fatta entrare in casa e ho ascoltato cosa avesse da dire. Bene, come avete detto voi, ha voluto guardare le bollette e ha compilato il modulo blu con sfondo arancione. Poi voleva a tutti i costi che firmassimo. Io per tutta risposta le ho detto: mi lasci il modulo che ci penso. Lei non voleva lasciarmelo e io, dato che aveva preso dati nostri a mio avviso ‘sensibili’ le ho tolto ‘letteralmente’ dalle mani detto modulo e l’ho invitata ad andarsene. il modulo l’ho ancora io, e dati o quant’altro sono ancora in mio possesso. Poi… che anche l’enel che ho tutt’ora, cioè quella che è pilotata dal governo sia meglio credo di no, ma almeno stavolta non mi son fatto fregare da una ragazza ‘immagine’ di enel libero mercato

  127. prima 2 mesi circa 70 euro, adesso con enel energia 3 mesi 200 euro.bell’affare che ho fatto!!.bastardi

    • sono una dipendente enel servizio elettrico alle vendite Enel Energia presso un punto enel. sicramente il “cretino” che ti ha fatto la small per attirarti nel contratto ha sbagliato comunque.. recati presso un punto Enel e chiedi di stipulare una taglia più grande o in alternativa una monooraria. troverai subito beneficio! 70 euro significa che hai un consumo medio … quindi la mono dovrebbe gia andare abbastanza bene. in alternativa valuta la bioraria … nella F1 fascia oraria che va dalle 8 alle 19 dal lun al ven deve esserci al massimo il 30% di consumo ok?! valuta infine che con enel energia hai accesso a tutta una serie di possibili promozioni che possono integrare il tuo risparmio e non di poco. spero di esserti stata utile . Comunque ribadisco quelli a spasso spesso sbagliano le taglie quindi se siete interessati venite presso i punti enel e sopratutto non firmate nulla. Non siamo Truffaldini…. perchè passiamo clienti da ESE a Enel Energia? nessun dissidio interno semplicemente il futurodi ESE è l’oblio…raggiunti i 12 milioni di clienti e scartati tutti i clienti pessimi … Enel Servizio Elettrico verrà ceduto al miglior offerente e non saremo noi … quindi fatevi i vostri conti. vi ringrazio comunque dei vostri commenti ne terro conto mentre svolgo il mio lavoro che …questo si deve essere basato su correttezza e semplicità (precetti che ci insegnano nei nostri corsi). Giulia

  128. 5/12/2011Buongiorno a tutti, ho stipulato un contratto telefonico il 17/11/2011 con enel energia. Appena agganciato ho controllato i commenti su internet. Sinceramente mi sono messo paura, mi veniva quasi da piangere per essermi fatto infinocchiare a 40 anni. Ho cercato online il modo piu’ rapido per disdire e per fortuna ho trovato subito il modulo di recesso per diritto di ripensamento. Il giorno seguente ho chiamato enel energia e mi hanno detto che non ero ancora inserito, però io ho dato il codice fiscale e ho detto che mi serviva di cambiare la taglia del contratto, perchè pensavo potesse essere meglio. così Ho detto che mi sembrava strano che non fossi registrato in alcun modo. La signorina mi ha detto che in effetti compariva solo il numero del contratto. Me lo ha dato e io il giorno seguente ho anticipato il modulo di recesso via mail(comunicazionicliente@enelenergia.it) e poi ho mandato una raccomandata a enel energia spa, v.le regina margherita, 125, 00198 Roma. Oggi, il 5/12/2011, mi èarrivata la loro lettera, nella quale mi dicevano che accettavano la mia richiesta di recesso e speravano tuttavia che potessi usufruire dei loro servizi in futuro.Sono stato felicissimo che tutto fosse andato per il verso giusto e ringrazio tutti coloro che alimentano i forum online, senza il loro aiuto non sarei riuscito a fare molto. grazie. erik

  129. Modulo disdetta contratto EnelSpett.Enel Energia SpaCasella Postale 100085100 PotenzaOggettoRecesso dal contratto n. ______________________________Invio: raccomandata ARIl/la sottoscritto/a _______________ nato/a il ____________________ a _______________residente in _____________________, codice fiscale ______________________, comunica con la presente la decisione, ai sensi del d. lgs. 206/2005 (“Codice di consumo”), di avvalersi del previsto diritto di ripensamento e pertanto chiede la rescissione, con effetto immediato, dal contratto n. ______________ stipulato con la vostra società in data ____________________________Con la presente si annulla inoltre ogni eventuale precedente autorizzazione all’addebito di ogni tipo di importo sulle carte di credito o sui conti correnti intestati al/la sottoscritto/aCordiali salutidataluogoFirma

  130. giulia dipendente di enel energia di questo cazzo smettile di continuare a scrivere menzogne davanti all ‘ evidenza, siete un associazione di truffatori interessati solo ai soldi che riuscite a rubare a sprovveduti e poveri cristi. il vostro servizio fa cacare in tutti i sensi non conviene assolutamente per niente , è una fregatura totale , mi chiedo come facciate a dormire la sera raccontando tutte queste menzogne alla povere gente, bisogna essere davvero dissociati e privi di moralità, siete solo gente di merda

    • Carissimo prima di tutto era il mio primo commento su questo blog e non sara’ nemmeno l’ultimo ^^. 2° io potrei scrivervi delle sonore bugie certo ma sta di fatto che sono appena stata premiata come miglior venditrice della mia Macroarea. 1340 contratti e ho un churn cioè una percentuale di persone scontente e che vogliono tornare a ESE o altro Mercato Libero che si aggira intorno al 5% mentre la generalità dei venditori nei punti Enel ha il 10-15% ….sono solo fortunata? Sono tutti degli allocchi? oppure come o gia scritto …Enel ha ancora troppo personale poco qualificato che mette le taglie a caso e poi il cliente si lamenta? …io comunque quell’oribile parola con la M. sento proprio di non meritarmela! Per la cronaca qualcuno quest’anno mi ha portato anche un pensierino per natale… pensi che sia il più allocco di tutti??? ha comprato un televisore Sharp Aquos nel suo negozio di fiducia e nei prossimi 9 mesi ricevera in bolletta 150 euro! Ribadisco… se nnon avete capito cosa firmate non firmate MAI! Buona bolletta a tutti! Giulia

  131. vedo con molto dispiacere che non sono il solo ad essere stato vittima di quella “brava” gente di enel energia… purtoppo come a molti mi è successo di diventare loro cliente “spintanemente” cioè trovandomi a visionare dopo , aimè, un pò di mesi un contratto firmato a mio nome da altre persone per di più quando non ero neanche in casa… dopo aver denunciato ai carabinieri e disdetto il tutto mi ritrovo ancora perseguitato da evvocati ed enti di recupero crediti e, cosa ancor più grave, senza la possibilità di avere il contatore del gas a casa a causa di questo contenzioso. Qualcuno sa come mi devo muovere?

  132. UN MESE FA SI E PRESENTATA UNA SIGNORINA DICEMDOMI CHE LA TARIFFA DEL RISPARMIO DELL’ENEL NON E PIU’ ATTIVA E BISOGNAVA FARTE UN NUOVO CONTRATTO DI TARIFFA .ORA MI SONO ACCORTA CHE SONO TRUFFATORI.COME POSSO FARE A USCIRNE SUBBITO,O SENTITO CHE SI VA A L’ENEL E FARE IL RIPRISTINO DELL’ENERGIA.O C’E’ UN ALTRA ALTERNATIVA,IN IN PIU’ O SENTITO DEIRE CHE POSSIBILE RIMANERE SENZA CORRENTE E VERO.

  133. Confermo non fidatevi di quello che vi dicono al telefonoGli operatori del call center devono fare contratti il più possibile per mantenere la resa mensile e fanno di tutto per convincervi che le tariffe convengono altrimenti non gli viene rinnovato il contratto ricordatevi che il contratto parte da quando fate la registrazione vocale al telefono quindi quando vi arriverà la documentazione è già troppo tardi per rinunciare Pagherete la penale se volete fare poi disdetta perchè il decreto bersani non si applica ad enel energia contrariamente a quanto vi dicono!al telefono Inoltre il contratto vi arriverà con semplice lettera e non con raccomandata come vi dicono al telefono per imbrogliarvi e quindi non potete dimostrare neanche la data di arrivo della documentazioneun’altra cosa non vi fate imbrogliare se vi dicono che dal prossimo anno ci saranno aumenti sulle tariffe biorare di enel servizio elettrico di maggior tutela perchè è una notizia totalmente falsa Ricordatevi che la bioraria che viene proposta da enel energia per telefono ( non la light che è presente sul sito) apparentemente vi farebbe risparmiare perchè prevede un costo di 5 centesimi la sera ma è di ben 19,95 centesimi di giorno più del doppio di quella di enel servizio elettrico quindi non vi fate imbrogliare quando vi dicono al telefono che la tariffa giornaliera della bioraria di enel energia è uguale a quella di enel servizio elettrico Tutto quello che risparmiereste la sera lo paghereste con gli interessi il giorno!!Ricordate che alle taglie tutto compreso dovete aggiungere le altre voci in bolletta iva e imposte per il momento mi fermo qui in seguito dirò altro Diffondete queste cose a tutta italia ai vostri parenti ed amici più gente lo sa meglio è per tutti I capi dei call center girano in ferrari sfruttando le persone come schiavi al telefono ad imbrogliare le persone Bel paese l’Italia!!!!!!!!

  134. Oggi mi hanno chiamato questi di enel energia e con un fare da guinness mi hanno proposto di bloccare il prezzo dell’energia elettrica per 2 anni dicendomi che cosi’ facendo si poteva risparmiare un bel gruzzoletto. Aime’ avevo in quel momento il computer bloccato perche’ stavo ripristinando il mio win7 al che non ho potuto informarmi di cio’ che mi diceva, cmq mio malgrado mi propone la bioraria, morale della favola mi fa la registrazione della telefonata ripetendomi i miei dati , il pod che ha voluto sapere ecc. mi dice che ricevero il contratto cartaceo tra un paio di giorni mi ringrazia e chiude.Appena ripristino il pc e cerco di documentarmi su enel energia mercato libero trovo la disperazione piu’ totale. Cosa mi consigliate di fare per ripensarci di quel casino che ho fatto e non accettare piu’ nulla? Vi prego qualcuno che mi risponda, son sicuro che passero’ un cattivo natale.

    • Non e’male come gestore. Io stesso ad esmepio ho sottoscritto per la mia famiglia un prodotto gas (prodotto e-light gas) e paghero SOLO 0,29 centesimi per metro cubo standard e per 24 mesi (senza vincoli… in quanto lo dice la parola, il mercato di Enel Energia e’il “libero”) senza preoccuparmi dei SISTEMATICI rincari del governo. Prima ne pagavo 0,35 e mi avrebbero anche applicato la nuova, e la prossima ritoccatina, all’iva. :-(Invece cosi’sto bene per 2 anni e poi vedo se e’il caso di continuare sia durante questi 24 mesi (ti ricordo che il mercato e’ormai “libero”) o se al riadeguamento listino tra 2 anni mi stara’ancora bene cio’che mi controproporranno…C’e’da dire che da “interno” sapevo il fatto mio e soprattutto sono andato io a cercare un gestore alternativo al mio precedente E*i che mi ha fatto buttare soldi a go-goHai fatto bene a documentarti, ma non sono truffe. Sono le modalita’di adesione che inducono ad una scelta sbagliata del piano, per cui la gente si trova poi male (ho visto famiglie di 5 persone aderire a taglia S, e tante altre vaccate…).Vedi qualche post sopra, ho spiegato come effettuare ripensamento.Ad ogni modo vedi su http://www.sostariffe.it se quella da te scelta e’buona per la tua situazione tipo (munisciti di ultimi consumi

  135. Da ENEL ENERGIA per il gas sono passato al gestore della mia città poichè quando telefonavo avevo sempre risposte differenti e contradditorie. d’altronde prima ti rispondono da un call center di trapani la telefonata dopo da trieste ed il bello che quello che dicono non ha nessun valore come affermato da un giudice di pace. Ma allora a cosa servono? A prenderci in giro certo !

  136. Il mio problema persiste,da 3 giorni che ho pagato la mia bolletta fantasma di 394.25 di maggio 2011 e inviato il fax di avvenuto pagamento non ho ancora corrente.anche a voi vi arrivano le fatture già scadute? La fattura del 24 novembre 2011 mi è arrivata il 07 dicembre 2011 e sulla bolletta risulta una fattura di maggio non pagata di 394.25.neanche il tempo di respirare e senza preavviso PUFFFF via la corrente.Operatori superiori a tutti hanno sicuramente una scuola ottima per raggirare la gente,provate a chiedere il loro numero di tesserino,solo se le cose vanno bene alla fine della telefonata “lei ha parlato con l’operatore n°….”altrimenti CLICK e chi si è visto si è visto.TAGLIATEVI LA MANO CHE STA PER FIRMARE UN CONTRATTO CON ENEL ENERGIA,SARA’ MENO DOLOROSO CHE PASSARE UN ANNO CON QUESTI……

  137. ciao a tutti, oggi a mezzogiorno hanno suonato alla porta due individui. Si sono presentati come rappresentanti di Enel Energia parlandomi di mercato libero e che ho la possibilità di cambiare le tariffe per la fornitura del gas ed energia elettrica. Siccome abbiamo appena cambiato casa, l’enel ci stava richiedendo dei documenti per aggiornare i dati della nuova abitazione e il ragazzo si è subito offerto per sistemare lui stesso la faccenda compilando i moduli, che io ho visto identici a quelli che dovevo effettivamente compilare. Fatto questo ha continuato con il contratto scegliendo per noi la tariffa S per l’energia e un’altra opzione con l’ascotrade per il gas. Alla fine di tutto il procedimento ci ha avvisato che avrebbe chiamato direttamente l’enel energia per chiederci se il rappresentante avesse avuto un tesserino di riconoscimento e come si sarebbe comportato, al che ci ha mostrato un tesserino su cui però c’era una scritta Twin che non mi convinceva. Secondo voi cosa significa?

    • Semplicemente che riceverai una quality call, e prima ancora probabilmente una dall’agenzia twin.Appunto loro sono rappresentanti di Enel Energia, ma dipendenti dell’agenzia Twin, ed e’vero cio’che succedera’: riceverai almeno una telefonata di feedback sul loro operato, e sicuramente una quality call per finalizzare l’attivazione nei sistemi di enel energia…mi risulta un po’strano questo:”e un’altra opzione con l’ascotrade per il gas.”in quanto il mandato di agenzia che ha ANCHE l’agenzia twin, dovrebbe prevedere una non concorrenzialita’tra cio’che propongono… (ad esempio lo stesso agente puo’ “arrotondare” anche proponendo contratti dico per dire Fastweb, che e’TLC e non energia….) ma ascotrade gas e’concorrente di enel energia (che si occupa anche di gas) per cui attendi queste telefonate con serenita’… ed a quella dell’agenzia twin chiedi come mai non ti abbiano proposto magari un piano gas sempre di Enel Energia…ciaoma s

    • io vi direi di uscire da questa società enel perchè sono tutti un’ ammasso di ladri.imbrogliano e mandano tasse esagerate io l’ho fatto e mi sono sentita subito meglio se disdicete con l’ enel vi risparmierete unsacco di soldi io l’ ho fatto e risparmio su 1.000 euro di bolletta andandomene io la bolletta con un’altra società pago molto ma molto di meno.ciao

  138. sono venuti già 4 e ripeto 4 volte,dicendo di farli vedere la bolletta e che attuano la terza fascia oraria.l’ultimo li ho aperto la porta e l’ho richiusa senza dirli niente, hanno proprio stufato!!!

  139. l’altro gg è venuta un’incaricata enel energia dicendomi che l’azienda per tenersi buoni i clienti proponeva piani tariffari vantaggiosi …in effetti pareva proprio che fosse così….allora ho firmato il consenso al cambio tariffario…giorni dopo mi arriva una telefonata per la conferma dati e scopro che quella str… aveva crocettato al posto mio il consenso al cambio di gestore gas e quello per ricevere a pagamento la tessera enel mia (o una cosa simile) che ti permette di avere degli sconti in alcuni supermercati ma che comunque non è gratis.ho inviato fax per annullare contratto ma se la becco me la mangio…spero che vada tutto bene…in ogni caso la stupida sono io che mi sono fidata.

  140. sono lorenza da giugno del 2011 ho cambiato gestore da enel energia mercato libero son passata a fly gas.mi continuano a mandare fatture che non sono più con loro,son andata nell ufficio di enel e mi han detto di non pagare nulla.Mi hanno annullato le ultime tre fatture,ma me ne hanno fatto un altra della bellezza di 3970 euro,e non intendo pagarla,sono dei ladri prendo 300 euro al mese datemi un consiglio sono disperata ho intenzione di andare a denunciarli,vergogna,uno cambia gestore per poter risparmiare e loro che fanno?che schifo mai più tornero’ con loro

  141. Incredibile poi, chiamano anche su cellulare non solo a casa!Invito tutti coloro che ricevono chiamate da questi ladri di dati personali, di segnare il numero di telefono! o osservarlo, perchè attenzione potrebbe essere il 02396526potete già vedere anche qui e segnalarlo successivamente: http://www.tellows.it/num/02396526#76235

  142. Ladri, in effetti è ancora piu scandalosa la pubblicità della pellegrini ladra pure lei e di quel babbeo d cretino , e striscia la notizia che lo utilizza come sponsor , ma è possibile che gli permettono di fare cio’ nonostante che quasi tutti ultimamente sanno chi sono e cosa fanno ,criminali. che schifo

  143. giovedi’ 26 mi e stato fatto un repentino abbassamento della corrente !!!e fin qua in quanto ero in ritardo coi pagamenti va tutto a regola! il venerdi’ successivo giorno 27 ho pagato tre rate da 124 euro cadauna e 47 di mora !!!!!! ad oggi sabato 4 non mi e stata riattivata la piena potenza !voi mi direte chiama al servizio clienti!! al minimo avro’ chiamato almento settecento volte e quello che mi ripetono sti stronzi è sempre la stessa cosa “signore noi possiamo fare solo il sollecito” .dopo aver sporto denuncia presso la caserma dei carabinieri e fatto una querela col mio avvocato ad oggi mi rispondono la solita barzelletta ovvero s”signore il primo giorno lavorativo sara’ lunedi” ecco non per essere scortesi ma io ho due bambini e non ho il metano nella casa che occupo e quindi acqua calda niente lavatrice niente televisione niente ……….quello che mi auguro e di incontrare chi di competenza e fargli una fragrante scarica di pugni in faccia !!!!!! massa di merda che sfruttate la situazione anche di chi come me tira avnti con la sola giornata edile !!!bel coraggio che hanno loro e anche le loro famiglie nel stare accanto a persone che truffano la buona fede delle persone come me che per ovvi motivi economici cercala convenienza !!!!!!!vi auguro tutto il male di questo mondo e farvi sentire il senso di impotenza che provo adesso io nel non potere mettervi le mani sopra!!!!

  144. non dovete dare la colpa agli agenti, perche loro fanno il loro lavoro, gli sconti che propongono sono quelli stabili da enel energia, i quali messi a confronto con Enel Servizio elettrico sono piu bassi. poi le bollette arrivano piu alte non si capisce il motivo, ma la colpa non è dell’agente, perche lui è convinto di ciò che dice. quindi non sparate a zero sulle persone, ma sulla società Enel

  145. E successo questa estate . Due distinti giovani un uomo ed una bella ragazza si sono presentati alla porta , dicendo che venivano x conto dell’ENEL presentanto anche ildistintivo di riconoscimento .Dicendomi che che volevano controllare le bollette facendomi capire che io pagavo troppo e loro x conto della società avevano studiato una fascia di risparmio adatto x me. Io ho capito subito che c’era qualcosa che non andava , non li ho fatto entrare e per poco nonli ho preso a calci . Loro mi hanno risposto ma come rinunci al risparmio? SI rinuncio al risparmio mi sta quando pago.

  146. mi sono fatto convincere ( raggirato) dall’operatrice del call center che l’offerta di Enel Energia ( solo elettricità ) sarebbe stata più conveniente ( diceva che la fascia F1 sarebbe stata -10% e F2 &F3 -50% e tre mesi fa ho fatto il contratto. Ora dopo aver letto il vostro blog mi sono preso la briga di fare i conti abbastanza precisi e invece di avere un risparmio come mi diceva il call center mi trovo che facendo il conto del 2011 con le tariffe del quadro illustrativo allegato alla lettera che inviano dopo la registrazione telefonica anziché € 295 ne avrei spesi con Enel Energia € 662. Considerate che il mio consumo è 31, 42% F1 e 68,58 F2+F3 …..nella media e forse anche migliore.Lo ammetto so stato sprovveduto per non dire c…….., spero solo di riuscire a tornare ad Enel ” normale ” il più presto possibile. Non fidatevi di quello che vi dicono per al telefono alla conta dei fatti andrete a spendere più del doppio

  147. RAGAZZI NON è DIFFICILE DA CAPIRENON FIRMARE NULLANON FARE VEDERE LORO LA BOLLETTA.SEMPLICEMENTESE VI SUONANO IL CAMPANELLO NON APRITE,TANTO VANNO DI FRETTA TEMPO 1 MINUTO E PASSANO AD UN ALTRO PORTONE.SE PER SBAGLIO APRITE APPENA SENTITE LA PAROLA ENEL O BOLLETTA,CHIUDETEGLI LA PORTA IN FACCIA SENZA DARE SPIEGAZIONI.SE INVECE VOLETE CHE NESSUNO SUONI PIU ALLA VOSTRA PORTA,TIRATEVI SU LE MANICHE COME HO FATTO IO,E COMINCIATE A PRENDERLI A CALI NEL CULO,SBATTENDOLI FUORI DAL PORTONE,SE AVETE UN CANE MANDATEGLIELO ADDOSSO,SPAVENTATELI,VEDRETE CHE POI NON TORNANO MAI PIU.PER UN ANNO PASSAVANO A SUONARE A CASA MIA OGNI 3 GIORNI,ALLA FINE MI SONO ROTTO IL CAZZO ED HO COMINCIATO A TIRARE CALCI IN CULO,A CHIUNQUE SUONASSE,UOMO O DONNA CHE SIA,ALL’ULTIMO GLI HO SPACCATO IL NASO CON UNA TESTATA,UN’ALTRO L’HO FATTO VOLARE DALLE SCALE CON UN CALCIO,UN’ALTRO ANCORA CHE HA REAGITO GLI HO MANDATO IL CANE DIETRO PER LE SCALE,DOBERMANN DI 54 KG,SE NON LO FERMAVO SE LO MANGIAVA.ORA SONO 4 MESI CHE NON MI SUONA PIU NESSUNO,EVIDENTEMENTE FANNO PASSAPAROLA TRA LORO E SI è SPARSA LA VOCE CHE NELLA MIA VIA TROVANO SOLO GUAI GROSSI GUAI.QUINDI RECAPITOLANDO.PRENDETELI A CALCI IN CULO O COMUNQUE USATE LA VIOLENZA,TANTO SIETE A CASA VOSTRA,POTETE FARE QUELLO CHE VOLETE PER DIFENDERE VOI E LA VOSTRA FAMIGLIA DA PERSONE SOSPETTE,COSI PREVEDE LA LEGGE,QUINDI NON ESITATE A TIRARE MAZZATE.SALUTI E UN VAFFANCULO A QUESTE MERDE UMANE DI ENEL ENERGIA.

  148. E’ sempre bello collegarsi a questo blog … ma haime le cose non migliorano o così sembra! L’unica cosa desolante è l’attegiamento. Non cambiate con Enel Energia sono truffatori; mi hanno raggirato non volevo firmare; non ho firmato io. Gente, guardate che io telefono a tutti i contratti fatti dai ragazzi per strada e se non mi rispondete o se non dite: SI! sono contento di avere il contratto, non lo mandiamo avanti! gli altri sono risparmi pagati a contratto ma me …stipendiata enel se non vi sta bene il contratto, basta che lo dite! non viene nemmeno inserito e se non rispondete al telefono, non viene inserito e se ci ripensate entro dieci giorni viene annullato e se non avete fatto in tempo e volete tornare a mercato vincolato, non andate ne ad associazioni ne da avvocati che prendono quatrini dall’autority e non lo sapete nemmeno … voi! recatevi presso un qualsiasi punto enel vi daranno un modulo che inoltrato vi fa tornare alla vecchia enel! Ribadisco … se non sapete cio’ che firmate non firmate e poi se vi piaceva l’offerta piuttosto andate ad un punto enel li vi daranno le info del caso. che che ne diciate 75% alla sera in bioraria è risparmio sicuro sull’uso domestico per qualsiasi potenza e qualsiasi quantità di consumo che superi i 220 kwh mensili sono 9,175 cent al KWH garantisco di persona! guardate che in ESE il dispaciamento è scritto a parte … è da aggiungere!Buona bolleta a tutti.Giulia

  149. NON DATE RETTA A QUELLI CHE SCRIVANO BELLE COSE SU ENELENERGIA,SONO VENDITORI PORTA PORTA O TELEFONISTE CHE SI FINGONO CLIENTI!!RIDICOLI!!COMPRATE LAMPADINE A BASSO CONSUMO RISPARMIERETE UNA SACCA DI SOLDI SENZA FIRMARE CONTRATTI TRUFFALDINI!!MI RACCOMANDO NON FIRMATE NULLA, NON FATEVI INCULARE DA QUESTI BALORDI!!SALUTI

  150. scusate ma mi sa che siete fusi……….sappiate che ogni persona e libera di andare con qualsiasi gestore…… io il marchio enel lo odio perche e l’azienda a cui ho pagato la bolletta da una vita e mi sono rotto per praivasi non vi dico con che gestore sono ora ma da 3 anni che sono nel mercato libero e ho sempre risparmiato io 1 volta l’anno cambio e piu di 40 euro non pago con enel pagavo dai 90 ai 130 euro…………e non mi vergogno a dirvi che sono un venditore porta a porta……bisogna solo essere onesti con le persone………………………………

  151. per la cronaca io non sono dell’enel energia ma tutti devono lavorare anche loro ci sono anche ragazzi onesti in giro…..e poi rispondetemi a una domanda dietro la porta preferite un venditore o preferite un ladro…..oggi che lavoro non c’e da nessuna parte pensateci prima di parlare male di chi cerca di lavorare……. poi leggete i prezzi aggiungete l’itec e se vi conviene perche non cambiare tanto le prime 6 fatture risparmiate tanto basta che poi o rinnovate l’offerta oppure cambiate……saluti a tutti e buon fine settimana e w i venditori porta a porta non vi demoralizzate che per ogni negativo di questo sito ce ne sono 300 di positivi in giro………………….

    • preferisco un ladro, i dietro la porta almeno conosco le sue intenzioni. non una persona che mi raggira facendomi credere nel risparmio. e sapendo che sono anziano non capisco un tubo di tutto quello che mi sta dicendo. preferisco un ladro almeno lo ammazzo di botte.

  152. alcuni mesi fà si presenta un tizio alla porta,e dopo aver esaminato tutte le bollette precedenti promette a i miei genitori anziani un grande risparmio. i miei genitori firmano il contratto. da allora inizia il calvario. con contratto biorario le bollette che prima non superavano i 90 euro,diventano di 250 300 euro. a quel punto io decido di chiamare il loro numero verde,per chiedere spiegazioni. e una signorina molto gentile dall altra parte facendomi altri due conti sulle bollette mi disse che era meglio avere la monoraria ovvero contratto energia pura casa. io gli dissi va bene facciamo quest altra tipologia di contratto….. risultato importa delle bollette raddoppiate….e nel mese di marzo cioe questo mese arrivano due bollette assieme una di 50 e l altra di 400 euro da pagare a distanza di 7 giorni una dall altra. allora i mi chiedo ma possibile che a queste persone gli venga permesso di truffare la gente in questo modo. al prossimo che viene a casa mia lo trasino dentro e lo prendo a calci nel culo. siete delle merde andate in giro a truffare la gente vergognatevi. possibile che non si riesca a fare nulla? possibile che nessuno tuteli la gente che viene estorta da queste merde che non vanno a lavorare?

  153. Sono daccordo con Salvatore,finalmente un altra persona che ha capito come stanno le cose,calci in culo hai detto bene,questi ti inculano e basta per 8 euro a contratto,si segnano i codici delle bollette sul telefono e fanno finta di fare i calcoli di quanto spenderesti,poi se tu non firmi il contratto,lo compilano e lo firmano loro per te quando se ne sono andati…. e fanno tutti cosi… non esistano quelli onesti,perchè sono i loro manager i loro capi d’ufficio che gli insegnano questi trucchi e chi è onesto smette semplicemente di fare quel lavoro di merda,chi continua a bussare alle porte vuol dire che gli sta bene… c’è crisi si… ma non per questo dovete rubare..Pure io son indebitato e disoccupato ma mi arrangio,e non rubo nulla a nessuno.Poi rifletteteci bene,se l’enel o l’eni volessero farvi risparmiare,potrebbero farlo senza mandarvi a casa i porta a porta,che gli costa aggiornarvi la bolletta?Tutti si lamentano di questi stronzi,quindi o siamo tutti pazzi e bugiardi o loro sono dei ladri!!!Nel dubbio non li fate entrare in casa.

  154. “per la cronaca io non sono dell’enel energia ma tutti devono lavorare anche loro ci sono anche ragazzi onesti in giro…..e poi rispondetemi a una domanda dietro la porta preferite un venditore o preferite un ladro…..”Caro Nicola non c’è alcuna differenza tra un ladro e un porta a porta,e comunque non sono obbligato a scegliere un bel nulla,in casa mia comando io e se qualcuno mi rompe il cazzo suonandomi il campanello tutti i giorni per incularmi,prima o poi lo mando in ospedale e la polizia mi dice pure bravo.In casa mia sei entrano nella tana del lupo.

  155. Salve il giorno 15/03/2012 ho ricevuto una raccomandata da parte Enel energia che mi comunicava che se non avrei pagato entro 5 giorni mi sarebbe avvenuto il distacco,da premettere che il 18 era di domenica la mattina del 19 mi reco da un tabaccaio per pagare la luce poi vado ad aprire il negozio ma mi accorgo che il contatore si distaccava controllo il contatore e risultava k 15% mi era stata ridotta la luce elettrica,secondo i mie calcoli mi avrebbero distaccato a partire dal 20,ho contattato enel energia x spiegazioni ma ribadiva che la bolletta era scaduta e potevano fare il distacco ma io le comunicavo che avevo ricevuto la raccomandata che mi diceva che entro i 5 giorni dovevo pagarla , ma della raccomandata non gliene fregava nulla secondo voi e giusto io sono stato chiuso per un giorno chi mi rimborsa……………

  156. Salve il giorno 15/03/2012 ho ricevuto una raccomandata da parte Enel energia che mi comunicava che se non avrei pagato entro 5 giorni mi sarebbe avvenuto il distacco,da premettere che il 18 era di domenica la mattina del 19 mi reco da un tabaccaio per pagare la luce poi vado ad aprire il negozio ma mi accorgo che il contatore si distaccava controllo il contatore e risultava k 15% mi era stata ridotta la luce elettrica,secondo i mie calcoli mi avrebbero distaccato a partire dal 20,ho contattato enel energia x spiegazioni ma ribadiva che la bolletta era scaduta e potevano fare il distacco ma io le comunicavo che avevo ricevuto la raccomandata che mi diceva che entro i 5 giorni dovevo pagarla , ma della raccomandata non gliene fregava nulla secondo voi e giusto io sono stato chiuso per un giorno chi mi rimborsa……………

  157. ce un modo per fare un esposto contro questa gente? che pratica comportamenti scorretti di mercato,infabulando la gente a risparmiare.per poi invece bastonarli? cè un modo per denunciare queste persone che si presentano in casa.e a differenza di un ladro hanno solo la buona educazione di bussare? qualcuno può darmi una mano a far pagare a queste persone ch infinocchiano gente anziana ? gente che prende 500 euro di pensione e 400 li deve pagare a loro? non ci credo che l italia si sia ridotta a questo . possibile che ormai si ruba ovunque? e noi paghiamo e stiamo zitti?

  158. I contratti che Enel sottoscrive con gli utenti sono una truffa perché non sono rispettate le fasce di consumo. Ne ho sottoscritti due, uno a Milano ed uno a Massa dove soggiorno in estate ed una settimana in inverno. In barba a quanto e’ scritto nel contratto relativo ad una casa estiva (tariffa minima), arrivano bollette da capogiro. Inoltre mi e’ anche capitato di pagare due volte la stessa bolletta, ma perché in questo caso i signori truffaldini non se ne accorgono mentre se tardi di un mese iL pagamento arrivano subito a chiudere i rubinetti ? Ho quattro utenze e per mia buona sorte ora passo ad altro fornitore.

  159. Non fate mai contratti con enel energia io ho lavorato nei call center proprio per enel energia e ci si inventa di tutto per imbrogliare la gente per questo me ne sono andato schifato Il lavoro sporco lo fanno fare ai call center e ai porta a porta mentre loro fanno finta di non conoscere questi aspetti truffaldini anche se ne sono perfetamente a conoscenza e anzi li invogliano purePurtroppo c’è gente che ogni giorno ci casca questo mi dispiace molto

  160. Oggi sono venuti a casa mia dicendo un sacco di palle: – che si trattava di una verifica del contatore- che volevano sapere quanto consumo al mese per indicarmi la taglia più conveniente- che l’energia rincarerà del 20%, “l’ha detto anche la tv”- che entro il 31 dicembre tutti dovranno scegliere la propria “taglia”, quindi meglio farlo subito- si sono rifiutati di lasciarmi un modulo “perchè sono contati” Imbarazzante un lavoro così, veramente.

  161. anche a me si sono rifiutati di lasciare un modulo sono venuti ancora questa volta sono dell eni qualcosa del genere un altra società. gli ho chiesto di lasciarmi un modulo per leggermelo mi hanno detto che li avevano contati hahahahaahahahaha che gente di merda. evidente hanno fatto una scuola per fottere le persone. e dicono tutti la stessa cosa. cacciali via a calci nel culo. queste persone sono dei ladri.veri e propri ladri.

  162. Una signorina del porta a porta enel,dopo che io le ho detto in faccia tutto quello che sapevo su di loro,i codici rubati sulle bollette facendo finta di leggere altro,i contratti accesi senza autorizzazione con firma falsa… mi ha risposto :” Ahhh ma anche tu hai fatto il porta a porta allora?!!” Le ho risposto che ho cercato semplicemente enel energia su google,e i primi risultati accostati a questa società sono: truffa,vergogna,ladri,merde eccc.. e tanto basta…Le ho fatto capire che ormai sono sputtanati ovunque,perchè su internet ci vanno anche le vecchiette di 80 anni ormai… e che dovrebbe cercarsi un altro lavoro.

  163. LEGGETE TUTTI QUI :Eni-Enel, la truffa delle bollette rubate:fornitori cambiati all’insaputa dei clientihttp://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/11_novembre_13/enel-eni-truffa.falsi-contratti-roma-1902154362429.shtmlNOTIZIA USCITA SUL CORRIERE DI ROMA!!ADDIRITTURA ADESSO RUBANO PURE LE BOLLETTE DALLE CASSETTE DELLA POSTA PER RUBARVI TUTTI I DATI CHE GLI SERVONO PER FARVI PASSARE A ENI O ENEL ENERGIA!!!CAPITO CHE STRONZI???MOLTI NON BUSSANO NEANCHE ALLE PORTE!!RUBANO DIRETTAMENTE LE BOLLETTE DALLA VOSTRA POSTA!!!!!!AVETE CAPITO??LE R U B A N O!!!!!!!!!!!!!!!!SCANDALOSO!!!!!!

  164. Purtroppo anch’io oggi ho ricevuto la visita di un incaricato dell’enel con tanto di tesserino in bella mostra, che con modi gentili ed educati mi ha chiesto di vedere l’ultima bolletta per scegliere la tariffa bioraria… dicendomi che potevo risparmiare, ecc..per non farla troppo lunga alla fine ho firmato il passaggio da enel servizio di maggior tutela a enel mercato libero che a detta dell’incaricato enel sono la stessa cosa. Mi sono sentita subito raggirata, e mortificata….credevo di essere vaccinata contro sistemi, invece ci sono caduta in pieno. Ora dopo aver letto le vostre e-mail ho solo voglia di bloccare il tutto.

  165. Purtroppo anch’io oggi ho ricevuto la visita di un incaricato dell’enel con tanto di tesserino in bella mostra, che con modi gentili ed educati mi ha chiesto di vedere l’ultima bolletta per scegliere la tariffa bioraria… dicendomi che potevo risparmiare, ecc..per non farla troppo lunga alla fine ho firmato il passaggio da enel servizio di maggior tutela a enel mercato libero che a detta dell’incaricato enel sono la stessa cosa. Mi sono sentita subito raggirata, e mortificata….credevo di essere vaccinata contro sistemi, invece ci sono caduta in pieno. Ora dopo aver letto le vostre e-mail ho solo voglia di bloccare il tutto.

  166. MARIA ANNA TI CONSIGLIO DI BLOCCARE IL PASSAGGIO,TELEFONA SUBITO AL TUO GESTORE CHE SUPPONGO SIA ENEL SERVIZIO ELETTRICO,E ORDINA LORO DI BLOCCARE QUALSIASI PRATICA DI MIGRAZIONE VERSO ENEL ENERGIA,A COSTO DI NEGARE DI AVER FIRMATO,MA BLOCCA TUTTO…DALLA FIRMA DEL CONTRATTO AL PASSAGGIO VERO E PROPRIO CI VUOLE UNA SETTIMANA,QUINDI HAI ABBASTANZA TEMPO PER DISDIRE TUTTO.GUARDA QUANTE PERSONE INCAZZATE SIAMO,MIGLIAIA E MIGLIAIA,HANNO FATTO FIRMARE MIA NONNA OTTANTENNE CON MORBO DI ALZHAIMER E PENSIONE MINIMA…SE ME NE CAPITA UN ALTRO A TIRO DI QUESTI PORTA A PORTA VA A FINIRE CHE LO ACCOPPO.SALUTI E BUONA FORTUNA

  167. vi racconto un episodio accadutomi: un pomeriggio mentre stavo facendo dei lavoretti in cantina a fianco della casa di mia madre, vedo avvicinarsi tre giovani, due ragazzi e una bella ragazza che chiedono in modo diretto a mia madre se poteva dedicar loro 5 minuti per parlare di convenienza elettrica…..io alla parola ” convenienza elettrica “, mi sono ricordato di aver letto alcuni blog in merito e quindi ho fatto un balzo raggiungendo mia madre, esortandola a rientrare in casa….a questo punto è seguito un maldestro tentativo di uno dei ragazzi di trattenere mia madre al che, alzando bene bene la voce, gli dico: ragazzi, chiudete la bocca ed aprite bene le orecchie perchè non ve lo ripeterò, ritenetevi MOLTO fortunati se vi permetto di andarvene via senza danni collaterali, dal momento che a nessuno al mondo permetterei di toccare mia madre e poterlo raccontare, quindi raccogliete la vostra stupida presunzione e portatevi a distanza di sicurezza in….10, 9, 8, 7, 6, 5, 4 ( avevo in mano un tubo di ferro )….al 3 erano già spariti dalla mia vista! cosa aggiungere? se questi sono i lavori per i giovani italiani, ma dove speriamo di andare in questo paese? vengono addestrati alla truffa sapientemente e molti di loro ci credono perfino in quello che fanno, tanta è la voglia di protagonismo che gli viene inculcata….ho tralasciato di dire che la ragazza cercava di conquistare la fiducia di mia madre mentre gli altri due preparavano le loro mosse e che tutti e tre hanno fatto un balzo indietro quando mi hanno visto arrivare…..era scritto a caratteri cubitali sulla loro fronte il vergognoso tentativo di truffa che di li a poco avrebbero posto in essere e non sono per nulla pentito di aver pesantemente frustrato il loro ego….sembravano come alterati, lo sguardo dilatato come allucinato ma io che ho sempre una medicina adatta per tutti, ho indicato loro la via, la luce vera da seguire……e l’hanno seguita di corsa!….un plauso ad enel e per tutti coloro che intendessero scoprire il ” risparmio ” offerto e promesso da altre società, leggetevi qualcosa su sorgenia, edison ecc…..ci sono moltissimi blog su truffe di ogni tipo….povera Italia!!! invasa da qualunque sorta di delinquenza in arrivo da ogni dove, offesa e ferita all’estero ( vedi caso marò- india ) ma soprattutto offesa e ferita principalmente dai propri figli!! imprenditori che rubano e lasciano i propri dipendenti alla disperazione, politici che rubano senza il minimo ritegno e affondano il paese nella nera economia drogata dalle mazzette, tecnici superstipendiati che hanno come unica ricetta eliminare la povertà ( pensionati al minimo, operai e precari ) licenziando tutti e facendo cadere tutti nella depressione che ha già dato i primi frutti ( suicidi ripetuti..) senza dimenticare però di sistemare i loro figli ” meritevoli ” perchè molto più intelligenti di qualunque figlio ” comune ” ( ricordate la figlia prodigio della fornero…! ), che schifo….

  168. A gennaio 2012 prendo in affitto un locale commerciale, lo trasformo in un bar. nel frattempo, appena dopo la befana, cerco di vulturare l’energia elettrica a proprio nome, incomincia una trafila di telefonate, da premettere che, il vecchio gestore a luglio del 2011 ha inviato una raccomandata con ricevuta di ritorno a ENEL ENERGIA, chiedendo il distacco della corrente, con mia sorpresa appena entrato nel locale constato che c’e la corrente elettrica, come detto pocansi inizia la trafila di telefonate, operatori che si danno da fare, ma a tutt’oggi 4 aprile 2012 lo scrivente non puo’ aprile il bar, considerando che ho speso 100.000,00 per lavori e tutta la struttura di banconi e frighi vari, ora io cosa posso fare? se non fanno la vultura io non posso chiedere manco il potenziamento della corrente, come mi devo comportare, e tutta la corrente consumata fino ad oggi chi la paga? chi mi paga i mancati guadagni del mio lavoro? posso denunciare ENEL ENERGIA?rispondetemi per favore, sono talmente demolarizzato che non so come comportarmi.

  169. Questa mattina ha suonato alla mia porta un rappresentante Enel che prima mi chiede se ho la bolletta a colori o b/n, poi dopo un discorso veloce e farfugliato sulle nuove politiche di enel sul risparmio, mi chiede se ho visto la nuova pubblicità e se ho sentito del mese gratis ecc ecc, mi cita la possibilità di risparmiare utilizzando il libero mercato così come fanno molti utenti bla bla bla, visto che ora ho la bioraria bla bla bla, le tasse bla bla…Ok, io ascolto e cerco di collegare il tutto, ma sinceramente non riesco a capire dove vuole arrivare ed alla fine pensando ad enel come gestore che ho da sempre mi parte spontanea la domanda “Ma se gli aumenti sono imposti perchè le diminuzioni vanno autorizzate? la concorrenza non porta ad un risparmio (così dice Monti!) e soprattutto perchè devo autorizzare?”. Mi guarda e tenta altre strade ma lo liquido semplicemente dicendogli che le mie bollette non le vedrà e che per tutto il resto mi informerò con calma su internet.Scopro ora la differenza tra i colori delle bollette e tra le due socità di enel.Un consiglio, prendetevi tutto il tempo che serve per valutare nuove proposte. Internet comunque sarà sempre un buon alleato nello scoprire cose nascoste.PS: Il gentiluomo non mi aveva detto che avrei cambiato società!.Saluti a tutti.

  170. Salve a tutti, ho lavorato per una agenzia che a loro volta lavorano per enel energia. Allora, visto che “siamo” tutti incazzati, vi prego, prima di mandarmi a quel paese, di leggere cosa ho da dire: ho lavorato per la mccom, agenzia che ha appalto con E.E per i contratti di gas e luce in centro-nord italia. Questa agenzia ti propone un tipo di lavoro differente dal contratto che ti fanno firmare, e cioè ti promettono un fisso di 1000 euro per i primi 30gg di prova, più provvigioni, e dopo aver raggiunto un obbiettivo “falso” ti danno il tempo indeterminato ecc….. Prima di tutto il primo giorno di “addestramento” consisteva nel capire le offerte proposte e della compilazione del contratto più piccolo esame alla fine, il secondo e cioè l’ Afiancamento consisteva nel passare una giornata insieme ad il capo area e con lui andare per aziende e fare contratti, fin qui tutto pulito. Un bel giorno, il nono di lavoro, un cliente mi fa notare nell’offerta una piccola espressione che ti dava il vero costo dell’energia, ma molto difficile da fare. Credendo sempre alla voce del cliente mi son messo a fare questa piccola espressione (che per i poco matematici come me risultava un epopea). Aveva ragione il cliente, con molte domande e un sentor di truffa mi sono diretto immediatamente alla sede dell’agenzia la quale molto velocemente mi hanno detto il cliente si sbagliava e che era meglio lasciarlo perdere. Io non gli ho creduto, mi sono immediatamente licenziato (rimettendoci quasi 200e di benzina) e adesso ricevo telefonate da ex clienti i quali vogliono giustamente spiegazioni. Voglio dire che tutto ciò che ho fatto l’ho fatto in buona fede e appena accortomi della truffa mi son licenziato, ora sono tramite sindacati perchè naturalmente non mi hanno pagato nulla e devo fare una segnalazione alla guardia di finanza. I numeri di questa agenzia sono inesistenti e i direttori introvabili, cerco altre persone con la mia stessa esperienza per unirci e far finire questa assurdità. Purtroppo sono quasi alla povertà e approfittarsene delle persone disperate come me e a dir poco schifoso, se qualcuno vuole unirsi a me lo scriva qui. Spero non mi malediciate e saluto tutti!!

    • Ciao Dave,mi congratulo con te per il coraggio,sono stata vittima del raggiro e quindi apprezzo quello che hai fatto.Mi sono attivata questa mattina per annullare il tutto e nel giro di due ora mi aveva già ricontattata un operatore molto maleducato per annullare la procedura di attivazione.Pazzesco.Farò tesoro dell’esperienza.In bocca al lupo per il lavoro!!!!!Erika

  171. oggi ha suonato alla mia porta uno di questi venditori di contratti, spacciandolsi per un addetto Enel inviato per l’eliminazione delle fasce orario, siccome la cosa non mi convinceva molto l’ho allontanato ….. poi ho aperto questo sito ed ho capito dove voleva andare a parare.

  172. grazie dei tuoi consigli juzaxx82. ho fatto come mi hai detto e oggi è arrivata la mia solita bolletta, dal mio solito gestore che mi ha tranquillizzata. Un giorno se vorrò cambiare gestore preferirò farlo a ragion veduta e senza raggiri. grazie ancora

  173. Occhio anche agli sprovveduti che fanno nuovi contratti utilizzando gli sportelli ENEL. Non sò se vi è capitato, ma ci sono i soliti numeri da ritirare e attendere in coda, fate attenzione perchè nel totem l’indicazione, di ENEL ENERGIA compare sempre in allto, sotto diversi servizi, mentre quello di ENEL SERVIZIO ELETTRICO a maggior tutela è in basso, per cui tutti ci cascano e prendono sempre il primo. All’interno dello sportello, l’assurdo è che gli operatori dei sue servizi stanno vicini, senza distinzione alcuna, con il solito marchio ENEL uguale per tutti, ma quello del servizio di maggior tutela si guarda bene dal dire che lui è diverso da quello di Enel Energia… robe che capitano solo nei paesi del terzo mondo!

  174. CONFERMO Enel Energia mi ha preso in giro, brevemente:Contattato a casa, chiesto ID Cliente del contratto che avevo, calcoli in tempo reale e visto che non c’era convenienza, mi hanno proposto la taglia MEDIUM (anche se non adeguata) che facendo una mano di conti, il risparmio, anche minimo c’era, alchè dopo 5 mesi mi è arrivata la prima bolleta di 3 mesi, sono passato oltre i KW prefissati e ho pagato molto di più.veramente una brutta esperienza.Addio Enel Energia.

  175. Da Maggio 2011 ho stabilito un contratto con Enel Energia. Gia da Giugno 2012 ho cambiato. Secondo me, dove almeno mi hanno fregato era la prima bolleta che era arrivata troppo alta euro 450,00 invece le successive intorno ai 250-270 euro sempre per 3 mesi. Ho telefonato al call center e gia li mi avevano detto che c’era sicuramente un errore nella prima bolletta. Mi hanno sospeso la bolleta due volte fino a marzo 2012. Ad Aprile 2012 mi viene una raccomandata di mora gia con 10 gg in ritardo della prima bolletta. Ho ritelefonato al call center e mi hanno detto che comunque la fattura é stata controllata ed é giusta ed avrei dovuto essere io (il cliente) a chiedere loro della bolletta se sia stata controllata. Volevo da parte del call center i responsabili di questo controllo molto strano ma mi hanno detto che loro non possiedono un numero che non si possono comunque contattare. Molto facile x questi, cosi si sciagguano le mani dando tutto al call center. Ma nn finisce qui. La mora l’ho pagata subito perché era gia scaduta e dopo due gg mi volevano adirittura stacchare la corrente. Ho ritelefonato ed mi hanno detto che ai tecnici no ci era arrivata in tempo la notizia che da me non dovevano venire a stacchare la luce. Insomma in parole povere non ho potuto credere di questa specie di potere che ha enel energia e soprattuto secondo me si fanno i soldi specie nella prima bolletta con tantissimi milioni di clienti. Ce molta puzza in ENEL energia molta puzza.

  176. Di denunce ne hanno gia migliaia a loro carico e purtroppo non bastano a farli chiudere,il modo migliore è boicottarli e parlare male di loro ovunque e con chiunque quando uno ne ha il tempo…Nel giro di qualche anno faranno sempre meno contratti e falliranno come tutte le aziende truffaldine…Purtroppo son truffe legalizzate e dove ci magna lo stato non arrestano nessuno… vedi lottomatica snai eccetera eccetera…

  177. l’azienda enel energia è composta da una massa di truffatori ai vertici.Sapete come fanno ad evitare le responsabilità? Semplice..Scaricano tutta la colpa ai loro stessi affiliati dei franchising,dicendo che loro non sono responsabili delle truffe che attuano alcuni loro affiliati…Come dire che se il commesso del negozio ti frega il resto a te che sei il cliente, non è colpa del marchio ma del solo commesso.. e andrebbe anche bene come concetto peccato però che c’è un particolare non da poco … è proprio enel energia che addestra i loro venditori porta porta con le migliori tecniche truffaldine… vedetevi i servizi delle iene ad esempio questo :http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/253746/toffa-porta-a-porta-energia-elettrica.htmlCosa gli fareste ad una faccia da c.azz.o del genere?Spazio alla fantasia…Vi rendete conto che gente che c’è in giro?

  178. Sono dei ladri. Ho una casetta in Versilia, sempre chiusa perché la utilizzo solo nella bella stagione. Nel periodo febbraio / marzo sono andato per 5 giorni giusto per controllare lo stato del giardinetto e fare pulizie. Oggi ho ricevuto una fattura di febbraio marzo pari a 311 euro, in barba ai contratti che garantiscono una tariffa minima. Ribadisco 311 euro per 5 giorni di riscaldamento e solo per poche ore al giorno, di notte sempre spento. Dare dei ladri a quella gente e’ fargli un complimento. Per fortuna questa e’ l’ultima volta che subisco la solita truffa e vedo quelle odiose fatture nella casella della posta perché ho cambiato fornitore. Meditate utenti Enel, meditate.

  179. Salve, consiglio a tutti di non far entrare i consulenti enel energia porta a porta.Sono tutti truffatori.La iene hanno fatto vedere diverse puntate di questi truffatori.Io invece ero alla ricerca di un lavoro onesto, e ho trovato un loro annuncio su internet. All’inizio non sapevo cosa facessero come lavoro, poi al primo giorno sono stato letteralmente sequestrato e portato da una città all’altra per lavorare come porta a porta.Capita la truffa, fatto la mia giornata di prova sensa effettuare contratti personalmente, alla fine della giornata ho abbandonato l’idea di lavorare per loro.Truffatori e vigliacchi, io ancora oggi sono senza lavoro, e lo stato si chiede perchè i giovani si demoralizzano.

  180. Salve, noto con amarezza che non sono il solo ad avere questo problema.Vengo al dunque, mi madre ,stamattina (662012), si e’ fatta abbindolare da questi venditori porta a porta di enel energia. alle mie domande,mia madre, ha risposto dicendomi che le avevano detto che quello che stava firmando era un modulo di adesione non vincolante e che sarebbe stata ricontattata telofenicamente dalla societa’ per confermare l’adesione al contratto.A questopunto mi sorge un dubbio e le chiedo se ha mostrato delle bollette enel e mi risponde di si,panico, vado a leggere il contratto e trovo i dati di mio padre (intestatario dell’utenza). I dati sono stati “trafugati” dalla bolletta e cio’ rende il contratto “coatto” e i venditori dei poco di buono in malafede.Ho gia’ provveduto ad effettuare richiesta di recesso tramite raccomandata ar, mi chiedo se sarebbe il caso di mandare una raccomandata anche all’enel statale per avvisare e impedire un distacco della linea.Cosa ne dite?

    • Ciao Gibba.Non so se contattare l’enel, ed informarla dell’accaduto, sia una cosa da fare in questi casi; potresti però tutelarti contattandoli lo stesso.Se mi dici di che paese-città sei, posso trovarti la sede di questi venditori così almeno ti togli lo sfizzio di pestarli personalmente ehheheheh.Ciao

  181. Ragazzi, sul link del mio sito http://www.tdk200.altervista.org, qualcuno si è incazzato di ciò che ho scritto.Anche io ho fatto un post dove racconto la mia esperienza con queste società che truffano con contratti enel energia.Mi ha dato del bugiardo :SIl bue che dice all’asino cornuto ahuhauhua.

  182. cari amici , prorpio ora ho ricevuto la visita di una “esperta” enel energia.che proponeva il passaggio al mercato libero. Ho fatto una ricerca su google e si è aperto questo blog. … a caratteri cubitali spiccava la parola IMBROGLIO….enel energia…. Imbarazzo totale, e frettolosamente se ne è andata!!!ricordate di non firmare niente

    • Salve a tutti, anche da me ieri e passata un incaricata di ENEL ENERGIA, meno male che mia moglie non a aderito alla PRESSANTE richiesta di firmare il contratto perchè puzzava di inbroglio lontano un miglio! stessa tecnica operandi,insistenza e presunzione…poi alla fine e andata via, ma ho il suo n. di cell. la chiamerò per dirgli di andarsene a fare la ZOCCOLA! che ladri si approfittano della buona fede ed educazione della gente .Meno male che oggi ho aperto questo blog per avere conferma dei miei sospetti…..GRAZIE ! CIAO!

  183. Era tanto che non mi connettevo a questo forum, vedo con dispiacere che ancora questi ladri di enel energia continuano a ingannare sfacciatamente e a rubare senza che nessuno faccia niente, continua a esser una cosa terribilmente indecente, va bene che in questo periodo va cosi , ma a questi livelli dopo tutto questo tempo è davvero inaccettabile. A me mi hanno fregato bene un paio di anni fa, con la solita scusa della targhetta enel energia (che è la stessa d enel) sono riusciti facilmente a leggere una mia bolletta , aime , data la mia inesperienza visto che era la mia prima casa e relativa utenza, mi hanno raccontato la storia che io ero gia con loro enel , basandosi purtroppo sulla mia ignoranza a riguardo, proponendomi un vantaggioso cambio di fatturazione mi hanno invece fatto firmare per un cambio di contratto totale , luce e gas.appena arrivata la prima bolletta , subito ho capito tutto pure leggendo su internet i precedenti e ho chiesto di tornare al vecchio gestore immediatamente, ma minimo devono passare 2 mesi o forse 3 non ricordo. Ora, 3 mesi con loro volevano roba tipo 1500 euri tra luce e gas, cosa impossibile dato che vivo quasi sempre solo in casa e non ci sono mai, e in piu (cosa chemi ha fatto troppo rosicare ma veramente troppo)dato che avevo visto su internet la tariffazione sparata a caso, sono stato 3 mesi senza usare i riscaldamenti al freddo totale (stufa a bombola) pensando di fregarli io a mia volta almeno non usando il gas .bastrdi di merda invece mi hanno pure chiesto 900 gas senza manco usarli che schifosi come avranno fatto a fatturalo si spiega solo con il furto e la menzogna. come se una VERGINE(che era al suo primo contratto , con i soliti problemi economici di tutii) venisse brutalmente STUPRATA DA UN MANIACO MOSTRO, RECIDIVO (ENEL ENERGIA)(cani) in questo modo ho imparato la lezione e ora possiamo dire che sono gravemente turbato per quanto riguarda i nuovi contratti ( prossima vita farò l avvocato e vi faro il culo figli di troia) e non riesco a fidarmi piu di nessuno di questi bastardi che ti prpongono nuovi contratti , sono paranoide e con manie di persecuzione grazie a voi cani di enel energia. purtroppo ho pagato alla fine il cazzo di recupero crediti in comode rate da 275 pezzi di merda.mi scuso cn i piu convinti che ho ceduto.ora dato che era tempo che non ci ripensavo , oggi ha suonato un tizio con che voleva truffarmi con questa solita storia ( non avevo valutato ancora che quando torneranno qua da me potro accogliergli come meglio meritano) il tizio pero era di ENI LUCE E GAS , state attenti tra l altro,nonvoglio nemmeno sapere i particolari ma credo che siano di per certo diciamo truffatori pure loro ( nel senso che a tutti i costi cercano una firma nonostante il fatto che l utente non sia a conoscenza del cambio contratto)cmq l ho liquidato velocementre e l ho cacciato di casa mandandolo a fare nel culo. ci sto pensando da un ora quasi, la cosa pero non mi ha dato abbastanza soddisfazione , quindi stavo appuntopensando che la prossima volta , senza farmi accorgere che gia li mandero a fare in culo , li invitero a prendere un caffe e mi faro raccontare tutte le loro cazzate, nel mentre faccio il caffe gli ci sputo dentro , se riuscissi, e qua voglio chiederei aiuti a voi con qualche consiglio su come gettarci del piscio nel caffe senza farmene accorgere , o comunque qualsiasi cosa di vomitevole e a quel punto gli offro in caffe . dopodichechiedendogli se e buono, gli mandero a fare in culo sonoramente dopo avergli detto quello che hanno bevuto bastardi di merda.. che ne pensate?? non e male no?

  184. dal 01/06/2012 sono passato con edison ad oggi ancora enel non ha comunicato l ultima lettura percio ho scritto ad edison dicendogli di provvedere.Secondo punto e che con enel ho due fatture da pagare che non mi sono mai arrivate al domicilio ho fatto tramite fax richiesta di rateizzazione di queste bollette perche nn riesco a pagarle in un unica soluzione ma nesuno mi ha risposto ho chiamato il call center 800900800 e l operatrice mi dice che forse no mi rateizzano perche sono passato al mercato libero ma io purtropponon posso pagarle in unica soluzione. cosa posso fare?

    • Paga a rate non ti preoccupare, prendi dei bollettini di conto corrente normale gli scrivi dentro tutto sulla tua fornitura , alla fine pagherai solo gli interessi, qualsiasi Giudice non gli darà mai ragione se finirete a giudizio.

    • Udite udite, da giugno 2012 non sono + utente Enel perché sono passato (troppo tardi) ad altro fornitore. Con Enel ho sottoscritto quattro contratti, mai rispettati da quei signori e alla fine ho cambiato con grande soddisfazione.Ma il bello sta nel fatto che Enel ha continuato a mandarmi le sue fatture con minacce di interrompere il servizio, un servizio che con loro non ho piu’ da un anno. Ne ho un’altra bellissima, ma quella probabilmente la vedremo a “Striscia”.

  185. un vicino di appartamento passa da Eni a Enel per la fornitura del gas. Era dicembre 2011. Notando la stravaganza di non avere ricevuto la bolletta del gas, casualmente incontro il vicino di casa che mi comunica che a lui invece arrivavano doppie bollette. Una per il suo consumo che corrispondeva al suo contatore, l’altra era per un altro contatore che non gli apparteneva e per questo non pagava la bolletta!!!!!!!!!!!!!!!!!Venerdì 20 luglio 2012 provo a una doccia …. acqua gelata!!!! Provo a farmi un caffè …. non ho gas ……!!!!!!!!!! Scopro che il mio contatore, a mia insaputa, è intestato al vicino di casa che essendo moroso per la bollettazione corrispondente …. ha portato al distacco della fornitura del gas sul mio appartamento!!!! Immediato collegamento telefonico per capire il da farsi… il sistema informatico di ENEL ENERGIA era fuori uso per AGGIORNAMENTO!!!!!!!!!!!!!! Dopo bonifico dell’importo corrispondente a quanto non pagato (giustamente ….) dal vicino di casa, dopo ampie assicurazioni dei vostri call center che il tutto si sarebbe ripristinato entro martedì o mercoledì 24 o 25 luglio ….. PORCODDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD DDIIIIIIIIIIIIIIIIOOOO ancora per lavarmi, non mi lavo, mangio con scatolette di tonno …. e PORCODDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDIIIIII VOI DI ENE Un vaL ENERGIA SIETE RASSICURANTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Porcamalonnaogio di T, porcopio ….. se una cosa del genere l’avessi fatta io ………. starei in galera!!!! Voi siete una multinazionale …, cioè porcamadonnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnina …. voi potete!!!!!!!!!!!!!!!!!! Peggio del personaggio di Totò: c’è chi può, chi non può … io può!!!!!!!!!!!!! Ma un vafio può!!!!!!!!!!!!!

  186. ladri siamo proprio in un paese di ladri, ma possibile nessuno faccia qualcosa? gli lasciono fare quello che vogliono , possibile che nessuno possa fermarli? che skifo

  187. Oggi 7 agosto 2012 enel e energia mi manda una bolletta di 4000, 00 dico quattromila euro, da pagare entro il 9 agosto. Periodo di riferimento gennaio – giugno. Si consideri che nello stesso periodo ho pagato due bollette una di 180, 00 e una di 220, 00 euro. Per tutto il 2011 mi hanno inviatobbollette che oscillavano dai 200 e i 250 euro. Lascio a voi le considerazioni soprattutto chiedo se a qualcuno è capitato lo stesso inconveniente. Aiutatemi !!! Grazie

    • Invio la mia vicenda per dirti fai la disdetta al più presto possibileFaccio una breve riepilogo per spiegarvi questa vergognosa vicenda.Anno 2007 ci perviene una Fattura di € 2.600 circa alla quale avendo ricevuto nel passato fatture con un importo massimo di €150, telefono al Enel dicendogli che la fattura era completamente errata e revoco l’addebito in banca, trasmetto al mio legale la documentazione faccio spedire una raccomandata contestando tale importo, ed aspetto l’esito nel secondo mese mi perviene una altra fattura con le stesse modalità e una cifra simile, ricontatto il mio legale, rifaccio le stesse telefonate insisto per l’errore di parte rinvio altra raccomandata , aspetto che l’errore venga fuori il terzo mese successivo l’importo non cambia, telefonate infinite ma nulla di fatto, la situazione continua per circa 15 mesi per un importo complessivo di circa € 28.000, rimango allucinato dalla vicenda ed nel frattempo mi perviene il decreto ingiuntivo da opporre entro 40 giorni motivate opposizioni in quei 40 giorni si ha una grave perdita in famiglia riesco ad opporre l’opposizione, si va davanti al Giudice si presentano la documentazione e nel udienza del 24/05/2012 l’avvocato del Enel dichiara l’essenza di crediti nei nostri confronti eccependo davanti al Giudice una dichiarazione che non essendo i diretti interessati del decreto ingiuntivo , cercando di fare decadere il tutto il Giudice cerca compensare le spese tra le parti, il mio legale conferisce di non essere d’accordo e che le spese sostenute sia ritenute a carico del Enel l’avvocato Enel risponde di non essere d’accordo e di mandare a sentenza la causa.L’Enel ha ammesso l’assenza d crediti nei confronti nostri ma non vuole accollarsi le spese di giudizio e minaccia di mandarci a sentenza , mi chiedo se è lecito mandare un decreto ingiuntivo di circa € 28.000,00 senza aver minimamente consumato tale importo.Scritto da: Gennaro | venerdì, 25 maggio 2012

    • guarda sono nelle stesse condizioni tue,i quest’anno sono arrivata a cuota 9500 eurto ultima bplletta arrivata 2.030,62 euro,scad.14-8.2012 non mi era mai successo una cosa cosi ,un contratto ingannevole,è non ce nessuno che ti aiuti a denunciare questi ladri………

  188. X ROSADimmi che tipo di contatore hai il nuovo o il il vecchio contattore Enel , nel caso sia il vecchio contatore fai le foto con un quotidiano del giorno ed invia le foto sia al gestore nuovo che ad Enel Distribuzione comunicandogli anche a voce le letture.

  189. il nuovo quello che mi aveva canbiato eni–anni fa enel si è solo allacciato al, contatore che cera già mi hanno trufata alla grande ,ilgestore che avevo prima era enel ,mi tel.mi dicono che sono enel che ci sono delle promozioni se volevo aderire ,perche avrei risparmiato con la famosa taglia,cosi mi sono ritrovata enel energia pensando che era la stessa cosa .morale della truffa ad oggi ho pagato esattamente il doppio di quello che pagavo prima ..quet’oggi gli tel ho chiesto quanto mi e costato superare la famosa taglia esattamente 3,890,00,questi ladri mi hanno fatto propio un bel risparmio ,mi dici perchè devo fare la foto.ti ringrazio

  190. LEGGETE BENE!!!!!si sono presentati truffatori da mia moglie di enel energia..non ha assolutamente aperto!!!la loro risposta???insulti e calci alla porta!!!!!x fortuna io non ero in casa…..sarebbe scoppiata una rissa!!!!MA DOVE SIAMO ARRIVATI???SUBITO UNA LEGGE E UNA MULTA PESANTISSIMA X QUESTI TRUFFATORI DI M….SIETE SOLO DELLE M…. IL MALE CHE FATE TANTO VI TORNERA’ INDIETRO!!!

  191. Volevo comunicare le continue truffe di Enel Energia ai danni di ignari cittadini. Continuano attraverso stratagemmi vari di cambiare i contratti di energia elettrica e gas. Bisogna denunciare e fermare questo sopruso. Grazie.

  192. Qualcuno mi può spiegare come mai, dopo tutte queste denunce l’ Enel Energia ancora opera indisturbata e continuano ad andare porta a porta come se niente fosse ? Sinceramente non ho parole … mi vergogno di essere ITALIANA ! Per colpa dei soliti furbi facciamo una figura di merda di fronte a tutta Europa, per non dire al mondo. Ecco perchè quì non funziona niente, non c’ è da meravigliarsi, ormai questo paese si è talmente sputtanato che fa ridere pure il terzo mondo .

    • Ecco emigra in medio oriente Anna cosi li non ti fanno nemmeno fare il contratto perché sei una Femmina e quindi da proteggere in un bel vasetto di marmellata.Se opera ancora Enel è perche evidentemente la maggior parte dei Clienti è soddisfatta abbiamo un Churn (Tasso di abbandono ad 1 anno) inferiore all’anno.Come mai tutta sta gente paga + caro ed è contenta? Con Berlusconi che torna al Governo subdolamente avete in mente che l’Enel è la vergogna del Paese? Ma siete Fuori! quello si scopa 40 ragazze e tuo marito marito se lo beccano a parlare con una prostituta magari per farsi una ghignata tra amici lo arrestano! Noi donne dovremmo metterci d’accordo e finirla con pensare sempre per gli altri. PS non è un attacco verso la tua persona … io non mi vergogno di Essere Italiana. xk sono un Italiana Onesta e questo mi basta!

  193. questo è il paese dei ladroni legalizzati, del governo dei ladroni non eletti dal popolo bue messo al potere da un mezzo rimbambito che come una marionetta spara caxxate a destra e a manca….qualunque azienda che riscuota una bolletta può fare tutti i porci comodi che desidera, tanto nessuno gli dirà mai nulla perchè è una gigantesca torta che si dividono….se fossimo anche solo sulla penisola della Kamčatka ( che non so assolutamente dove sia, so solo che è a sud dell’america del sud ) avremmo sicuramente una legalità più rigorosa e politici meno ladri, ma qui no, qui è tutto in mano ai ladroni politici….povera italia e poveri italiani, stretti fra i ladroni della politica da una parte e l’arrembaggio straniero dall’altra parte…!!

  194. Ciao a tutti vorrei descrivere esattamente le mosse di questi balordi del porta a porta ENEL ENERGIA E AFFINI .Dunque1)Vi suonano alla porta dicendovi che sono DELL’ENEL2)Vi chiedano di visionare una vostra bolletta3)Fingendo calcoli matematici per farvi spendere meno annotano dalla vostra bolletta il CODICE CLIENTE ED IL CODICE P.O.D. detto anche CODICE DI PRESA.Che voi accettiate o no la loro proposta hanno gia tutti i dati necessari per farvi fare il passaggio ad ENEL ENERGIA anche senza il vostro consenso,ED ACCENDERE QUINDI A VOSTRO NOME UN FALSO CONTRATTO!!!QUINDIE’ inutile che i venditori porta a porta vengano in questo forum a scrivere che se vogliano farvi passare a ENEL ENERGIA è sufficiente che prendino nota del CODICE CLIENTE che è visibile anche sul vostro contatore… BALLE!!Per farvi fare il passaggio, a loro serve anche IL CODICE POD che è leggibile SOLO e SOLTANTO SULLA VOSTRA BOLLETTA.Per questo vi chiedano sempre di fargliela vedere.Questa è la classica frase:”Mi fa vedere una sua bolletta signore/a”La risposta giusta da dargli è :COL CAZZO!!e poi chiudere la porta o mettere giu il citofono.NON FATEGLI VEDERE LA VOSTRA BOLLETTA,NON DATEGLI MAI IN MANO LA VOSTRA BOLLETTA!! MAI!!Ciao

    • Huahuahua che tipo il ns Juz … dammi il n. sul tuo Misuratore vedi poi se non vale nulla XD il 98% dei Misuratori riporta 8/9 del POD! UPS ma almeno dillo che Enel Energia si sta comprando tutti i Clienti di Edison una Trance alla volta … infatti la tariffa on line di Edison monoraria e quella di E. Energia è identica 6,4 cent x KWHe che fra poco anche tu forse diventerai Cliente NS Caro ;bInvito Tutti a guardare la You Tube su Enel Energia di ballaro’ Sembra tutto marcio finche …. OPS la Fattura da 1350 Euro non è a mercato libero ma è di Enel Servizio elettrico e … guarda guarda la sigra tanto afflitta ci deve la bellezza di 7700 euro ancora. semplice si tratta di una Riccona con 1500 mq2 di casa …poverina. di gas paga 30500 euro all’anno per capirci! La vecchietta che parla per prima invece è quello che dice di essere e mi spiace anche per la fattura di conguaglio alta che ha ricevuto; pero la ricevuta 2 anni prima e non quest’anno ed è di 3 anni di consumo non di sole due fatture come mostra il servizio …. quindi?! Volete dire che ci sono grossi problemi! assolutamente vero! gente che fa contratti alla C..zo solo per beccare la provvigione? verissimmo! e bisogna cacciarli a calci! ma …da qui a dire che quelli al punto enel sono contenti di vedere la gente che si lamenta … guardate che siamo sempre gli stessi! sia per Enel Energia che per Enel Servizio Elettrico e che lotte per cercare il prodotto migliore per il cliente. ahhh per inciso siamo pagati da Enel Servizio elettrico e gli incentivi non sono su che contratti facciamo ma principalemente sulla quantita di contratti GAS in quanto per noi è una fonte enrgetica nuova e quindi abbiamo pochissimi Clienti. Liberi di non credermi se volete è giusto pero voglio vedere se hai il coraggio Juz di rispondermi senza coprirmi di parolaccie. Lo sapevi per esempio che Edison sta vendendo i clienti per sanare il bilancio? No? lo sapevi che edison copia le tariffe da noi vedi taglie etc. Certo tu ti trovi bene sono contenta! come tanti altri si trovano con Enel Energia! Fatevi Furbi e Buona Bolletta a Tutti! anche a Te Juz … ma se scopro il tuo POD … XDLa Fortuna aiuta la mente preparata!

  195. Ho letto molte lamentelle sulle truffe di utenti ,Ma io ve ne racconto una nuova e NON come utente.Una società con mandato enel energia fà costantemente colloqui di lavoro fasulli per trovare i sopra citati venditori porta a porta.Nel colloquio propogono un lavoro di assistenza clienti acquisiti senza neanche parlare di enel energia .Il giorno dopo ti ritrovi affiancato a ragazzi enel energia a fare contratti porta a porta,tengo a precisare che questi ragazzi(20 enni per lo più stranieri) subiscono un tale lavaggio del cervello da queste ignobili persone ,che neanche il kgb faceva così!Si può denunciare ciò?Si può far presente ciò a enel energia,che sui colloqui fasulli non credo sia d’accordo?

  196. SALVE SONO AIMè SONO UN NUOVO ABBONATO ENEL ENERGIA MI DEVE ANCORA ARRIVARE LAPRIMA BOLLETTA PERò LEGGENDO LE VOSTRE ESPERIENZE VORREI SUBITO TOGLIERMI DA TUTTO QUESTO COME DEVO FARE ? GRAZIE

    • ma dai che tipo di tariffa hai fatto raccontaci un po Taglia, Bioraria o mono oraria al consumo. Non aver paura di queste linguacce ;D Se poi hai paura proprio vai al Punto Enel che ti aiutano Ciao Giulia.

  197. Ciao Andrea quanto tempo è passato da quando hai sottoscritto il contratto?Se sono passati meno di 10 giorni,fai subito una raccomandata con ricevuta di ritorno alla sede amministrativa di enel energia dove richiedi con due righe scritte il DIRITTO DI RECESSO allega un tuo documento ovviamente.Se disgraziatamene hai superato i 10 giorni,puoi chiedere comunque la disdetta del servizio ma quei maiali sicuramente ti addebiteranno una penale.Il modo migliore se hai superato i 10 giorni sarebbe fare la migrazione ad ENEL SERVIZIO ELETTRICO ma per farlo avresti bisogno dei codici di migrazione che sono stampati sulla prima bolletta che tu non hai ancora ricevuto….quindi devi aspettare che ti arrivi…Ti sei infilato in un guaio ma non è colpa tua,non eri informato,l’importante è che ne esci al più presto… Buona fortuna ne avrai bisogno veramente

  198. Questo é il mio caso:Inizialmente avevo aderito a una promozione di Enel Energia SPA per una tariffa bioraria, e mi era stato detto che potevo recedere nei 10 giorni posteriori al ricevimento del contratto.Informandomi, mi é stato sconsigliato di aderire a questa promozione. Quindi ho aspettato che mi arrivasse il contratto, per mandare il recesso per raccomandata.Peró la lettera con il contratto mi é arrivata dopo 11 giorni dalla stipula, e al contrario di quello che mi era stato detto per telefono, nel contratto il recesso era possibile solo fino a 10 giorni lavorativi dalla stipula del contartto. Ho mandato ugualmente la lettera raccomandata di recesso, ma non so se potró recedere, visto che sono passati 11 giorni. Ma anche se avessi voluto mandare prima la lettera di recesso, non lo potevo fare in quanto mi mancava il numero del contratto che ho saputo solo quando tale contratto mi é arrivato per posta.Che posso fare?

    • Non ci sono penali vai al Punto Enel e chiedi di tornare ad Enel Servizio Elettrico ti fanno passare senza nessunissima difficolta …. il tempo da aspettare sono 60 giorni.quello purtroppo per forza Ciao ;D Giulia

  199. Ciao Lorenzo,fai una cosa passa direttamente a ENEL SERVIZIO ELETTRICO quello classico che avevi prima,fanno tutto loro,e se ti arriva una penale da pagare di enel energia,non la pagare,tanto non succede nulla.esperienza personale

  200. Enel servizo elettrico ed enel mercato libero hanno in comune tutto anke l’ho stesso indirizzo della sede sociale, il resto lascio al vostro pensiero. Monopolio assoluto!

  201. si avranno in comune tutto tranne quello che ti arriva da pagare di bolletta!!tutto ciò che è mercato libero è un inc.u.lata quindi qualsiasi cosa alternativa può solo che essere meglio.

  202. vorrei sapere se è possibile e come fare per cambiare gestore,da enel energia che anticipo non mi ha causato problemi sino ad ora,se non l’ultima bolletta trimestrale che ha superato i 360 euro, avendo io una tariffa bioraria che mi permette di usa la corrente al bisogno, ad un gestore affidabile ed economico.Grazie

    • Prova una mono oraria al consumo se non riesci a consumare alla sera è meno conveniente pero hai piu certezze rispetto alla bioraria – in alternativa chiedi al Punto enel vicino a casa di passarti dinuovo ad Enel Servizio Elettrico. Se sei a Milano chiedi di Me che ti aiuto ciao Giulia.

  203. Che fai Giulia ti porti il lavoro a casa??Non vi bastano tutti i contratti che accendete alle vecchiette senza che abbiano la minima idea di quelo che firmano?Ormai siete compromessi voi di enel energia,il passaparola negativo è un arma molto potente,prima o poi finirà la pacchia… fatturerete sempre di meno… le denuncie saranno sempre di più e finalmente FALLIRETE.Vi do al max 5 anni di vita commerciale…auguri

  204. Enel energia: bollette senza lettura; bollette senza consumo da 3400 Euro, Conguagli a credito, con inseriti anticipi, accredito di accise per 16 mesi su 20 mesi, e totale diverso dalla somma dei parziali: 2300 Euro di accredito, invece di 3800 Euro; se io facessi le fatture in questo modo, la GDF mi farebbe un culo esagerato. Bloccato il RID su consiglio dell’avvocato.Dopo due raccomandate A/R del legale, a distanza di un anno, rispondono all’avvocato che solo una parte (580 euro fuori campo IVA sono dovuti), e dopo 2 settimane ricevo una minaccia di taglio della corrente, con termine 10 gg dal ricevimento della stessa (inviata tramite racc. ma NON A/R (come fanno a sapere quando mi e’ stata recapitata?).PS:: Il commercialista dice che le note di credito (congualglio), se effettuate oltre un’anno, non sono, di legge, tenuti ad accreditarvi l’IVA !!!).Enel di merda (si! sono la stessa famiglia di merda di enel energia) preparatevi alla guerra !!!!Auguri a tutti

  205. Io e mia moglie avevamo aderito ad Enel Energia per spendere meno, risultato : invece di pagare i soliti 1000 euro circa di un anno di gas ne abbiamo pagati 1700 solo da dicembre ad aprile !! Se sfori la taglia ti fanno pagare il doppio !! Spargete le voce e dite tutto il male possibile di i questa compagnia !! !

I commenti sono chiusi.